+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 16

Discussione: Il mio primo Ultrabook

  1. #1

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382

    Il mio primo Ultrabook

    non l'ho comprato eh

    ci sto solo smanettando adesso

    È un Toshiba Z830, che dire, sottile, leggero, quasi da farlo sembrare fragile... Le cover, a parte la cornice del LCD, sono tutte in metallo, che lega sia non lo so, da quanto posso vedere la cover inferiore sembra stampata, quindi si potrebbe restringere il campo.

    Nonostante sia infarcito di crapware è molto reattivo, merito certamente dell'unità SSD (nonostante la stessa non sia un mostro di velocità)

    Ecco qualche shot:

    Il mio primo Ultrabook-cgpu.png

    Il mio primo Ultrabook-ssd.png

    poi che altro... USB 3.0 (non so se sia necessaria per poter far rientrare un laptop nella categoria Ultrabook) e un po' del suddetto crapware che sembra avere funzioni interessanti tipo: "Hi Speed Start" per accelerare ulteriormente l'avvio e "Sleep and Charge" che permette di caricare dispositivi USB anche a pc spento.

    Nel complesso comunque
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  2. #2

    Iscritto dal
    30/12/2011
    Messaggi
    296
    Caruccio, era ora che iniziassero a produrre in massa computer del genere. Io ho un ultrabook da 3 anni ormai (Samsung X360) anche se all'epoca non si chiamavano così a cui ho ovviamente sostituito l'hard disk con un SSD Intel X18 GEN2
    Sleep and Charge mi farebbe parecchio comodo, il mio sta acceso 24/7 da 3 anni ormai proprio per questo motivo (ho già cambiato la ventola del dissipatore), fortunatamente funziona quasi sempre in fanless o quasi.
    e-mail+jabber: darkbasic|a.t|linuxsystems|d.o.t|it | www.linuxsystems.it

  3. #3

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382
    ah, dimenticavo, la batteria non è removibile

    Quote Originariamente inviato da darkbasic Visualizza il messaggio
    [...] Io ho un ultrabook da 3 anni ormai (Samsung X360) anche se all'epoca non si chiamavano così [...]
    non è proprio così sottile però per l'epoca era sicuramente avanti
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  4. #4

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    bello, che autonomia hai?

  5. #5

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382
    non lo so, l'ho provato velocemente qui al lavoro, l'unico dato che posso fornire, per quanto possa valere è che, quando l'ho staccato si è scaricato dell'1% in poco meno di 5 minuti. La carica della batteria era circa al 50%
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  6. #6

    Iscritto dal
    30/12/2011
    Messaggi
    296
    Quote Originariamente inviato da Cipo Visualizza il messaggio
    ah, dimenticavo, la batteria non è removibile
    Potrebbe essere un grosso problema o una cosa su cui sorvolare a seconda dell'utilizzo (immagino che la si possa comunque cambiare svitando le viti della scocca).

    Se invece volessi prendere il top senza badare al prezzo ti consiglierei sicuramente il Sony VAIO Serie Z. Ci lasci quasi 3000€ ma li vale tutti, non esiste un altro portatile così ben ingegnerizzato (nella serie precedente erano riusciti a mettere persino il masterizzatore blu ray in uno spessore così ridotto). Certo se penso che il mio portatile è costato 750€+iva capisci perché non ho preso il vaio
    e-mail+jabber: darkbasic|a.t|linuxsystems|d.o.t|it | www.linuxsystems.it

  7. #7

    Iscritto dal
    06/08/2011
    Messaggi
    1,871
    io aspetto le nuove uscite con ivy bridge

  8. #8
    Cavaliere Romantico
    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    O mia bela madunina...
    Messaggi
    2,942
    Mi ricorda il mitico Toshiba Portege R200, uno dei primi Ultrabook!

  9. #9

    Iscritto dal
    30/12/2011
    Messaggi
    296
    Quote Originariamente inviato da Cast87 Visualizza il messaggio
    io aspetto le nuove uscite con ivy bridge
    Ah quello poco ma sicuro, sarebbe da stupidi non aspettare.
    GPU 50% più potente, controller USB3 direttamente nel chipset, consumi drasticamente ridotti: tutti fattori importantissimi in un ultrabook.
    e-mail+jabber: darkbasic|a.t|linuxsystems|d.o.t|it | www.linuxsystems.it

  10. #10

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,389
    Quote Originariamente inviato da darkbasic Visualizza il messaggio
    Se invece volessi prendere il top senza badare al prezzo ti consiglierei sicuramente il Sony VAIO Serie Z. Ci lasci quasi 3000€ ma li vale tutti, non esiste un altro portatile così ben ingegnerizzato (nella serie precedente erano riusciti a mettere persino il masterizzatore blu ray in uno spessore così ridotto). Certo se penso che il mio portatile è costato 750€+iva capisci perché non ho preso il vaio
    Vabè grazie, lo Z2 ha il miglior schermo mai montato su un portatile nella storia dei portatili
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 22:10.