+ Rispondi
Risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177

    G.skill Ripjaws Z: Kit da 64 GB funzionante a 2400 MHz!

    G.skill ha mostrato l'ultimo kit Ripjaws per i processori Sandybridge-E, che si può definire senza troppi giri di parole il più veloce al mondo. Grazie all'enorme capacità di 64 GB (8x8 GB) e funzionante a 2400 MHz in abbinamento a Timing 10-12-12-31-2T @ 1,65V, fornirà prestazioni devastanti. Si tratta del meglio dei Chip disponibili, accuratamente selezionati.

    I test sono stati eseguiti con la scheda madre ASUS Rampage 4 Extreme X79 insieme al processore 3960K:

    G.skill Ripjaws Z: Kit da 64 GB funzionante a 2400 MHz!-2400-64gb.jpg

    G.skill Ripjaws Z: Kit da 64 GB funzionante a 2400 MHz!-201110210042.jpg
    G.skill Ripjaws Z: Kit da 64 GB funzionante a 2400 MHz!-lory.hacker-2011-12-13.jpg


    Link ufficiale: G.SKILL-Products

    Inoltre è stato presentato anche il kit da 32 GB (4x8 GB) con gli stessi dati tecnici.

    Link ufficiale:G.SKILL-Products

  2. #2

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Sono anche belle da vedere

  3. #3

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,872
    E saranno sicuramente meno belle da pagare

  4. #4
    The strongest there is!
    Iscritto dal
    01/11/2011
    Località
    New Mexico
    Messaggi
    1,436
    Si ma a che cosa servirebbero? E' un bell'esercizio di stile ma per prima cosa nessuno usa in ambito desktop 64GB di RAM. Forse su una workstation, del resto parliamo di Sandy Bridge-E, possono essere utili ma proprio perché è una macchina da lavoro non utilizzerei memorie ad altissima frequenza. Che poi in certi ambiti si usa solo merce certificata e non si montano RAM aftermarket.

    Un tempo si usava dire che sopra gli 8GB di RAM ci vogliono le ECC. Non è detto che valga con le memorie di oggi ma state tranquilli che con 64GB di RAM, se davvero li sfruttate, senza error check e per giunta a quella frequenza ci saranno dei problemi. Non è detto che siano Blue Screen ma potrebbero essere zone corrotte di una foto che stavate ritoccando o di un filmato compresso o artefatti su un rendering.
    You think the Hulk is stupid for the way he talks... You think the Hulk is stupid for the things he does... YOU KNOW NOTHING!
    Admin and editor of Uranium Backup Blog
    Admin and editor of Hymn to Future

  5. #5
    Metal HardCore User
    Iscritto dal
    05/09/2011
    Messaggi
    690
    Le ho viste ieri a listino ~2050+iva a noi, costeranno più o meno 2600-2700€ all'utente finale

    TANTA roba però!

  6. #6

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,872
    Con tutta quella ram ti fai un ramdisk da paura Altro che SSD

  7. #7
    The strongest there is!
    Iscritto dal
    01/11/2011
    Località
    New Mexico
    Messaggi
    1,436
    Appunto, una certezza di avere dati corrotti nel lungo periodo

    Lo so lo so sono un nerd schifoso...

    Aggiungo: comunque l'error check si può aggiungere anche software (cioè lo può fare in automatico l'applicativo che gestisce la cache, chiaramente ad un diverso livello rispetto ad un controllo hardware) e chiaramente porta a minori prestazioni e maggiore utilizzo della cache. Ma se ne usi 30-40-50GB si rende necessario.
    You think the Hulk is stupid for the way he talks... You think the Hulk is stupid for the things he does... YOU KNOW NOTHING!
    Admin and editor of Uranium Backup Blog
    Admin and editor of Hymn to Future


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 04:22.