+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 18
  1. #1

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    285

    Programmi per test hardware

    Ciao a tutti!

    innanzitutto chiedo scusa a Migna e P4IN x aver inquinato il post...

    leggendo di quella discussione mi chiedevo se ci fossero altri programmi per testare il funzionamento dei componenti hardware del pc...premetto che il mio funziona perfettamente, ma non si sa mai che possano servire...
    quindi:
    memtest ---> testa le ram;

    per testare la vga? la mobo? la CPU? l'HD? esistono dei programmi specifici?

    grazie...
    *** FIRE ***
    ...Non c'è più cattivo di un buono quando diventa cattivo...

  2. #2

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    522
    Cpu---> superPI
    HD---> hdtune

  3. #3

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    SuperPi è un benchmark single thread, va bene per vedere le prestazioni però è inutile per stressare il sistema, per questo scopo si usa Linx, Occt, Prime,ecc
    Stesso discorso per la VGA, ci sono vari benchmark per misurare le prestazioni [ad esempio i 3dmark) però per stressare il componente al massimo si può usare Furmark, kombustor, Occt, ecc

  4. #4

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    285
    grazie! ma i programmi per stressare i componenti mi dicono anche se qualcosa non va nel componente che sto stressando?
    *** FIRE ***
    ...Non c'è più cattivo di un buono quando diventa cattivo...

  5. #5

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Se ci sono problemi il sistema si blocca o crasha. Durante i test con la VGA si possono visualizzare anche artefatti.

  6. #6

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    285
    capito...quindi senza overclock, con impostazioni di default, se stressando i componenti il sistema si blocca vuol dire che qualcosa non va giusto? ed ovviamente non c'è modo di sapere l'entità del danno...cioè cosa nello specifico non va...immagino sarebbe troppo bello...
    *** FIRE ***
    ...Non c'è più cattivo di un buono quando diventa cattivo...

  7. #7
    Due in Uno!
    Iscritto dal
    09/10/2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    305
    Di solito si cerca di capirlo dai vari sintomi.
    Adoratori del Dio PCTuner
    AMD PhenomII X6 1090T - Gigabyte GA-890XA-UD3 - 8GB Corsair DDR3 @1600 11-11-11-29 - Asus Nvidia GTX560 Ti 1GB - SSD Corsair Force 60GB

  8. #8

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    285
    Ok...grazie a tutti per la disponibilità!
    *** FIRE ***
    ...Non c'è più cattivo di un buono quando diventa cattivo...

  9. #9

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    285
    Qui vi porgo una domanda che non centra niente con il motivo per l'apertura di questo 3d...ma per non aprire ulteriori post la faccio qui...poi se i moderatori preferiscono, apro un nuovo post senza problemi...ditemi voi...

    a domanda è questa: io so che i processori sundy bridge, supportano solamente ram a 1.5V...io sono venuto a saperlo da fonti terze...ma son stupito del fatto che nei siti ufficiali di questi tipi di cpu, non ho trovato questa informazione nè nelle specifiche tecniche delle cpu stesse, ne nelle specifiche dei vari chipset supportati...dove vado a reperire queste informazioni quando in futuro usciranno nuovi processori o componenti? grazie...
    *** FIRE ***
    ...Non c'è più cattivo di un buono quando diventa cattivo...

  10. #10
    Bannato
    Iscritto dal
    06/09/2011
    Messaggi
    1,721
    1.5 V è la tensione diciamo "consigliabile", quella di targa, quella che hanno le memorie sviluppate specificatamente per Sandy Bridge.
    Vanno ovviamente benissimo memorie very low voltage (g.skill ECO per esempio) con tensione minore.
    La tensione a questo punto di dico "INDICATIVA consigliata" per daily è 1.57 V, ho scritto indicativa consigliata perchè poi iniziano a subentrare altri fattori come la qualità della mobo, l'alimentazione delle RAM, anche la versione del BIOS e il suo stato di maturazione.
    Anche a 1.65 V di tensione le RAM non hanno problemi, questa tensione ha un senso esser usata per un sistema in OC, magari per portare le memorie a 2133 MHz, dovendo comprare delle RAM nuove è senza dubbio meglio prenderle a 1.5 V come tensione da specifica avendo comunque 0.07 V di tensione di margine per una piccola ottimizzazione.

    Facendoti un paragone con il vcore:
    -vcore stock <-> RAM a 1.5 V o inferiore
    -vcore assolutamente safe per daily 1.35 V <-> RAM a 1.57 V
    -vcore retto senza problemi da schede di medio/ottimo livello 1.4 <-> RAM a 1.65 V

    Sopra questi livelli la vita dei componenti inizia a ridursi, inizia a contare tantissimo il raffreddamento (anche delle RAM) e l'abilità nell'impostare altri parametri da BIOS, situazione tipica da bench, non da daily use o per gaming.


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 05:05.