+ Rispondi
Risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    prov. CZ
    Messaggi
    3,193

    Verniciare termosifoni in ghisa

    Un amico mi regalato dei cazzutissimi termosifoni in ghisa, provengono da una scuola. Doveva usarli lui in una casa che sta ristrutturando ma i muratori gli hanno sbagliato l'altezza degli attacchi.
    Elementi a quattro colonne, alti un'ottantina di cm, sono integri, vanno solo cambiati i tappi
    Forse potrei utilizzarli, solo che vanno verniciati, perchè alcuni erano stati sverniciati ma essendo stati un pò all'aperto sono marroni di ruggine, altri invece hanno strati e strati di improbabili colori tipici delle scuole
    Diciamo che la sverniciatura e la pulitura della ruggine non sono un problema, ho dei dubbi sulla verniciatura.

    Ci sono smalti appositi per termosifoni, però non sò se va bene dare direttamente quello, penso ci vorrebbe qualcosa come fondo, tipo qualcosa di antiruggine, che qui non trovo di specifico per termosifoni, non sò se esista.
    Un normale antiruggine resisterebbe? ma soprattutto, per la trasmissione del calore come la mettiamo?
    Nei ferramenta qui da me trovo solo uno smalto all'acqua specifico per termosifoni della MaxMeyer, nella cui scheda tecnica riporta che su roba in ghisa bisogna dare prima una mano di antiruggine, ma non specifica che tipo di antiruggine
    Illuminatemi d'immenso


    ps: non si accettano consigli da chi imbianca i muri di casa con smalto a spruzzo asd
    ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi parzialmente casuale
    Fractal Design Define R5 Blackout | LC Power Arkangel 850W | AMD Ryzen 5 1600 | Noctua NH-U14S
    ASUS Prime X370-Pro | 2x8GB Corsair Vengeance LPX 3200 | Sapphire Radeon RX 580 8GB
    Samsung 840 Pro 256 GB | LG GH22NS40 | Dell U2412M | Arch Linux x64 - 10 Pro x64






















  2. #2

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    lol, vai di smalto all'acqua (acrilico) dopo una bella carteggiata e sei a posto.
    Niente fondo, niente stucchi, niente di niente.
    Utilizzalo ben diluito, se lo diluisci troppo sarai costretto a più mani. Se lo diluisci poco fa effetto buccia di vecchia rattrapenta che forse sarebbe meglio evitare

    Io i miei in ghisa li ho fatti a manina, quelli di mia suocera siccome ho sostituito tutte le valvole ed erano giù li ho fatti airless.
    Risultato eccezionale, soprattutto se hai pannelli radianti lisci. In caso di ghisa a scaglie anche col pennello non si noterebbe differenza.

  3. #3

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    prov. CZ
    Messaggi
    3,193
    tutto quì?
    c'è gente qui che mi aveva addirittura consigliato di dare ferox e antiruggine prima dello smalto Verniciare termosifoni in ghisa-usd5kj.gif
    Fractal Design Define R5 Blackout | LC Power Arkangel 850W | AMD Ryzen 5 1600 | Noctua NH-U14S
    ASUS Prime X370-Pro | 2x8GB Corsair Vengeance LPX 3200 | Sapphire Radeon RX 580 8GB
    Samsung 840 Pro 256 GB | LG GH22NS40 | Dell U2412M | Arch Linux x64 - 10 Pro x64






















  4. #4

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Allora, se carteggi e li riporti a metallo senza presenza di ruggine è valido quello scritto sopra.
    Se vuoi verniciare sul marcio allora prima ferox e poi smalto.
    L'antiruggine sopra il ferox serve solo a farti spendere e lavorare di più.

  5. #5

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    prov. CZ
    Messaggi
    3,193
    la maggior parte sono già a metallo, erano stato puliti in precedenza e poi abbandonati fuori, sono color ruggine!
    ma davvero il ferox? e quante mani di smalto ci vogliono poi per farli diventare bianchi?
    Fractal Design Define R5 Blackout | LC Power Arkangel 850W | AMD Ryzen 5 1600 | Noctua NH-U14S
    ASUS Prime X370-Pro | 2x8GB Corsair Vengeance LPX 3200 | Sapphire Radeon RX 580 8GB
    Samsung 840 Pro 256 GB | LG GH22NS40 | Dell U2412M | Arch Linux x64 - 10 Pro x64






















  6. #6

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Il ferox si lega alla ruggine e la passivizza diventando un tutt'uno.
    Sono soluzioni estreme, posso capirlo se una cosa non puoi carteggiarla o richiederebbe talmente tanto tempo da pensare all'alternativa.
    Secondo me con 2 max 3 mani buone e poco diluite te la cavi.


    Considera di portarli a farli sabbiare piuttosto che utilizzare il ferox
    Ultima modifica: 20-07-2013 alle 11:06, di DeltaDelta

  7. #7
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,723
    Confermo la soluzione sabbiatura, è la più migliore assai.
    Poi uno strato appunto di acrilico, vernice che non deve "isolare" come spesso ho visto fare.... muri e termosifoni stesso colore, ma stesso materiale verniciante.E si perde quanche grado, non sarà la fine del mondo, ma in ogni caso riscaldare costa.....
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]



 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 02:30.