+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 29
  1. #1
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Localit
    Milano
    Messaggi
    2,194

    Finmeccanica: arrestato AD Orsi

    Quote Originariamente inviato da Ansa.it
    E' convocato per oggi il cda Finmeccanica sugli incarichi dei manager, dopo l'arresto dell'ad Orsi nel caso delle tangenti per elicotteri all'India. E mentre non si placa la polemica intorno alla vicenda dall'India arriva l'indiscrezione che l'azienda potrebbe essere inserita nella 'black list': commessa a rischio.
    Finmeccanica: Azienda in black list? India, a rischio contratto - Cronaca - ANSA.it

    Butto un sassone nell'acqua per poi nascondere la mano.
    Dunque, sarebbero state pagate tangenti per 51 milioni dall'unica azienda italiana in concorso per aggiudicarsi quella fornitura di elicotteri da 500 milioni all'India. Sar che sono nazionalista certi giorni, sar che non ho ancora avuto tempo di approfondire la vicenda a dovere, ma sinceramente non ci vedo poi tutto sto scandalo. In Italia pagare tangenti reato, in altre legislazioni no. La materia delicata ma.. intanto finiscono ad una azienda italiana 500 milioni di euro da un paese estero.. e in molti affari internazionali o ungi qualcuno oppure non prendi commesse.

    Poi i collegamenti con Lega, CL etc un altro discorso, che ho approfondito ancora meno. L'aspetto fondamentale di cui mi preoccupo quello di cui parlavo prima, legato alle commesse internazionali.

    Siamo sicuri di voler distruggere una delle pi importanti aziende italiane? Se il sistema malato, siamo sempre e solo noi che alla fine vogliamo farne le spese?
    "Il senso della vita dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  2. #2

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,538
    E' un ragionamento che fa acqua da tutte le parti.
    Pensa al discorso delle valvole cardiache difettate, in fondo una tangente pure quella.
    Ma con pesanti ripercussioni.

    "lo fanno tutti, lo faccio pure io "

    In quale legislazione la tangente non reato?
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza il tipo di insegnante pi difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  3. #3
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Localit
    Milano
    Messaggi
    2,194
    Quote Originariamente inviato da Dot_Kappa Visualizza il messaggio
    E' un ragionamento che fa acqua da tutte le parti.
    Pensa al discorso delle valvole cardiache difettate, in fondo una tangente pure quella.
    Ma con pesanti ripercussioni.

    "lo fanno tutti, lo faccio pure io "

    In quale legislazione la tangente non reato?
    Premetto che io non sto giustificando il comportamento dell'azienda o dei manager (se c' stato, che per ora sono indagati).. critico (come sempre) il comportamento delle procure che buttano notizie in rete senza controllo, prima della conclusione delle indagini. E per una azienda cos grande, quotata in borsa, a mio avviso sarebbe stato evitabile. Perch se poi scopri che non successo nulla, magari miliardi in borsa si sono gi bruciati. E questo non dovrebbe accadere, ma un altro discorso. E di sicuro pagare tangenti sbagliato, a priori.

    Per le valvole cardiache difettate, un esempio che c'entra poco per me. Non parliamo di vendere mezzi militari difettosi qua, che mettono in pericolo gli utilizzatori. Mi pare un esempio un p diverso.. a mio avviso diverso pagare una tangente per costruire un ponte o una scuola col sabbione (come successe a L'Aquila) e pegare una tangente per vendere un recinto per animali. Reati tutti e due, ma io ci metto dentro anche una "componente morale" che la legge non riconosce (a ragione, forse).

    Che io sappia, la "tangente" (ma improprio chiamarla cos) non reato in USA, visto che le lobby finanziano pubblicamente questo o quello schieramento, e tuttavia una cosa fatta alla luce del sole, con tanto di ricevute. Ma non un segreto che i finanziamenti privati ai partiti vengano dati in cambio di qualcosa eh pi generalmente, penso che le tangenti non siano reato in tutti quei Paesi dove non esistono norme in merito
    "Il senso della vita dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  4. #4

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Localit
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    C' una grossa differenza tra sponsorizzazione (legale e fatturata) e tangente (illegale e in nero).
    Tra le due, con la prima sai come, dove e perch i soldi finiscono li; con la seconda i soldi entrano non si sa n dove n quanti. Per il bene di chi poi?


