+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 36
  1. #1

    Iscritto dal
    24/04/2014
    Località
    Cava de'Tirreni
    Messaggi
    365

    Mestiere del Tecnico Hardware: Opinioni, Consigli ed Esperienze

    Salve a tutti, apro questa discussione per condividere un po' con gli altri membri di questo Forum le mie esperienze in questo mestiere per poter crescere insieme!

    Ho iniziato per pura passione, per cui sono un autodidatta, purtroppo non ho intrapreso degli studi specifici prendendo un altro indirizzo scolastico, ma si sa a 14 anni spesso non si hanno le idee chiare sul proprio destino ed oggi, dopo 15 anni, mi ritrovo con una passione che porto avanti come mestiere nonostante aimè diverse lacune a livello teorico e ciò ovviamente influisce sul mio grado di professionalità e, cosa più importante, sulle mie aspettative di vita

    Vorrei conoscere chi in questo forum ha intrapreso la mia stessa via e magari confrontarmi se ciò mi è concesso
    Ultima modifica: 27-08-2014 alle 13:29, di starjexy

  2. #2

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    sembra di leggere la mia vita solo che io non lo faccio come mestiere perchè non ne ho mai avuto l'opportunità e non sono passati 15 anni da quando ho concluso gli studi


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  3. #3

    Iscritto dal
    24/04/2014
    Località
    Cava de'Tirreni
    Messaggi
    365
    Quote Originariamente inviato da Bong313 Visualizza il messaggio
    sembra di leggere la mia vita solo che io non lo faccio come mestiere perchè non ne ho mai avuto l'opportunità e non sono passati 15 anni da quando ho concluso gli studi
    Bhe guarda non ti nascondo che se potessi tornare indietro con la mentalità che ho ora non ci penserei 2 volte a intraprendere un percorso di studi appropriato, d'altra parte però devo ammettere che più passa il tempo e più mi convinco che avrei fatto meglio ad avere un altra passione ma ormai questa è la mia via e posso solo tirare avanti con il bagaglio informatico che ho accumulato durante la mia esperienza sul campo


    Edit: Ecco un altra cosa per cui ho aperto sto tread, vorrei conoscere qualcuno che magari con la mia stessa passione si senta pienamente appagato
    Ultima modifica: 27-08-2014 alle 18:28, di starjexy

  4. #4
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,770
    Una domanda:
    Ma che significa tecnico HW? Che si sa cambiare una scheda? Si sa sfilare e reinserire correttamente?Saper formattare e reinstallare?
    Io non lo ritengo un "mestiere".
    Anche io col diploma di perito elettrotecnico ho fatto per anni il tecnico in sicurezza e telesorveglianza, arrivando a riparare dove non si affacciava alcun perito/ing elettronico.
    Ma non era cambiare schede o "formattare".
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  5. #5

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    Una domanda:
    Ma che significa tecnico HW? Che si sa cambiare una scheda? Si sa sfilare e reinserire correttamente?Saper formattare e reinstallare?
    Io non lo ritengo un "mestiere".
    Anche io col diploma di perito elettrotecnico ho fatto per anni il tecnico in sicurezza e telesorveglianza, arrivando a riparare dove non si affacciava alcun perito/ing elettronico.
    Ma non era cambiare schede o "formattare".
    Trovare chi realmente ripara HW credo che ai giorni nostri sia come trovare el dorado
    Non so che preparazione abbia starjexy ma almeno nella mia zona i negozi di pc assemblano, formattano e cambiano ram.

    Una volta ho chiesto al negozio più....diciamo serio.....se avevano un programmatore per bios dato che il mio stava arrivando dalla cina e avevo un po di fretta per una riprogrammazione. Mi hanno guardato storto dicendomi che dovevo spedire la scheda bla bla bla e cose aliene di questo genere. Morale della favola ho aspettato e amen

    Se entro in un negozio/riparatore e affermo di aver risaldato un intero banco di ram + riprogrammazione spd scommetto che non mi credono nemmeno.....figurati se gli dico che ho tagliato una scheda madre e uso le fasi per alimentare altro, probabile mi prendano per ciarlatano.

    IMHO bisogna distinguersi dalla massa per fare le cose seriamente...riparazioni serie, assemblaggi sensati (ho visto configurazioni assurde) e soprattutto saper metter mano dove serve.


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  6. #6

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Sì ma che senso ha attrezzarsi per riparare schede madri, ram etc. se la riparazione sicuramente costa più dell'oggetto?
    Certe cose funzionano solo per passione, non per mestiere.

  7. #7

    Iscritto dal
    24/04/2014
    Località
    Cava de'Tirreni
    Messaggi
    365
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    Una domanda:
    Ma che significa tecnico HW? Che si sa cambiare una scheda? Si sa sfilare e reinserire correttamente?Saper formattare e reinstallare?
    Io non lo ritengo un "mestiere".
    Anche io col diploma di perito elettrotecnico ho fatto per anni il tecnico in sicurezza e telesorveglianza, arrivando a riparare dove non si affacciava alcun perito/ing elettronico.
    Ma non era cambiare schede o "formattare".
    Bhe queste cose so più da semplice appassionato. Personalmente penso che un tecnico Hardware non si limita al semplice formattone o sfilare una scheda. Deve conoscere ogni componentistica dell'hardware e le problematiche che ne possono derivare, ad esempio è facile dire che se il sistema crasha spesso e casualmente, il problema quasi sicuramente è dovuto all'hardware ma quale?

