+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 14
  1. #1
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595

    Eizo, Viewsonic, o....?

    Un Ingegnere mi ha cercato un nuovo monitor, a parte la grandezza che non è ancora
    ben deciso da 23'' a 27'' e il formato se 16:9 o 4:3, si parlava in linea di massima
    di marchi, affidabilità, qualità, e, non ultimo, affaticamento degli occhi.

    Io ho sempre comprato monitor Philips, ora ho un Brilliance lcd 19'' che non voglio
    pensare quanto l'ho comprato.... avete presente quando uscirono i TV color Sony
    Trinitron? Avevano quei colori belli forti e pieni che si riconoscevano da lontano...
    ecco...il mio monitor è tutto l'opposto non è una lampadina accesa nella notte...
    e non affatica gli occhi.
    Ora lui vorrebbe un monitor con queste caratteristiche, non di quelli che a primo
    sguardo ti colpiscono, però che sia fedele e riposante...

    Un amico mi parlava dei Viewsonic che dice siano molto buoni anche in relazione al
    costo, io parlo di Eizo perchè mi risulta essere i migliori in circolazione, ma carucci...


    1- meglio un Eizo magari economico o un Viewsonic di qualità?
    (praticamente spendendo la stessa cifra o quasi..)

    2- questi monitor "particolari" sono stancanti alla vista?
    temo il bianco sia come una lampadina...

    3- i LED mi risulta essere più luminosi....quindi più "fastidiosi"?

    4- 16:9 o 4/3 ??
    io il 16:9 non lo digerisco per niente...

    Per inquadrare bene il discordo, non parliamo di monitor da 500€ che
    quello mi spenna vivo....

    Denghiù!!

  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,495
    Quattro terzi è ormai impossibile trovare qualcosa di commercialmente diffuso, fuori dai modelli super professionali

    Sempre col massimo rispetto ma un ingegnere che ha bisogno di un monitor per lavorare, lo vuole grande e non vuole spendere nemmeno il necessario per un Dell U2410 o superiore si dovrà accontentare senza fare troppe storie


    Il discorso colori / luminosità non si pone perché basta abbassarla
    Esempio il mio BenQ spara talmente negli occhi di fabbrica che durante la calibrazione, per avvicinarmi (senza raggiungere fra l'altro) alle 120 cd/m2 consigliate ho messo la luminosità a zero (cioè, capiamoci: da zero a cento, io ce l'ho a zero) ed è luminoso il giusto.


    Il discorso "monitor particolare" si pone soltanto se sa di avere necessità particolare (colorspace, gamut, ecc). Altrimenti qualsiasi monitor buono andrà bene


    Io resto sul consiglio di un monitor con pannello IPS di comprovata qualità, nel caso del 2410 è 16:10 a 1920x1200 e non 16:9 a 1920x1080.


    Ci arriviamo a un 2410 come budget?
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3

    Iscritto dal
    19/09/2011
    Messaggi
    3,025
    Io lo appoggio a main per il 2410 visto che, almeno a me, non affatica la vista.
    e poi su quel modello già esci con una calibrazione semi decente (poi guardi sugli internets per smanettare sui colori)

  4. #4

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,495
    Seba lo sai che ho il coso per calibrare e se serve non mi faccio grandi problemi a prestarlo in giro
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  5. #5
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Ma Dell che fa monitor??? ma non faceva PC??
    Roberto...per la luminosità sarai d'accordo con me che non sono tutti uguali
    e NON basta diminuirla... almeno per i televisori è sempre stato così, non è
    che prendi un Sony Trinitron e smanetti finchè sembra un Tohsiba, non ci
    arriverai mai...
    Per il prezzo, siamo fuori, almeno di 100 euro...
    (so perfettamente quello che pensi...ma che ci vuoi fare??)

    Ho fatto un giretto ed ho visto degli Eizo col pannello IPS....forse saranno davvero
    ottimi, ma il prezzo...

    Avevo visto questo, che ne pensi?


  6. #6
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Main.....c6??

  7. #7
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595

  8. #8

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,495
    M'ero perso, quell'eizo è un normale TN retroilluminato a led, niente di che.

    Il 2335 ha invece un pannello IPS ed è più indicato per fotografi o artisti "amatoriali"


    Non perché si chiama Eizo è un monitor di categoria superiore


    Resta un ottimo monitor da ufficio da 23 pollici nella regione dei... boh immagino 250 euro circa?
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  9. #9
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Si il prezzo è quello lì.
    Difatti avevo chiesto se era meglio un Eizo economico o un Viewsonic di qualità.
    il 2335 però va con i 400...

    IPS a meno di 400 euro non ne esistono proprio....

  10. #10

    Iscritto dal
    06/04/2012
    Località
    Catania
    Messaggi
    634
    LG FLATRON IPS236V-PN 23'' LED H+D o IIYAMA PL X2377HDS-B1 23' a meno 200 euro...anche se ho molti dubbi sulla qualità del pannello!
    Corsair T780-evga supernova g2 850 watt - Biostar X370 Gt3 -Amd Ryzen 1700 - Liquid cooler - 2x8 Gb Apacher DDR4 3200mhz C16 samsung B-die-Gigabyte gtx1070 g1 -ssd 512gb 970 pro +hd WD 3TB+2TB+1TB -Sound Blaster usb 5.1 THX


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 17:23.