+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 31
  1. #1
    Minghie
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,878

    Bon la cazzata sta per essere fatta...ASD

    In sostanza, domani mattina, vado a parlare con la banca per vedere un po' un discorso di mutuo, dato che stiamo cercando casa ormai già da qualche mese.
    Domandona via liscia: mutuo variabile o fisso? Voi per che cosa avete optato o opterete o optereste ?

  2. #2

    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Napoli, Italia
    Messaggi
    12,030
    Premetto che la mia è e resta sempe una opinione.

    Io personalmente opterei per un mutuo fisso, se facessi quello variabile dovrei essere in grado di sostenere economicamente la sua "variabilità"
    Attento a te, mondo!

  3. #3

    Iscritto dal
    24/11/2012
    Messaggi
    8,020
    Ci vai col papà come garanzia?

    Life is short, play more.
    3770K - Z77 extreme4 - 8G Samsung green 30nm - 6950@70 - M4 128G
    DGN3500 (amod) + R7000 (kongac)






  4. #4

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984
    Io il mutuo l'ho fatto due anni fa per pagarmi la casa, ho optato per il variabile col cap al 5%, attualmente sto pagando l'1.95% di interessi, 85K di mutuo per 25 anni ma ho già dato dentro parecchi soldi.

  5. #5
    Minghie
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,878
    Sicuro che il garante me lo chiedono
    Anche mi cognato ha optato per il variabile perché il fisso aveva un tasso troppo alto.
    Frency: non stavi studiando filosofia? Vai vai...

  6. #6

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,499
    Noi abbiamo quello che funziona all'altro modo, quindi non so aiutarti

    Di certo ci sono i tassi più bassi che ho mai visto da quando so cos'è un'ipoteca


    Fisso a 5-7 anni lo fanno intorno all'1.5%




    Il tasso fisso ha l'innegabile vantaggio di permetterti di pianificare con una discreta certezza qualche anno nel futuro.
    Non sottovalutare questa comodità

    Se adesso sono al 2% ma fra tre anni vanno al 7, gli lasci le mutande





    ps: resta a mio avviso il discorso che nella società di oggi dove tutto si muove con grande facilità, comprare casa può non servire a molto.
    Forse dico così perché gli svizzeri preferiscono essere in affitto (ben meno sbatta), se comprano è per affittare
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  7. #7

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984
    Quote Originariamente inviato da Dave2010 Visualizza il messaggio
    Sicuro che il garante me lo chiedono
    Anche mi cognato ha optato per il variabile perché il fisso aveva un tasso troppo alto.
    Frency: non stavi studiando filosofia? Vai vai...
    Esatto, col fisso lo prendi sotto la coda subito e sicuro al 100%, informati veramente per il variabile col cap, almeno dormi più tranquillo

    Sicuramente lo sai, ma cerca di non superare i 20 anni di mutuo, altrimenti gli interessi galoppano.

  8. #8

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Quote Originariamente inviato da Cere Visualizza il messaggio
    Io il mutuo l'ho fatto due anni fa per pagarmi la casa, ho optato per il variabile col cap al 5%, attualmente sto pagando l'1.95% di interessi, 85K di mutuo per 25 anni ma ho già dato dentro parecchi soldi.
    Io ho il variabile puro senza tetto massimo, euribor 1 mese. Attualmente pago 1,28% di interessi. Però quando erano saliti la rata aveva fatto un +50%

    Non èun buon periodo per accendere un mutuo perché lo spread che ti propongono è alle stelle.
    In ogni caso il tetto massimo serve a poco perché se gli interessi arrivano al 5% diventa quasi insostenibile continuare a pagare.

  9. #9

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    Fisso a 5-7 anni lo fanno intorno all'1.5%
    5-7 anni non credo sia un mutuo adatto per l'acquisto di una casa, capitale troppo basso o rata troppo elevata, almeno per i comuni mortali

    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio

    Il tasso fisso ha l'innegabile vantaggio di permetterti di pianificare con una discreta certezza qualche anno nel futuro.
    Non sottovalutare questa comodità

    Se adesso sono al 2% ma fra tre anni vanno al 7, gli lasci le mutande
    Variabile col cap e argini il problema, risparmi già da subito e, nel caso vada male in futuro, sai già da subito fino a quale importo può arrivare al massimo la rata


    P.S. Ma anche li "da voi" viaggiate con i mutui "alla francese"?

  10. #10

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984
    Quote Originariamente inviato da DeltaDelta Visualizza il messaggio
    Io ho il variabile puro senza tetto massimo, euribor 1 mese. Attualmente pago 1,28% di interessi. Però quando erano saliti la rata aveva fatto un +50%

    Non è un buon periodo per accendere un mutuo perché lo spread che ti propongono è alle stelle.
    In ogni caso il tetto massimo serve a poco perché se gli interessi arrivano al 5% diventa quasi insostenibile continuare a pagare.
    Attualmente pago 312€ di rata mensile, anche se sale al 5% è sostenibile, quando ho aperto il mutuo pagavo circa 420€ di rata
    C'è da sottolineare però che sono diventato super spilorcio e, tutte le volte che ho qualcosina da parte li butto subito nel mutuo.

    In qualunque caso puoi fare una simulazione matematica per sapere quanto pagheresti in caso del raggiungimento del fatidico 5% di interessi


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 07:26.