+ Rispondi
Risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260

    Responsabilità per questo omicidio

    Coniugi suicidi, Civitanova in lutto
    Contestata la presidente Boldrini


    «Faceva meglio a non venire». Questa la frase che la sorella di Romeo Dionisi avrebbe detto all’arrivo della presidente della Camera Laura Boldrini, in visita a Civitanova Marche ai parenti dei tre anziani morti suicidi ieri per difficoltà economiche, Romeo Dionisi, Anna Maria Sopranzi e il fratello di lei Giuseppe. Uno sfogo, quello dei parenti, confermato da più fonti. I conoscenti intanto ripetono che nessuno aveva capito il loro dramma: «li ha uccisi la dignità».

    La Stampa - Coniugi suicidi, Civitanova in lutto Contestata la presidente Boldrini

    La Boldrini non centra nulla ovviamente, ha pagato perche ora rappresenta le istituzioni. Queste 3 persone dovrebbero averli sulla coscienza chi ci ha ridotto cosi. Vigliacchi.

  2. #2

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,549
    Ha ragione, la trovo una presa per il culo.....
    Lo stato si presenta quando deve chiedere soldi e quando "è scappato il morto"
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  3. #3
    "Attento a te, mondo!"
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Napoli, Italia
    Messaggi
    12,001
    Se queste persone avessero una coscienza, non avrebbero permesso che questo evento, così come analoghi eventi passati, si verificassero...
    Il senso della vita? Godersela e viverla al massimo.

  4. #4
    Ali
    Ali non è in linea

    Iscritto dal
    02/11/2011
    Messaggi
    524
    Scusate un attimo..

    ma è possibile ridursi cosi? ..sinceramente non mi capacito di come si arrivi a non avere nulla da parte.. ho sentito che si parlava di debiti; non è che hanno speso alla grande e poi si son trovati senza soldi? ( senza figli)

  5. #5

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Spero di non far saltare un polverone, ma voglio precisare che questi coniugi non hanno chiesto (per orgoglio o onnipotenza non spetta a me dirlo) aiuto ai servizi sociali.
    Voglio dire, se domani perdo il lavoro e continuo per un certo tempo a non trovarlo mi ritrovo nelle loro stesse condizioni.
    Penso di non suicidarmi, non posso dire cosa farei perché fortunatamente non mi trovo in quelle condizioni.
    Però da li a dire che è colpa dello stato ce ne passa.

    Oggi ho visto un mio caro ex collega, brava persona e molto capace, l'avevo suggerito come mio successore ma han preferito far fallire l'azienda...
    Mi ha detto che non lavora da un anno e mezzo, purtroppo al momento non posso aiutarlo, però non si è suicidato e probabilmente non lo farà.
    E' colpa dello stato che questa valida persona non lavora?

  6. #6

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,549
    Bèh se per esempio l azienda chiude perchè lo stato non paga i suoi debiti....si, è colpa dello stato
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  7. #7

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Quando un cliente fallisce e tutto quello che gli ho fornito va a finire in beneficenza allora di chi è la colpa? Sempre dello stato?
    Si chiama rischio d'impresa, è ben diverso dal suicidio.

  8. #8

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,549
    Èh? Non ho capito....

    Certo, non è mica sempre o solo dello stato, ma in alcuni casi si ...come nell esempio che ti ho fatto.
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  9. #9
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,727
    Luis,il titolo mi sembra fuori luogo.
    C'è stata gente che ha scelto di togliersi la vita,non c'è stato alcun omicidio.
    Anzi,una cosa che da cattolico praticante trovo inadatto è:
    Dolore e rabbia si scaricano come macigni davanti al sagrato della chiesa di San Pietro e Paolo, listata a lutto per i funerali di Romeo Dionisi, Annamaria Sopranzi e suo fratello Giuseppe, i tre i morti suicidi ieri per le difficoltà economiche.
    Sagrato della chiesa????
    Da quando i funerali di un suicida si celebrano in chiesa?Un vero cristiano sa che è il Signore che dà e toglie la vita,l'uomo non ha questo privilegio.
    Io parecchi anni fa persi il lavoro,mi trovai con un debito notevole presso una banca che non voleva sentire ragioni,avevo due bimbe piccole e sono andato a letto digiuno con mia moglie,in pace con me stesso,avevamo messo su una cena decente alle figlie!!!!
    Sai quanto c@#°* mi fregava se dovevo andare dal sindaco a chiedere aiuto.Diceva il mio papà.. .l'orgoglio te lo metti in c.... se non hai da riempire il sacco (la panza)
    Quindi per cortesia...... NON parliamo di OMICIDIO su chi NON ha il coraggio civile di affrontare una situazione difficile!
    P.S.
    Ma uno dei due non era PENSIONATO?? in cosa sperava ancora?
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  10. #10

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Il titolo era volutamente scritto cosi, queste povere persone non hanno retto sacrifici che non conosciamo ma vivevano male, e come loro tantissime persone che chiedono aiuto e non lo ricevono. Ma a voi sembra normale che uno stato civile abbia un debito verso i propri cittadini che hanno lavorato per lui per 92 miliardi di euro? Questo flusso di denaro non pagato è uno degli artefici della crisi in cui ci troviamo ora, da una parte lo stato non paga, dall'altra ti chiede le tasse per le fatture che hai emesso verso lo stato e se non paghi ti rovinano.

    Cmq queste persone un mutuo lo hanno chiesto ma nessuno glie lo ha concesso, e torniamo a parlare delle banche. Per il discorso chiesa-suicidi non parlo, sai come la penso sulla chiesa .


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 00:10.