    Edit:
    In America c' gente che di mestiere fa il corruttore, il corrotto anche solo per intento viene arrestato o quantomeno bandito dai pubblici uffici.

    Se in Italia fanno una legge cos dal giorno dopo siamo tutti in galera
    Ultima modifica: 13-02-2013 alle 12:50, di DeltaDelta

  5. #5

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,538
    Quote Originariamente inviato da franknos90 Visualizza il messaggio
    Premetto che io non sto giustificando il comportamento dell'azienda o dei manager (se c' stato, che per ora sono indagati).. critico (come sempre) il comportamento delle procure che buttano notizie in rete senza controllo, prima della conclusione delle indagini. E per una azienda cos grande, quotata in borsa, a mio avviso sarebbe stato evitabile. Perch se poi scopri che non successo nulla, magari miliardi in borsa si sono gi bruciati. E questo non dovrebbe accadere, ma un altro discorso. E di sicuro pagare tangenti sbagliato, a priori.

    Per le valvole cardiache difettate, un esempio che c'entra poco per me. Non parliamo di vendere mezzi militari difettosi qua, che mettono in pericolo gli utilizzatori. Mi pare un esempio un p diverso.. a mio avviso diverso pagare una tangente per costruire un ponte o una scuola col sabbione (come successe a L'Aquila) e pegare una tangente per vendere un recinto per animali. Reati tutti e due, ma io ci metto dentro anche una "componente morale" che la legge non riconosce (a ragione, forse).

    Che io sappia, la "tangente" (ma improprio chiamarla cos) non reato in USA, visto che le lobby finanziano pubblicamente questo o quello schieramento, e tuttavia una cosa fatta alla luce del sole, con tanto di ricevute. Ma non un segreto che i finanziamenti privati ai partiti vengano dati in cambio di qualcosa eh pi generalmente, penso che le tangenti non siano reato in tutti quei Paesi dove non esistono norme in merito
    Bh , dici che non vedi tutto sto scandalo e che in fondo i soldi finiscono ad un azienda Italiana..... a me sembra una giustificazione della tangente.
    Il discorso delle valvole pi grave ma il meccanismo della tangente che c' dietro che uguale e porta a situazioni come quelle dell' Aquila.
    Non esiste la tangente buona e quella cattiva.
    A me risulta che la tangente o curruzione che dir si volgia non sia ben vista negli States , giusto per rimanere in tema prova a cercare scandalo Lockeed Martin
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza il tipo di insegnante pi difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  6. #6
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Localit
    Milano
    Messaggi
    2,194
    Quote Originariamente inviato da Dot_Kappa Visualizza il messaggio
    Bh , dici che non vedi tutto sto scandalo e che in fondo i soldi finiscono ad un azienda Italiana..... a me sembra una giustificazione della tangente.
    Confermo: non vedo tutto sto scandalo. Ma questa non vuole essere una giustificazione.

    Da aspirante Ingegnere, o aspirante tale, mai prenderei soldi per "aggiustare" una valutazione, un progetto, o altro. E non per paura di essere blindato, semplicemente perch io credo nel mestiere e amo questo lavoro, e la mia autostima mi impedisce di scendere a compromessi su questi temi. La mia coscienza mi bussa tutte le sere alla porta, e non mi permette cagate. Questo per fare un p di autocelebrazione.

