Discussione chiusa
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 19
  1. #1

    Iscritto dal
    24/07/2015
    Messaggi
    9

    I solai in legno sono a norma?

    Ciao, c'è qualcuno che si intende di muratura?
    Volevo sapere i solai in legno sono a norma?
    Ad esempio: data una casa di vecchia costruzione (probabilmente era una stalla un centinaio di anni fa), che adesso è un normalissimo appartamento a 2 piani, è a norma un solaio senza cemento armato, mantenuto solo da travi in legno e costituito solo da uno strato sottile di laterizio, uno strato sottile di...cemento/malta, uno strato di parquet e uno strato di normali mattoni che coprono il parquet?

    Voglio dire, per avere l'autorizzazione a costruire un solaio, non si devono fare dei campioni di cemento armato per "la prova del ferro" e sottoporli al giudizio dell'autorità competente che poi rilascerà il permesso a costruire il solaio???

    E' possibile edificare un piano in muratura su un solaio in legno?

  2. #2

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Bè, ecco.....
    dipende...

    nel senso, dipende da cosa è stato fatto.
    Se ti trovi in questa situazione di un appartamento ricavato in una "ex stalla" e non hai toccato la struttura della stessa....
    allora si, potresti mantenere l'attuale piano.

    Chiaramente, se invece sono state fatte modifiche alla struttura ( con relativa domanda di Permesso di Costruire ), allora le cose si fanno più complicate.
    Nel senso che se devi ottenere l'abitabilità, devi rientrare in quelle che sono le attuali norme sulla costruzione ( soprattutto l'antisismica rompe parecchio i maroni ultimamente ).

    Devi informarti presso il tuo geometra di fiducia, che valuterà quelle che sono le possibilità di intervento.

    Materialmente è fattibile risanare un solaio in legno. ( non che sia un intervento economico )
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  3. #3

    Iscritto dal
    24/07/2015
    Messaggi
    9
    Diciamo che l'edificio dovrebbe essere stato costruito una ventina di anni fa, quindi non credo che abbiano avuto problemi con l'antisismica.

    In pratica il mio problema è che sono stato in fitto fino a metà luglio. Con me ho dei pesi da palestra. Ho lasciato l'appartamento e mo il proprietario non mi vuole dare le caparre perché dice che gli ho procurato danni con gli attrezzi da palestra.
    Vuole chiamare il perito per valutare i danni ecc ecc...
    Secondo me questa gente non è molto lucida, già a partire dal fatto che non mi hanno mai registrato il contratto (e secondo l'avvocato si stanno già mettendo nei guai solo per questo motivo), e sospetto pure che questi non si rendano conto che, chiamando il perito, questo non farà altro che concludere col fargli demolire la struttura o quantomeno il piano costruito su un solaio di quella maniera... volevo essere più certo di questa cosa.

  4. #4

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Alt, allora non ho ben inteso....
    credevo che ci fossero lavori in corso e volessi rimediare al solaio

    Sei in affitto in questa situazione, OK
    allora l'edificio presumo abbia l'abitabilità cosi come è.

    Il solaio può benissimo essere stato sanificato....
    Ciò non lo rende sicuramente paragonabile ad un solaio in laterizio standard ( dove un 24+6cm sostiene il peso proprio più 500Kg al metro quadro ).
    Un solaio in legno e pietre non è esattamente il massimo se usi dei pesi...

    Anche io ho un vecchio solaio ( in particolare travetti in legno, e pietre interposte ).
    Anche io ho allestito una pseudo palestra su questo solaio....

    E mettere dei carichi concentrati bene non fa, da li a fare dei danni ce ne passa.

    Di quali danni parla il proprietario ?
    ci sono crepe o cedimenti visibili ? ( difficile dimostrare di aver subito un danno senza un riscontro visivo ).

