+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 13
  1. #1
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,573

    E' arrivato il momento del SSD

    Ciao ragazzi, stavolta la questione riguarda proprio il mio pc che vi elenco velocemente per non annoiarvi:
    P5Q Deluxe, E8400 portato a 3.6ghz, 4gb HyperX, e, per la felicità di Main e non solo, Seasonic 600W.

    Vorrei finalmente passare ad un SSD, non ho nemmeno idea della grandezza, 250gb mi sembrano anche troppi.
    Cerco velocità ovviamente, ma visto che è sempre un disco, non voglio assolutamente rinunciare alla qualità
    ed affidabilità. Infatti come vedete nei miei pc una volta sola ho preso delle Corsair, che funzionavano male
    a quanto pare solo nel mio pc. Da allora solo kingston, magari non sono un fulmine di guerra, ma affidabilità
    e durata ai massimi livelli, almeno per la mia esperienza. Non so se vale anche per gli SSD, ama mi ricordo
    che nei test non erano poi tanto veloci, negli anni scorsi precisiamo, orma è un bel po' che non mi informo.

    Quindi, considerando anche che la prima scelta sarebbe su Amazon, cosa mi consigliate?
    La firma è morta.

  2. #2

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,762
    personalmente mi trovo molto bene con i samsung evo, hanno a mio parere un ottimo rapporto qualita'/prezzo.
    Considera una cosa. La tua scheda madre ha solo interfaccia sata II. Ormai tutti gli ssd sono sata III (3gb/s vs 6gb/s).
    Quindi sfrutterai al massimo (e non ci arriverai) la meta' della velocita' potenziale dell'ssd.
    Quindi, potresti valutare anche di scendere un po' come categoria ed optare per un:
    WD WDS250G1B0A Blue Unità a Stato Solido Interno da 250 GB, SATA 6 Gb/s, 2.5"

    che risparmi 30 euro rispetto al samsung. Come dimensione, 250gb dovresti considerarlo il minimo sindacale. Considera che se un ssd (di fascia bassa) lo tieni pieno al 80%, lo rompi in tempi relativamente brevi.

  3. #3
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,967
    In virtù di quanto detto da xam, puoi anche optare per aggiungere un adattatore PCI-Ex->SATA III, per evitare la castrazione delle prestazioni. Oppure addirittura pensare ad un M.2 su PCI-Ex, però dipende dal budget e da come la scheda madre va a digerire l'espansione (con la vecchissima P5E avevo problemi a far bootare da PCI-Ex con un adattatore economico, poi presi Asus U3S6 e i problemi sparirono all'istante).
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  4. #4
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,573
    Cavolo, io leggevo SATA 3Gb/s e pensavo Sata 3.... quindi mi andrebbe a 200-250mb/s giusto? Il mio bel WD blu mi raggiunge già picchi di 150mb/s,
    non ha senso un disco che ha pure quei problemi di durata/ecc... per 100mb/sec in più.
    Porca miseria, ci speravo quasi!! Tra schede audio/video/controller usb la main è ormai piena, non ho il posto per un controller aggiuntivo e volevo
    solo migliorare con relativamente poco. A questo punto non gli tocco più niente e quando sarà faccio piazza pulita.
    Una cosa è sicura, se devo mettere l'SSD lo devo sfruttare in pieno, altrimenti non ha senso, 80-90 euro per 250gb e metà velocità, per me non
    va bene, visto che quelli che ho mi soddisfano.
    Ok, io ci ho provato....grazie per avermi aperto gli occhi, menomale che prima di prendere qualcosa chiedo sempre!!
    Ciao
    La firma è morta.

