+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 31

Discussione: Consigliatemi un nas

  1. #1
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786

    Consigliatemi un nas

    Ciao,ultimamente mi st balenado in testa l'idea di farmi un nas per stivare i miei dati e renderli disponibili sui miei 4 pc casalinghi.

    Ora ho il pc principale con 2 western digital Velociraptor da 300giga in raid 0, e vorrei usare quelli per il nas ma in raid 1 (300gb mi dovrebbero bastare).

    Non ho esigenze particolari (tipo il voler accedere ai dati da internet) ma mi basta che la rete domestica di pc (3 con cavo ethernet e 1 wireless) riesca ad accedere ai dati nel nas.

    Al posto del raid 0 vorrei mettere un ssd, ma non so se la mia mobo (ora è smontato e non posso accedere al bios) supporti la modalità AHCI che migliora le prestazioni degli SSD, ma forse essendo sata2 è già castrata di partenza.

    Io avrei addocchiato questo modello:

    MS2000

    Perchè mi sembra che abbia un buon rapporto prezzo\prestazioni, ed esteticamnete non mi dispiace, ma se avete qualcos'altro che non costi un rene e che sia di marca decente, proponetemelo pure, anche perchè non ci capisco niente di nas.


  2. #2

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382
    Vai tranquillo per l'ACHI che sicuramente è supportato, è una specifica inclusa nel protocollo SATA

    i due Vraptor non sono un po' sprecati per stare in un NAS?
    per esempio potresti venderli e prendere un paio di dischi più capienti e che consumano meno

    Per il nas prova a guardare anche il sito QNAP, è uno dei marchi più blasonati nel campo
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  3. #3
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Magari sono un pò sprecati, però sono più veloci (10.000 rpm).

    Il consumo non è un problema, li terrei accesi solo il tempo del back up e/o quando mi serve trasferire qualcosa.

    Non conoscevo Qnap, ma alla fine come già detto, non me ne intendo e aspetto i vostri consigli.


  4. #4

    Iscritto dal
    16/10/2011
    Messaggi
    1,265
    io ho un qnap e mi trovo benissimo. hanno un anche un ottimo servizio da remoto. se vuoi maggiori info fammi sapere ...

    anche Synology fa buoni prodotti..

    quanto compri un nas, stai attento alla compatibilità dei dischi ..
    Ultima modifica: 23-01-2012 alle 23:34, di faina_78

  5. #5

    Iscritto dal
    22/10/2011
    Località
    Latisana - Bevazzana - Lignano
    Messaggi
    444
    Qualche info in piu'? Vuoi "limitarti" ad una configurazione a due dischi o poterne aggiungere di piu' in seguito? Preferenze per il tipo di connessione al pc? Ti elenco alcuni prodotti che stavo valutando e comparando su di un altro forum per un acquisto da parte mia, qui trovi la discussione originaria se vuoi dargli un'occhiata, mentre di seguito i prodotti:
    1. Fantec
    2. Qnap
    3. Synology
    4. D-link

  6. #6
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Ora ci darò un'occhiata, comunque a me basta e avanza poterci mettere i 2 velociraptor da 300Gb che ho, perchè alcuni nas non permettono l'istallazione di qualsiasi disco sata?
    Per il resto mi sembrava di aver scritto tutto nel primo post.

    Per i Qnap, ho visto i prezzi, e sono decisamente troppo alti, diciamo che vorrei prendere un prodotto usato, ma che nuovo si aggiri sui 100E, quindi spendere sui 60E.

    Ma lo Stora che ho l'incato, non va bene?


  7. #7

    Iscritto dal
    22/10/2011
    Località
    Latisana - Bevazzana - Lignano
    Messaggi
    444
    Il Nas della Netgear che hai linkato a me sinceramente non attrae perche' non mi piace l'os utilizzato per la gestione del nas. In piu' la dicitura in fondo alla pagina di descrizione, riguardante "l'offerta stora premium" a pagamento, mi lascia intuire che la gestione di questo nas e' molto limitata e che per sbloccare funzionalita' che in altri prodotti sono gia' messe a disposizione e magari anche ampiamente supportate, qui invece dovresti andarle a pagare. Poi e' ovvio, puo' anche darsi che mi sbagli...provero' a cercare qualche recensione di questo prodotto per farmi un'idea piu' adeguata

  8. #8
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Da quello che mi ha detto oggi un mio amico, il software proprietario serve solo se si vuole utilizzare il contenuto da remoto lontano da casa, e che per un uso solo casalingo va più che bene.

    E' anche vero che lui non è un esperto, e quindi mi lascio nelle vostre mani.

    Se riesci ad indagare più a fondo mi faresti un grosso favore, anche perchè il costo di questo NAS è molto basso, ed esteticamente mi piace molto.


  9. #9

    Iscritto dal
    22/10/2011
    Località
    Latisana - Bevazzana - Lignano
    Messaggi
    444
    Quote Originariamente inviato da Fabius Bile Visualizza il messaggio
    Da quello che mi ha detto oggi un mio amico, il software proprietario serve solo se si vuole utilizzare il contenuto da remoto lontano da casa, e che per un uso solo casalingo va più che bene.

    E' anche vero che lui non è un esperto, e quindi mi lascio nelle vostre mani.

    Se riesci ad indagare più a fondo mi faresti un grosso favore, anche perchè il costo di questo NAS è molto basso, ed esteticamente mi piace molto.


    Ciao Fabius, ho letto un po' di informazioni riguardo a questo nas e ti posso dire che ne parlano male anche gli utenti sullo stesso forum della netgear. Tanto per iniziare, il nas viene inviato con firmware vecchio, l'aggiornamento non e' semplice e comporta una buona perdita di tempo e di conoscenze non sempre a disposizione di tutti, il software installato per la gestione del nas permette di collegare fino ad un massimo di tre utenti, con la versione premium (a pagamento) puoi arrivare ad un massimo di cinque. Il client bittorent e' disponibile soltanto nelle ultime versioni del firmware. Alcuni utenti lamentano che non e' possibile scaricare l'aggiornamento firmware direttamente all'interno della memoria del nas ma che bisogna passare giocoforza per un hard disk. Ciliegina sulla torta infine, il login. Per poter accedere al Nas devi collegarti ad un server remoto netgear tramite internet, su cui fare il login ed avere accesso al Nas. Personalmente tutto cio' lo trovo vergognoso. Anche se dovessi pagarlo cinquanta euro sarebbero soldi buttati per me

  10. #10

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    522


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 05:50.