    Ma il mio "non vedo tutto questo scandalo" resta: premesso che "cos fanno tutti" non una giustificazione, ma una amara constatazione, quello che intendo che prima di far scoppiare uno scandalo con ripercussioni di miliardi su una delle pi importanti aziende del nostro Paese, non sarebbe meglio prima chiuedere le indagini? Perch ripeto, se poi si va in un "nulla di fatto" magari ci si bruciati miliardi in borsa, commesse per centinaia di milioni (anche quelle per appalti ancora in valutazione), e centinaia di posti di lavoro. A me sembra semplicemente che noi italiani siamo bravi nell'autolesionismo.. anche perch "internazionalmente parlando" noi magari condanniamo pure i nostri manager, dall'altra parte magari a nessuno gliene frega niente (al di l di quello che dice il CBI).. la domanda : vale la pena farsi davvero cos male, prima ancora di aver appurato se tutta la vicenda vera?
    "Il senso della vita dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  7. #7

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,538
    O blindi i mezzi di comunicazione censurando tutto, oppure inevitabile che una notizia venga fuori, sopprattutto quando viene arrestato l' AD.
    Oltre alla tangente c' il discorso dei 51 milioni che ballano.....da dove saltano fuori ? Evasione? Reciclaggio ?
    Possiamo sbianchettare i loghi Finmeccanica...

    Mica bau-bau micio-micio
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza il tipo di insegnante pi difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  8. #8
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Localit
    Milano
    Messaggi
    2,194
    Quote Originariamente inviato da Dot_Kappa Visualizza il messaggio
    O blindi i mezzi di comunicazione censurando tutto, oppure inevitabile che una notizia venga fuori, sopprattutto quando viene arrestato l' AD.
    Oltre alla tangente c' il discorso dei 51 milioni che ballano.....da dove saltano fuori ? Evasione? Reciclaggio ?
    Possiamo sbianchettare i loghi Finmeccanica...

    Mica bau-bau micio-micio
    Vi molta differenza tra far trapelare "AD Finmeccanica indagato (arrestato) per irregolarit in alcune commesse" e "AD ARRESTATO PER AVER PAGATO TANGENTI".

    Molta, molta differenza. La differenza che passa tra far "freddare i mercati" e perdere il 10% su una capitalizzazione di borsa di 2,47 miliardi di €.

    Ah, 51 milioni di €, su un bilancio in cui i ricavi sono pari a 17,2 miliardi di €, li fai saltare fuori senza necessariamente riciclare o evadere tasse. E' un p come quando noi ci tenevamo i 50 cent dei 10 euro della spesa di mamma.. anzi un ordine di grandezza in meno
    "Il senso della vita dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  9. #9

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Localit
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Beh certo, allora l'hanno messo in galera a fare cosa?
    Certo che vera, poi c' da vedere quanto punibile quello che ha fatto.
    Non credo che la giustizia Italiana, per quanto marcia sia, riesca a mettere in manette una persona tanto per farlo.
    Se sono arrivati fino a quel punto dubito che ci sia qualcosa di infondato.
    Se un'azienda di queste dimensioni marcia va chiusa a tutti i costi. Allora facciamo come per la Fiat, da lavoro a tante persone, se chiude un problema... Allora continuyiamo a mantenerla coi soldi di tutti!

    :stocazzo: se sei marcio chiudi i battenti. Azienda per cui lavoro compresa!

  10. #10
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Localit
    Milano
    Messaggi
    2,194
    Quote Originariamente inviato da DeltaDelta Visualizza il messaggio
    Beh certo, allora l'hanno messo in galera a fare cosa?
    Certo che vera, poi c' da vedere quanto punibile quello che ha fatto.
    Ecco appunto. Lo hanno arrestato, vuol dire che colpevole. Il processo possiamo anche evitare di farlo. E' per questo che queste notizie andrebbero evitate sui giornali.. essere indagati non vuol dire essere colpevoli. e essere arrestati tantomeno, pu anche essere una misura cautelare per impedire di occultare prove, se ve ne fossero. E' per questo motivo che la stampa (italiana) fa del male: giudice, giuria e boia. Ed per questo che i magistrati (caproni) sbagliano a dare in pasto alla stampa queste notizie prima della chiusura delle indagini.

    Certo, chiudiamo e settantamila persone a spasso. Che proprio la cosa di cui questo paese ora ha bisogno poi "azienda marcia" cosa vuol dire? se io sono un operaio, e un manager fa una puttanata, allora "l'azienda marcia"? io sono marcio e merito di perdere il lavoro? Questa mi ha fatto ridere poi la fiat ben diversa, a me risulta che Finmeccanica abbia una situazione finanziaria molto diversa
    "Il senso della vita dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.



 
+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:27.