+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 19

Discussione: I processi su Internet

  1. #1
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,194

    I processi su Internet

    BTW: in questo post non la manderò a dire.

    Spesso si è sentito parlare, negli ultimi tempi, di ragazzine e ragazzini che si sono suicidati o hanno tentato di farlo perché “sputtanati” a scuola, in paese, o così via da qualche loro amico, conoscente, fidanzato o perfetto sconosciuto. Tutto perché deboli e indifesi e, complice una foto o un atteggiamento, o una stupida antipatia, il tam-tam si estendeva a tutti con annessi problemi derivanti dall’essere presi di mira dagli idioti di turno. Ragazzine morte suicide perché additate come “puttane” semplicemente perché facevano quello che tutti i ragazzini fanno col proprio moroso, ragazzini morti suicidi perché additati come “froci” (come se poi fosse una colpa, società bigotta del cazzo) per il semplice fatto che amano studiare, o il teatro, o non ci provano con qualunque cosa abbia due gambe e respiri.

    Poi vedo una pagina facebook il cui intento è “denunciare” i maniaci che importunano le persone su internet. Come? Con dei bellissimi screen con tanto di avatar, nome e cognome, messi a disposizione di psicolabili, repressi, attention whores e idioti. Certo, in alcuni casi siamo in presenza di individui con comportamenti grotteschi, probabilmente veri e propri maniaci, ma in altri casi siamo in presenza di ragazzini di poco maggiorenni, o addirittura minorenni. Maniaci? Si, forse. O forse no. Forse sono solo ragazzini idioti che fanno avance stupide a ragazzine che nemmeno conoscono, perché hanno troppa paura per farle a qualcuna che davvero gli piace, nella “vita reale”. Perché dietro a una tastiera, tutti sono un po’ fenomeni, un po’ leoni e molto meno conigli. E la ragazzina, assetata di like, attenzione e approvazione cosa fa? Print screen e vai di sputtanamento per il “maniaco”. Senza farsi alcuna domanda sulle ripercussioni che la cosa potrebbe avere sulla vita del malcapitato di turno, soprattutto e un adolescente. Ma si sa, per un like si venderebbe anche la nonna. Senza contare che esiste la Polizia Postale.

    Poi scopri che pare un ragazzino “maniaco”, sputtanato pubblicamente, abbia tentato il suicidio. Con gente che dice “meno di questi ci sono in giro, meglio è”. Non so se sia vero o se sia una bufala. Non mi interessa, la domanda è un’altra.

    Che differenza c’è tra quelli che additano come puttana una ragazzina perchè mostra le tette su facebook a un amico, che le fa il print screen e le mostra in giro, e quelli che additano un ragazzino come maniaco perchè magari fa una avance un po’ spinta e idiota, solo perché si sente un leone dietro la tastiera, e una gli fa il print screen e lo sputtana di fronte a oltre CENTODUEMILA persone?

    Per me, nessuna. A voi la risposta.
    "Il senso della vita è dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  2. #2

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,825
    che siamo un paese che in caso qualcosa non funzioni a dovere prima inneggiamo a "chiamate striscia" e poi forse fare denunce sensate nei luoghi consoni.

  3. #3
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,104
    Quote Originariamente inviato da xam8re Visualizza il messaggio
    che siamo un paese che in caso qualcosa non funzioni a dovere prima inneggiamo a "chiamate striscia" e poi forse fare denunce sensate nei luoghi consoni.
    Che Striscia abbia assunto il ruolo di denuncia di fattacci è assurdo... Ma anche il fatto che internet e i social network vengano visti come il "male", non sono facebook e simili che sono malvagi, passatemi il termine, ma lo sbandierare sentimenti più o meno veri che è assurdo... Un po come i vari format di Maria & C...
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"

  4. #4
    I'm all out of bubblegum
    Iscritto dal
    01/07/2011
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    5,196
    Quote Originariamente inviato da xam8re Visualizza il messaggio
    che siamo un paese che in caso qualcosa non funzioni a dovere prima inneggiamo a "chiamate striscia" e poi forse fare denunce sensate nei luoghi consoni.
    ..ma cosa faccio denuncio alla polizia o lo dico a Striscia? Lo vedi questa è democrazia!

