+ Rispondi
Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 42

Discussione: Persona ricca

  1. #1
    Ali
    Ali non è in linea

    Iscritto dal
    02/11/2011
    Messaggi
    524

    Persona ricca

    Dopo quanto considerate una famiglia "ricca" o benestante?

    importo in € e casa di proprietà o eventuali immobili posseduti..

    me lo sto chiedendo perchè leggendo nell'altro thread mi pare di notare che c'è una buona discordanza su questo dato..

  2. #2
    ATIX
    Ospite
    Per darla parlo io: tutti coloro che sono al di sopra delle sue condizioni (qualsiasi siano) sono ricchi

  3. #3
    adb
    adb non è in linea
    Lord Snow
    Iscritto dal
    14/10/2011
    Località
    figlio bastardo del nord
    Messaggi
    617
    Di questi tempi dicono che sia "ricco" chi non ha debiti...
    You ever dance with the devil in the pale moonlight?

  4. #4

    Iscritto dal
    09/09/2011
    Messaggi
    276
    se hai una casa di proprietà (no affitto)
    non hai mutui o prestiti attivi
    puoi fare la spesa senza dover pensare a quanto sarà il conto alla cassa


    per una coppia stimo (sempre senza mutui e casa in proprietà) un ingresso mensile di almeno 2500€. In modo da far fornte agli imprevisti (medici, solitamente. Ma anche una lavatrice che si rompe)

    per me sei ricco

  5. #5

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,389
    Quote Originariamente inviato da migna Visualizza il messaggio
    puoi fare la spesa senza dover pensare a quanto sarà il conto alla cassa [...] da far fornte agli imprevisti
    Esatto. Se non giri coi soldi contati, hai modo di affrontare con serenità un qualsiasi imprevisto (appunto, lavatrice che si rompe.. gomme della macchina da cambiare..) e magari puoi permetterti una volta ogni tanto di tirare fuori 50€ per andare a cena fuori o comprare quel coprivolante in finto leopardato tanto carino senza avere paura di pesare sul bilancio familiare e senza dover ponderare la spesa per non influire sul bilancio finale, per me sei benestante.

    E visto che le fasi le ho passate tutte (da un bel conto in banca allo stare un mese senza luce perché non c'erano i soldi per pagare la bolletta), penso di parlare con un minimo di cognizione di causa..
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  6. #6

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Dipende da dove ti trovo geograficamente.
    In Sicilia con 1000€ al mese sei ricco! In Lombardia fai la fame...
    Sono troppi i fattori, l'italia è moooolto varia.
    Al sud una casa la tiri su con niente, al nord puoi morire per costruirti da solo una casa o per trovare un pezzo di terreno per costruirla.

  7. #7
    ATIX
    Ospite
    I ricchi son quelli che si lamentano dello stipendio basso ma fumano e giocano al gratta e vinci

  8. #8

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Modna
    Messaggi
    639
    Quote Originariamente inviato da ATIX Visualizza il messaggio
    I ricchi son quelli che si lamentano dello stipendio basso ma fumano e giocano al gratta e vinci
    Mi pare che tu abbia dimenticato il mutuo per fare una settimana da nababbi a porto cervo e, piangere poi dal 16 del mese attuale fino al 14 del prossimo

  9. #9
    Satchel
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,194
    Faccio una distinzione: per me benestante e ricco sono due cose diverse.

    Benestante: al minimo 1700 euro di entrate mensili nette se persona singola, 1000 euro per componente familiare se parliamo di famiglia: ad esempio, per una famiglia di 4 persone, 4000 euro di entrate mensili nette, in entrambi i casi un solo immobile di proprietà (mutuo pagato)

    Ricco: oltre 5000 euro di entrate nette al mese se persona singola, 3000 euro per componente familiare se famiglia, più di un immobile di proprietà.

    Sopra ci sono le persone davvero ricche, sotto c'è la normalità.
    "Il senso della vita è dargliene uno" - V. Maini

    "Frank.. Si deve sempre ringraziare per quello che si ha, e anche per quello che non si ha"
    - A. R.


  10. #10

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    prov. CZ
    Messaggi
    3,203
    secondo me basarsi sulle cifre, senza che siano rapportate a dove uno vive, inteso sia come zona geografica, sia ad esempio se città medio grossa o sperduto paesello della provincia, non ha senso.

    ad esempio i sopracitati 1700 netti per una persona, qui da me lo considererei ricco.

    troppe variabili


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 13:43.