+ Rispondi
Risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,412

    3rd Master Hard Disk Error

    Ciao a tutti
    Ho un problema da esporvi.

    Un mio amico quando oggi ha accesso il suo pc, ha visto visualizzato l'errore "3rd Master Hard Disk Error" e non riesce più ad accedere al SO.

    Da cosa potrebbe essere dato il problema? Cosa dovrei controllare per sapere se è un problema hardware o meno?


    Io subito ho pensato ad un danno all'hardisk, e volevo passarci HDD Regenerator per vedere se la situazione sarebbe migliorata, però questo mio amico abita lontano da me, e HDD Regenerator impiega parecchio tempo ad analizzare, quindi sarebbe un po' problematico.


    Che mi dite?

  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    Il problema può essere il disco rotto come la scheda madre rotta, l'ideale sarebbe provare a collegare quello stesso disco, magari da solo, a un'altra porta della scheda madre.

    È un disco IDE? Quell'errore mi dà l'idea di una scheda madre vecchia
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,412
    Mi ha appena comunicato che sul cavo c'è scritto "sata", quindi dovrebbe essere sata appunto.

    Il pc a quanto mi sembra di ricordare dovrebbe averlo acquistato 2 anni fa, quindi relativamente recente.

  4. #4
    Cavaliere Romantico
    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    O mia bela madunina...
    Messaggi
    2,949
    l'unica cosa da fare è usare un tool diagnostico realtivo alla marca del disco.
    Si trova sui siti dei produttori.

  5. #5
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,412
    Dunque, ho portato l'hardisk a casa, sul mio pc ha esattamente lo stesso problema, quindi è sicuramente colpa sua.

    Ho provato con il software di diagnostica seagate come suggerito da red (il software da dos, non da sistema) e me lo trova ma quando faccio partire il test si blocca immediatamente e mi dice che l'hardisk non supera importanti test e che i settori non sono riparabili.

    Stasera proverò comunque a inserirlo in un box esterno e a vedere se collegandolo usb me lo legge, magari riesco a salvare qualcosa. In caso contrario provo a formattarlo ma anche se dovesse partire so bene che è abbastanza rischioso tenere un hardisk del genere.

    Strano però perché ha solo un paio d'anni a quanto mi ha detto.

  6. #6

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    Beh ho dovuto sostituire dischi anche dopo solo due settimane, se è per quello
    Senza contare il vertex 2 che è morto dopo due mesi

    Non è un buon segno se nemmeno la diagnostica riesce a farci niente...

    Mi viene quasi da consigliare di partire con una distro live di linux e fare un'immagine con dd su cui provare a usare testdisk o alla peggio photorec.
    Aggiungerei che se i dati contenuti non sono di fondamentale importanza non perderei chissà che tempo (può essere mooooolto )
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  7. #7
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,412
    Già provato a far partire una live ma il sistema proprio non lo trova.
    Gli unici che trovano l'hardisk sono il bios e il programma dos di Seagate.


    I dati mi ha già detto che non sono fondamentali quindi probabilmente opterà per un nuovo hardisk. Ho visto che da 320GB come lo ha lui si trova a 30€.
    Sata 3 tra l'altro, lui ha un Sata 2. Non potrà sfruttare il 3 perché la mobo ha il 2 però a parità di prezzo tanto vale investire sul futuro.

  8. #8

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    Quote Originariamente inviato da EgYpT Visualizza il messaggio
    Già provato a far partire una live ma il sistema proprio non lo trova.
    Gli unici che trovano l'hardisk sono il bios e il programma dos di Seagate.


    I dati mi ha già detto che non sono fondamentali quindi probabilmente opterà per un nuovo hardisk. Ho visto che da 320GB come lo ha lui si trova a 30€.
    Sata 3 tra l'altro, lui ha un Sata 2. Non potrà sfruttare il 3 perché la mobo ha il 2 però a parità di prezzo tanto vale investire sul futuro.
    Ritengo tu abbia esaurito le strade possibili e hai raggiunto la conclusione più corretta
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:46.