Abbiamo analizzato la tecnologia Intel Smart Response:

Il comparto storage è spesso ciò che limita complessivamente i computer moderni, l’avvento degli SSD ha permesso un salto prestazionale notevole, ma il loro prezzo di acquisto in rapporto alla capacità offerta sono ancora il limite per la reale diffusione sul mercato. Intel tramite la tecnologia Smart Response propone una soluzione intermedia, abbinare l’elevata capacità di un Hard Disk alle prestazioni offerte da un piccolo SSD, quest’ultimo sfruttato mediante il concetto di Caching.

Il procedimento risiede nello sfruttare SSD o una parte di esso come cache supplementare per l’Hard Disk, nel quale verranno inseriti automaticamente e mediante un algoritmico specifico i dati più importanti e quelli utilizzati maggiormente dall’utente.



http://www.techarena.it/2013/01/11/i...prestazionale/

Buona lettura!