+ Rispondi
Risultati da 1 a 6 su 6
  1. #1

    Iscritto dal
    21/05/2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    97

    Cosa porta al degrado delle prestazioni di un modem ?

    Buongiorno TechAreniani
    posto qui (e solo qui) una mia curiosità in quanto credo sia il forum con più utenti competenti in networking e reti.

    Come da titolo la domanda è:
    c'è qualche componente in un modem ,che deteriorandosi nel tempo (anni),
    porta ad un decadimento delle prestazioni (intese come velocità della portante agganciata) su linea ADSL2+ ?


    Spoiler: tutta la storia
    Stavo armeggiando in casa con la linea telefonica perchè l'effettuare una chiamata disconnetteva internet;
    solite prove di rito ... ed individuo l'apparecchio responsabile, rimosso, noto con piacere che la connessione passa dai 2.5M ai 3.5M
    bene ma non sono soddisfatto, rimuovo tutti gli apparecchi e filtri ottengo sempre circa 3.5M
    non sono soddisfatto: non cambio gestore nè profilo nè modem da anni, eppure 6mesi fa connettevo tranquillamente sui 5.5M
    cosa è cambiato ?
    allora vado in prestito di modem, provo un D-link più recente e che ha lavorato molto poco, mi connette a 5.5M
    CAVOLO! ma allora non mi hanno degradato la linea!
    seguono varie prove ma l'esito è lo stesso.


    Il modem-router-wifi in questione è un Alice Gate 2 plus wifi by Pirelli
    (il rettangolo schiacciato bianco con bordi neri e logo rosso centrale, niente voip)

    Confrontando le statistiche della linea tra questo ed un D-link osservo che :
    - i valori snr e attenuazione sono simili (+-1db)
    - la portante (teorica ed effettiva) in download è nettamente inferiore per l'Alice

    Fatto degno di nota: la prima sincronizzazione "a freddo" del modem Alice (cioè dopo averlo lasciato spento per un pò)
    mi restituisce le seguenti statistiche di linea, sul fronte download:
    - portante effettiva in linea con quella agganciata dal D-link e verificata da speedtest (~5.5M)
    - portante teorica minore di quella effettiva
    - snr ballerino, molto basso e in alcuni casi si è disconnesso
    - errori che si accumulano
    Alla prima risincronizzazione (riavvio da telnet o s/tacco il doppino) tutto torna come prima, cioè lento, 3.5M

    I componenti di cui posso sospettare sono sulla circuiteria dedicata alla linea ?:
    - condensatori a film metallico (dovrebbero essere immortali)
    - condensatori e altri componenti smd (anche questi dovrebbero essere immortali)
    - il trasformatore (se interrotto non funzionerebbe per nulla?)
    - xdsl line driver (BCM6301KSG)
    - da vicino non noto componenti crepati/gonfi/mancanti (forse sbaglio a guardare?)

    C'è chi dice (Beghiero) "questione di compatibilità tra modem e dslam";

    Bene... io non mi arrendo, vostre esperienze?
    Grazie

    p.s. se ho omesso qualcosa fatemelo sapere

  2. #2

    Iscritto dal
    21/05/2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    97
    magari un UP...

  3. #3

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,382
    La risposta alla tua domanda è che "potrebbe essere qualsiasi cosa", impossibile trovare una risposta decente.
    Se ti consola, la cosa della compatibilità col dslam non è del tutto campata in aria, specialmente a distanza di anni.

    Qualche volta capita di andare da un cliente che ha un modem veramente antico, che da bianco ormai è diventato giallo () e guardacaso sostituendolo va tutto molto meglio.
    Circuiteria interna? Circuiteria aggiornata? Firmware più nuovo che gestisce meglio chissà quale diavoleria di protocollo si mettono in testa anno per anno di usare?


    La risposta è che non c'è risposta
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  4. #4

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,315
    Si.. Anni fa (epoca dg834) erano probabili u condensatori, gonfi dopo anni e anni.
    Ad oggi può essere di tutto, ciclicamente conviene cambiare il modem se questo ha costi umani. Se ogni 4 anni dovessi cambiare 200€ di modem darei fuoco a tutto

  5. #5

    Iscritto dal
    07/05/2012
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,396
    Il calore potrebbe essere una risposta, e il sovraccarico di risorse hardware.

    Però come hanno detto gli altri qui sopra può essere di tutto.

  6. #6

    Iscritto dal
    21/05/2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    97
    Uppo questa discussione
    perchè sono riuscito a procurarmi un'altro AGA identico al mio
    ma con molte meno ore di utilizzo

    La situazione che mi si presenta è la stessa col dlink:
    AGA_nuovo viaggia il doppio dell'AGA_vecchio

    quindi la questione compatibilità chip-DSLAM è da escludere (?)

    Quindi torno a chiedervi : cosa può usurarsi in un modem ?


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 13:45.