+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 11

Discussione: La Legione Straniera

  1. #1

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260

    La Legione Straniera

    Leggevo di un ragazzo italiano sparito a gennaio e che, con ogni probabilità, ha lasciato tutto e tutti, in segreto, per arruolarsi nella Legione Straniera:

    Era scomparso il 22 gennaio, lasciando i genitori e i fratelli alla ricerca disperata di risposte. L’altra sera la polizia, seguendo gli indizi trovati sul computer, è riuscita a ottenere a fatica una risposta sibillina da parte della Legione straniera. «Vi risulta tra gli aspiranti all’arruolamento un giovane che si chiama Daniele Giovanni Mancuso, nato a Marsala?». «Sì, ci risulta», hanno risposto

    A passeggiarci, ti chiedi quanta strada ci sia tra questo benessere di provincia agiata e il casermone polveroso di Aubagne, nel Sud della Francia, dove Daniele si è presentato per l’arruolamento. Portandosi dietro un documento, una lametta, un paio di cambi di biancheria e il denaro sufficiente a tornare nel caso fosse stato rifiutato, come prescrivono le regole della milizia creata da Luigi Filippo nel 1831 per difendere i territori d’Oltremare, a cominciare dall’Algeria.

    Daniele Giovanni Mancuso, 26 anni, una solida famiglia nella città siciliana di Marsala, studi un po’ arenati di Ingegneria aeronautica al Politecnico di Torino, in quel mito si è tuffato, dopo avere lasciato a casa un messaggio che, riletto adesso, dice tutto: «Si fugge per non dovere mai chiedere scusa».


    La Legione Straniera-gh6k256t5800-330x185.jpg

    La Stampa - L’aspirante ingegnere in fuga nella Legione Straniera

    E' affascinante in fin dei conti, chiudi col passato, hai la speranza di una vita nuova, nessuno ti conosce, puoi reinventarti. Avere una seconda possibilità lasciandosi tutto alle spalle. Lo trovo duro ma davvero affascinante.

  2. #2
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,194
    Quote Originariamente inviato da Luigi Visualizza il messaggio
    E' affascinante in fin dei conti, chiudi col passato, hai la speranza di una vita nuova, nessuno ti conosce, puoi reinventarti. Avere una seconda possibilità lasciandosi tutto alle spalle. Lo trovo duro ma davvero affascinante.
    Lo posso capire. Lo posso capire benissimo.

    Magari fai una scelta di vita, quando ancora sei giovanissimi, dettata soprattutto dalla passione che hai per qualcosa. Poi strada facendo fai fatica, probabilmente capisci che non fa per te, non sei portato, o non hai abbastanza palle, ma non trovi il coraggio di ammettere un fallimento.

    E allora te ne vai, provi ad azzerare la tua vita. Forse da vigliacchi, o forse no. Perchè forse ammettere un fallimento senza scuse, poichè vivi tra gli agi e non devi far altro che studiare, ti fa male, non riusciresti più ad avere la stessa considerazione di te stesso. Francamente, spero che la sua "nuova vita" possa dargli le soddisfazioni che cerca.
    "Il senso della vita è dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  3. #3
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,152
    La Legione Straniera è da sempre legata al "fascino" della seconda possibilità, oltre ad avere uno dei più forti "sensi di appartenenza" in ambito militare. Credevo però che negli anni duemila il fascino "romantico" della Legione fosse scemato.
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"

  4. #4

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    lo pensavo anch'io. Cmq 1000 volte chi segue questa strada a chi non regge e si toglie la vita. Sarà ovvia come considerazione ma non è proprio cosi sentendo il numero di suicidi tra ragazzi.

  5. #5
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Ci sarei andato pure io se non fosse che già sono stato riformato...
    La firma è morta.

  6. #6
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,152
    Intendevo dire che attualmente la Legione Straniera è un "normale" corpo di elite, non credo ci siano analogie tra i Legionari della campagna in Indocina e quelli attuali. Comunque gli auguro di riuscire...
    Bonne chance...
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"

  7. #7
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,771
    Ha comunque superato il test di ammissione,da quello che hanno risposto.Tuttavia mi resta sempre un vigliacco,per non avere le @@ per lasciare scritte le sue intenzioni e/o avere le stesse per dirlo a casa e partire nonostante un sicuro tentativo di fargli cambiare idea da parte della famiglia.
    Che sappia che "andare via" dalla Legione straniera è diverso da quello che ha fatto con i suoi. (diserzione)
    IMHO
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  8. #8
    Fotografante
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    5,014
    Anni fa volevo andarci anche io ma poi per fortuna qualcuno si era intromesso al ultimo e sono ancora qui. Cmq credo che fascino della Legione non svanirà mai. O almeno ci vorrà mooooooooolto tempo. In fine - Ciskopa ha ragione - spero per il ragazzo che riuscirà a farcela perché diserzione e disobbedienza sono tra peccati imperdonabili per la Legione

    SI RIPARTE! PARTECIPATE!
    Curiosità uccide il gatto ma lo rende feeeeeliiice!!!



  9. #9

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    Ha comunque superato il test di ammissione,da quello che hanno risposto.Tuttavia mi resta sempre un vigliacco,per non avere le @@ per lasciare scritte le sue intenzioni e/o avere le stesse per dirlo a casa e partire nonostante un sicuro tentativo di fargli cambiare idea da parte della famiglia.
    Che sappia che "andare via" dalla Legione straniera è diverso da quello che ha fatto con i suoi. (diserzione)
    IMHO
    Io sarei stato moooolto più cattivo.
    Proprio per questo evito di commentare .

  10. #10
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    una curiosità...
    ma se vorrebbe andarsene via??
    La firma è morta.


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 07:25.