    Per rispondere alla tua domanda...
    il proprietario può benissimo affittare l'appartamento col solaio "vecchio" pur che abbia ottenuto l'abitabilità a suo tempo.
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  5. #5

    Iscritto dal
    24/07/2015
    Messaggi
    9
    Si, i danni ci sono perchè mi sono caduti dei pesi. Al piano di sotto è caduto l'intonaco dal soffitto (è una parola grossa chiamarlo intonaco) e sotto si vedevano le crepe dei laterizi.
    Io ho chiamato un amico a riparare tutto e il proprietario è sempre stato d'accordo, anche quando, prima di intervenire, gli dissi che sarebbe stato riparato ripristinando semplicemente l'intonaco perchè, a detta del mio amico, è così che si ripara sempre quel tipo di danno.
    Il proprietario, sempre d'accordo, mi diede l'ok ad intervenire.

    Adesso, dopo che sono uscito e lasciato tutto in ordine, non mi vuole più restituire un fitto e mezzo di caparra che mi ha sempre promesso (anche quando gli dicevo in che modo sarebbe stato riparato il danno).
    In più, durante la riparazione, col mio amico (uno veramente in gamba) abbiamo visto che il soffitto era pieno di "rappezze" fatte anche peggio. Quel solaio, quindi, è praticamente tutto crepato.

    Secondo il mio amico, se sto rintronato del proprietario chiama un perito potrebbe avere seri guai.
    Secondo l'avvocato, se gli facciamo causa, il rintronato del proprietario sta già molto nei guai per il solo fatto che non ha mai registrato il contratto.
    Io, sulla prima ipotesi ho avuto dei dubbi, la seconda è più plausibile però, se faccio causa, data l'ignobile disonestà del proprietario (che sono mesi che va avanti con dispettucchioli vari da bambino monello e viziato), oltre il grandissimo fastidio in termini di soldi e tempo, vorrei tanto tanto riuscire a fargli demolire la casa

  6. #6

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Guarda, non ho esperienze con l'affitto... quindi non saprei consigliarti.
    Cercare una soluzione bonaria è comunque sempre da preferirsi.
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  7. #7

    Iscritto dal
    24/07/2015
    Messaggi
    9
    Quote Originariamente inviato da ufomito Visualizza il messaggio
    Guarda, non ho esperienze con l'affitto... quindi non saprei consigliarti.
    Cercare una soluzione bonaria è comunque sempre da preferirsi.
    Bonaria??? è un anno di disperazione che faccio lo scemo nonostante la persecuzione di sto debosciato. Mo avast, so ca... suoi
    Grazie per i chiarimenti

  8. #8

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,489
    Sì la registrazione va fatta ogni anno e ogni quattro va rinnovata, evidentemente non ha mai voluto pagare quei soldi (nemmeno tanti) con l'f23 in posta


    Fossi in te andrei all'agenzia delle entrate a chiedere se tu come inquilino rischi qualcosa, ora che sei venuto a sapere della mancata registrazione.
    Non perché rischi qualcosa, ma chissà se fanno partire dei controlli eh:
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  9. #9

    Iscritto dal
    24/07/2015
    Messaggi
    9
    si si, già chiesto all'avvocato (come ho scritto sopra), è già nei guai.
    In fitto sono stato fino a metà luglio per la durata complessiva di 1 anno e 1 mese.
    All'agenzia delle entrate sono andato a maggio e mi hanno confermato che non era registrato

  10. #10
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,074
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    [...] Fossi in te andrei all'agenzia delle entrate a chiedere se tu come inquilino rischi qualcosa, ora che sei venuto a sapere della mancata registrazione. [...]
    Se l'inquilino denuncia il proprietario per la mancata regolarizzazione del contratto di locazione, l'unico che può avere problemi è il proprietario.

    Al contrario, se l'inquilino "copre" il proprietario (solitamente vengono proposte cifre più basse per chiudere un occhio), entrambi possono incorrere in delle sanzioni.


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:06.