  5. #5

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,762
    Quote Originariamente inviato da franziscko Visualizza il messaggio
    Cavolo, io leggevo SATA 3Gb/s e pensavo Sata 3.... quindi mi andrebbe a 200-250mb/s giusto? Il mio bel WD blu mi raggiunge già picchi di 150mb/s,
    non ha senso un disco che ha pure quei problemi di durata/ecc... per 100mb/sec in più.
    Porca miseria, ci speravo quasi!! Tra schede audio/video/controller usb la main è ormai piena, non ho il posto per un controller aggiuntivo e volevo
    solo migliorare con relativamente poco. A questo punto non gli tocco più niente e quando sarà faccio piazza pulita.
    Una cosa è sicura, se devo mettere l'SSD lo devo sfruttare in pieno, altrimenti non ha senso, 80-90 euro per 250gb e metà velocità, per me non
    va bene, visto che quelli che ho mi soddisfano.
    Ok, io ci ho provato....grazie per avermi aperto gli occhi, menomale che prima di prendere qualcosa chiedo sempre!!
    Ciao
    Sata II potenzialmente va a 300MB/s quindi comunque raddoppieresti la velocità di trasferimento (considera ottimisticamente un 280Mb/s).
    Una cosa che non stai considerando e' il random write che su un ssd e' di gran lunga superiore ad un hard disk normale.
    Sul tuo sistema, considera un aumento delle prestazioni del 50% almeno, non solo numeriche ma anche percepite sull'uso quotidiano.
    Il mio dirti di risparmiare era in termini di quale modello di ssd (che appunto, a parte qualche marca scrausa, tutti saturano la tua porta sata).
    Ma sulla bilancia devi considerare un aumento del 50% delle prestazioni medie. Il decidere se ne vale la pena o meno, spetta solo a te.
    Io ti dico che ho "ssdizzato" pure un asus "vattelapesca" con sata I avendo comunque un incremento tangibile delle prestazioni (avveo un ssd in piu, vero, probabilmente non l'avrei fatto a priori).

    edit:


    considerando queste statistiche nella lettura non sequenziale, il piu' marcio degli ssd va 3 volte piu' veloce del migliore di quelli classici.
    Dovresti valutare qui il tuo beneficio, non nella lettura sequenziale dove gioveresti principalmente solo nello spostamento di grosse moli di dati.
    Ultima modifica: 24-07-2017 alle 15:21, di xam8re

  6. #6
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,573
    Guarda, ed allora è proprio quello che cercavo, perchè non sposto grosse moli di dati, e tutto sommato il caviar blu fa il suo sporco lavoro, invece è proprio
    nell'uso quotidiano che vorrei qualcosa in più. A questo punto mi vedo che prezzi ci sono e ritorno!
    La firma è morta.

  7. #7

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,185
    Personalmente sconsiglio i dischi M.2 NVME (quelli PCI EX) su piattaforme così vecchie... Non so neanche se riuscirebbe a bootare (e costerebbe quanto un upgrade al sistema... )

    Un SSD lo consiglio sopra un HDD a chiunque, sempre. L'ho tenuto su un portatile con in Core 2 Quad, che montava SATA 2, e la differenza di prestazioni era abissale...
    Per quanto riguarda il fatto di tenerlo pieno non è sempre vero che inficia sulla durata. Dipende dal disco e dalla tecnologia delle NAND. Dischi buoni hanno un buon meccanismo che scambia le celle vuote con le piene liberando quelle con meno scritture aumentando la durata del disco. Le celle migliori durano di più e sono più veloci...
    Inoltre starei attento a quelli più economici che non hanno DRAM in quanto ho visto che peggiorano molto le prestazioni in determinati utilizzi (da recensione).

    Per quanto riguarda le dimensioni normalmente non farei questioni, ma se sei davvero alle strette valuterei il 120GB. Perde in prestazioni rispetto al 250 perché avendo meno chip di NAND sulla scheda ha meno accessi, ma vedendo il costo che hanno raggiunto valuterei.

    Personalmente ho dato un occhio ai prezzi su Amazon e i prezzi sono appiattiti nella fascia tra gli 86 e i 94 euro circa. A questo punto andrei sul Samsung 850 EVO, che eliminati i "Pro" è il migliore come prestazioni, affidabilità e durata.

  8. #8
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,573
    Kinetick, io proprio del Samsung volevo parlare, perchè costa 3 euro in più del WD. Sceglierei quest'ultimo se parlassimo di HD tradizionali, ma per SSD credo che Samsung sia un'ottima scelta.
    Già che ci sono, vado con gli altri consigli... Non ho intenzione di "migrare", quindi reinstallo tutto da zero, win7 ovviamente.
    Ci sono cose particolari che devo fare? Devo formattarlo con qualche ultilty proprietaria o lo faccio fare a win durante l'installazione?
    Quali sono le cose che assolutamente non si devono fare? Vedo in molti programmi l'opzione "align for SSD", nel caso può servire?
    La firma è morta.

  9. #9
    Fotografante
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    4,612
    Ti posso confermare ottima impressione riguardo la serie evo della Samsung
    Nel pc appena defunto ne avevo uno e appena arriva la roba per montare nuovo pc lo ributto dentro senza pensarci

    SI RIPARTE! PARTECIPATE!
    Curiosità uccide il gatto ma lo rende feeeeeliiice!!!



  10. #10

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,382
    Franz non devi fare niente, installi windows 7, lasci che sia lui a partizionare e se prendi un samsung al massimo potresti installare il samsung magician
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 01:15.