    Non per niente ho pubblicato nella sezione Overclock una guida sui codici delle schermate blu e le cause principali e come intervenire, un po prendendo spunto da altri forum, un po guardando comunque la mia esperienza, in questo modo vorrei almeno semplificare un po' la vita di qualcun altro che magari non è ancora riuscito ad arrivare alla causa del problema mentre io in 5 minuti già ho concluso tutto, e magari un domani capiterà a me di chiedere consiglio come è già capitato tante volte. Ora sto lavorando vicino ad un PC che dava delle schermate blu in modo random anche se poco frequentemente, di istinto ti viene in mente la RAM ma vedendo il codice di errore 0x116 e le DLL dei driver della scheda grafica integrata capisci che si tratta un problema di alimentazione sul North bridge dovuto ad un voltaggio instabile.

    La soluzione: Prima di provare con un altro alimentatore, tentare di rimuovere i quintali di polvere all'interno che spesso e volentieri creano cariche elettrostatiche tra i circuiti con conseguente interferenza e instabilità di voltaggio, dopo di che un po di pulizia con del lubrificante per contatti che non guasta mai sui componenti chiave dell'Hardware!

    Risultati: Tenuto in test per 5 giorni di fila senza dare alcun problema, ora aspetto un altro paio di giorni per essere sicuro e poi lo riporto al proprietario.

    Ma questo non significa necessariamente che sono un tecnico professionista qualificato, come ho detto prima ho diverse lacune dovute purtroppo a certe scelte di vita che oggi rimpiango, credo più che mi potrei identificare come un help desk di 3 livello, poi non so per questo vorrei confrontarmi visto che ormai questa è la mia vita

    Se entro in un negozio/riparatore e affermo di aver risaldato un intero banco di ram + riprogrammazione spd scommetto che non mi credono nemmeno.....figurati se gli dico che ho tagliato una scheda madre e uso le fasi per alimentare altro, probabile mi prendano per ciarlatano.


    Ecco ad esempio questo non lo saprei proprio fare, certo se mi studiassi qualche guida su internet, vedere degli schemi e chiedere consiglio a chi lo ha già fatto probabilmente ci riuscirei, ma sai dopo quanti tentativi andati a male?

    Ognuno di noi credo che abbia delle lacune che può compensare condividendo esperienze, è questo che rende la vita così frizzante...nonostante le situazioni poco piacevoli

    Sì ma che senso ha attrezzarsi per riparare schede madri, ram etc. se la riparazione sicuramente costa più dell'oggetto?
    Certe cose funzionano solo per passione, non per mestiere.
    Come non quotarti, è inutile che ti metti a fare riparazioni simili quando poi il costo dell'Hardware nuovo è inferiore, lo fai solo per soddisfazione personale, oltretutto se esegui un intervento simile senza avere esperienza, anche ammesso che vada a buon fine, non puoi dare garanzia che possa funzionare perfettamente e per sempre, capita magari che funziona benissimo davanti a te e il giorno dopo te lo riportano con lo stesso problema o peggio!
    Ultima modifica: 27-08-2014 alle 20:41, di starjexy

  8. #8

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    sono pienamente d'accordo...il 99% delle riparazioni costa più del pezzo
    Il problema è che quelli che conosco io non sanno programmare un bios e/o sostituire un condensatore gonfio e cose simili

    Con una base di elettronica e un po di manualità si fa già un salto in avanti notevole e lo dico perchè mi guardo intorno......

    un esempio che non c'entra molto ma potrebbe far capire di cosa parlo: ho installato un chip su una wii ad un ingegnere elettronico perchè lui non sapeva saldare su pin cosi piccoli (parole testuali)

    a volte basta poco


    ps. personalmente se adesso dovessi fare un investimento comprerei una staziona per reballing.....è interessante, portatili ko ce ne sono e le persone che lo fanno bene sono poche


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  9. #9

    Iscritto dal
    24/04/2014
    Località
    Cava de'Tirreni
    Messaggi
    365
    Io ho fatto più spartano, mi hanno portato un vecchio Aspire 5945g dove c'è il famoso problema delle nvidia serie 8400 con pallini di stagno di pessima qualità con conseguente glitch del video dovuto al surriscaldamento e dissaldatura delle sfere, ho detto all'utente che si poteva riparare ma non ne valeva la pena perché comunque se si tentava la riparazione c'era una piccola percentuale di rischio che si bruciava tutta la scheda e comunque per il prezzo della riparazione si comprava un Notebook nuovo, ovviamente gli ho smontato l'HDD per i dati e glie l'ho dato e lui mi ha lasciato il portatile per vedere se potevo recuperare qualcosa per me, ho subito cercato la guida per il reballing col forno e ho tentato la cosa. Ora il Notebook c'è l'ha mia madre che gli ho messo un SSD Now da 120GB e 4GB di Ram per configurare un piccolo Ramdisk, e sta viaggiando che una meraviglia, se lo litigano lei e mio padre

    Certo sembrerà un po' disonesto, ma sempre meglio che dire che si può fare per poi vederlo tornare tutto furioso che il problema si presenta lo stesso

    Poi ho acquistato su ebay un Sony vaio con lo stesso problema anzi qua proprio schermo nero, smontato tutto e tentato la stessa procedura visto che ha la stessa 8400GS. Ora lo uso come Notebook di Diagnosi per la mia Rampage III XT

    E 'chiaro che con una stazione saldante, un saldatore ad aria calda e banco apposito il lavoro viene sicuramente mille volte meglio
    Ultima modifica: 27-08-2014 alle 22:04, di starjexy

  10. #10
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,143
    Una delle volte che "effettuai" una riparazione su una scheda madre, cambiai il quarzo, era sbagliato. Quindi datate la situazione, considerando che probabilmente era un 286.
    Si dovrebbe, secondo me, suddividere la riparazione hardware dall'assemblaggio/sostituzione.
    Per il resto concordo nell'asserire che ormai la riparazione, paradossalmente è più da "sfizio"
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 22:31.