  5. #5

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,825
    Quote Originariamente inviato da kilomikesierra Visualizza il messaggio
    Che Striscia abbia assunto il ruolo di denuncia di fattacci è assurdo... Ma anche il fatto che internet e i social network vengano visti come il "male", non sono facebook e simili che sono malvagi, passatemi il termine, ma lo sbandierare sentimenti più o meno veri che è assurdo... Un po come i vari format di Maria & C...
    Infatti, le due cose sono correlate.
    Invece di fare screenshot di un VERO pervertito, e denunciarlo alla polizia postale, preferiscono la gogna mediatica. Magari E QUI PARLO PER ASTRATTO c'è la zoccoletta quindicenne che si fà la foto da troietta su facebook, arriva il pirla che ovviamente abbocca e ci prova e TAC. Ci starebbe in questi casi la denuncia per provocazione a delinquere.
    La legge dovrebbe valere allo stesso modo tra real life e virtual, nel senso se io vado in giro in paese a dire
    "kilomikesierra" è un pervertito, ci prova con gli elefantini rosa, ovviamente tu mi denunci per calunnia etc.
    Deve (ed in teoria è) essere la stessa cosa, con in più l'aggravante di un bacino di utenza più ampio. E le denunce fatte alla polizia postale per bullismo, pedopornografia e reati correlati vengono prese in considerazione, molto più che di quelle riguardo a truffe et simila (spesso tasse ai (poco) furbi).

  6. #6
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,194
    Tra l'altro (non ci metto la mano sul fuoco, ma può essere.. ho visto uno screen, ma si sa mai che sia photoshop) siamo arrivati al punto che alcune ragazzine fanno avances sessuali a qualcuno, e quando questo risponde screen e taaac gogna mediatica solo per avere un pò di like.

    Il dramma vero è che i ragazzini sono per la maggior parte ormai completamente scollegati dalla realtà. Vivono in un modo virtuale, senza alcun collegamento con la vita reale. E non è qualunquismo, è quello che vedo in giro.

    In questo modo banalizzano un reato vero e gravissimo come quello delle molestie, oltretutto. A proprio discapito. Ma attenzione, perchè a gridare "al lupo al lupo" prima o poi.. (non lo auguro a nessuno, sia chiaro eh).
    "Il senso della vita è dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  7. #7

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,825
    Quote Originariamente inviato da franknos90 Visualizza il messaggio
    Tra l'altro (non ci metto la mano sul fuoco, ma può essere.. ho visto uno screen, ma si sa mai che sia photoshop) siamo arrivati al punto che alcune ragazzine fanno avances sessuali a qualcuno, e quando questo risponde screen e taaac gogna mediatica solo per avere un pò di like.

    Il dramma vero è che i ragazzini sono per la maggior parte ormai completamente scollegati dalla realtà. Vivono in un modo virtuale, senza alcun collegamento con la vita reale. E non è qualunquismo, è quello che vedo in giro.

    In questo modo banalizzano un reato vero e gravissimo come quello delle molestie, oltretutto. A proprio discapito. Ma attenzione, perchè a gridare "al lupo al lupo" prima o poi.. (non lo auguro a nessuno, sia chiaro eh).
    appunto.

  8. #8
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,104
    Quote Originariamente inviato da GByTe Visualizza il messaggio
    ..ma cosa faccio denuncio alla polizia o lo dico a Striscia? Lo vedi questa è democrazia!
    No, la cosa assurda è che, spesso, Striscia ascolta, la polizia meno...
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"

  9. #9

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,825
    Quote Originariamente inviato da kilomikesierra Visualizza il messaggio
    No, la cosa assurda è che, spesso, Striscia ascolta, la polizia meno...
    La cosa assurda è che striscia ha più risorse che la polizia

  10. #10
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,576
    Che tristezza...
    se devo rispondere alla domanda, nessuna.
    La firma è morta.


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 02:03.