+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 27

Discussione: Pulire sgrassatore

  1. #1

    Iscritto dal
    24/10/2011
    LocalitÓ
    Marche
    Messaggi
    9,260

    Pulire sgrassatore

    Chi ha uno sgrassatore prima del pozzo nero sa di cosa parlo, Ŕ una vasca interrata che separa l'acqua di scarico del lavandino della cucina (e lavastoviglie) dai grassi dei detersivi. Ora, il terreno Ŕ sceso di qualche cm e quindi il sistema di scarico lavora male, in pratica i detersivi fanno massa e otturano lo scarico che porta dal garage al pozzo, ovviamente pieno di curve.

    Ogni 6 mesi mi si ottura, ogni spurgo sono 80-90 euro ma quello Ŕ il meno, e che mi smerdano il garage perche entrano da quel tubo per sturare il tutto. La mia domanda Ŕ la seguente: l'uomo sta andando su marte ma possibile che non esista un prodotto chimico in grado di sciogliere i grumi del detersivo misto calcare misto resti di cibo?

    Ho provato di tutto, compreso gli acidi industriali che quando li versi, se non fai attenzione ai fumi, ti bruciano la faccia, niente da fare.

    PS per la cronaca, ho appena finito di infilare un braccio in quella merda dentro al pozzetto per sturare il tubo, ci sono riuscito ma quella puzza maledetta non va via nemmeno con una doccia bollente

    Grazie per i consigli.

  2. #2

    Iscritto dal
    20/10/2011
    LocalitÓ
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    soda caustica (in grani) is the way
    occhio ai vapori e occhio a qualsiasi cosa con cui entra in contatto il liquido

  3. #3

    Iscritto dal
    24/10/2011
    LocalitÓ
    Marche
    Messaggi
    9,260
    ma l'hai provata? Come la devo usare?

    Grazie intanto.

  4. #4

    Iscritto dal
    24/11/2012
    Messaggi
    8,020
    Noi la usavamo per pulire le rettificatrici degli stampi

    Life is short, play more.
    3770K - Z77 extreme4 - 8G Samsung green 30nm - 6950@70 - M4 128G
    DGN3500 (amod) + R7000 (kongac)






  5. #5

    Iscritto dal
    20/10/2011
    LocalitÓ
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    innanzitutto qualsiasi cosa di metallo (ferroso e non), plastica e in pratica qualsiasi cosa che gli capita sotto la corrode.
    Si usa mettendo i grani poco prima dell'ostruzione e poi mettendo poca acqua (se calda reagisce meglio e subito) in modo da far sciogliere la soda e non farla lavare via.
    Ovviamente appena dopo si crea una reazione poco controllabile se non annaffiando con molta acqua.
    Quindi come precauzioni usi occhiali e guanti, la mascherina serve solo ad evitare eventuali schizzi; aka se respiri i vapori ti ustioni l'esofago.
    Per cominciare a prendere confidenza comincerei a mettere un pugnetto e un po' di acqua calda e poi in base a quanto Ŕ aerata la zona e alla reazione aumenti le dosi.

  6. #6
    Pillar of Faith
    Iscritto dal
    08/04/2012
    LocalitÓ
    Acireale (CT)
    Messaggi
    2,490
    l'errore Ŕ proprio trattare i grassi con acidi...
    ci vogliono le basi, FORTI!

  7. #7

    Iscritto dal
    24/10/2011
    LocalitÓ
    Marche
    Messaggi
    9,260
    i grani dovrei metterli dal lavandino in cucina, io sono al primo piano, faccio giusto cosi?

  8. #8
    Ali
    Ali non Ŕ in linea

    Iscritto dal
    02/11/2011
    Messaggi
    524
    Quote Originariamente inviato da Luigi Visualizza il messaggio
    i grani dovrei metterli dal lavandino in cucina, io sono al primo piano, faccio giusto cosi?
    secondo me nel pozzetto dove c'Ŕ il problema..ora che la soda arriva nella zona incriminata avrÓ perso l'effetto..

  9. #9

    Iscritto dal
    24/10/2011
    LocalitÓ
    Marche
    Messaggi
    9,260
    si ma dal pozzetto non riesco a risalire al tubo di scarico che, seppur poca, un po di pendenza ce l'ha. Il problema sono le incrostazioni nel tubo e dove questo si unisce al pozzo.

  10. #10

    Iscritto dal
    20/10/2011
    LocalitÓ
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Quote Originariamente inviato da Zedonium Visualizza il messaggio
    l'errore Ŕ proprio trattare i grassi con acidi...
    ci vogliono le basi, FORTI!
    Infatti la soda Ŕ una base a Ph12 ca. con concentrazioni di 50gr/lt.

    Quote Originariamente inviato da Luigi Visualizza il messaggio
    i grani dovrei metterli dal lavandino in cucina, io sono al primo piano, faccio giusto cosi?
    No Luigi, non pensare nemmeno di mettere una bomba del genere a partire da casa, ti mangeresti tutti gli scarichi e rischi di intossicare una casa intera coi vapori.
    Piuttosto armati di attrezzi meccanici (tipo sonde flessibili) per spostare le incrostazioni a valle e poi vai di soda.


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 02:03.