+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 27
  1. #1
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,403

    Hardisk riconosciuto in ritardo

    Ciao ragazzi, ho da sottoporvi un (altro) problema.

    Ho aggiornato il pc con la scheda madre e la ram che mi avete consigliato non molto tempo fa, quindi ho formattato e risistemato tutto. Nessun problema.

    Il fatto è che il secondo hardisk, quello su cui tengo solo i dati (quindi quello che NON ho formattato, perché contiene solo immagini, musica ecc...) al primo avvio non viene riconosciuto. Neanche dal bios.
    Se riavvio il pc invece tutto a posto, l'hardisk ritorna e non mi crea più problemi per tutto il tempo in cui viene utilizzato.
    Il problema si ripresenta quando spengo il pc e lo riaccendo dopo un po'.

    Sembra quasi che ci metta un po' a carburare.

    Cosa potrebbe essere?
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  2. #2

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Che HDD è di preciso?
    Hai dato un'occhiata ai dati S.M.A.R.T. di quest'ultimo?

  3. #3
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,403
    E' un Samsung Spinpoint F3

    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  4. #4

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Prova ad analizzare l'HDD in questione con HDD Guardian in modo da leggere gli ipotetici errori che ne causano il problema.

  5. #5

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,470
    Avresti bisogno di provare un altro disco sulla stessa porta, o quel disco su un'altra porta

    Mi capitava circa la stessa cosa con un vecchio disco fisso (solo che compariva dopo 4-5 riavvii, non dopo uno) ed era lui ad essere scassato.

    Un pc che ho assemblato tempo fa faceva roba strana col drive ottico e s'è risolto tutto aggiornando il bios (sebbene nelle release notes non fossero menzionate le sata nemmeno vagamente, boh).
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  6. #6
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,403
    Già provato a collegarlo ad altre porte (in cui un altro hardisk funziona tranquillamente) ma la situazione resta invariata. Ho anche provato a scambiare cavi (non si sa mai) ma niente.

    Comunque ho scaricato HDD Guardian che nel sommario iniziale mi scrive "Rilevato 1 errore ATA".
    Ho provato ad avviare un self-test rapido ma una volta completato non mi dice assolutamente niente.

    In "Registro self-test" dice che è completato senza errori (dovrebbe riferirsi al test che ho appena fatto).

    Devo avviare un self-test esteso?
    Ultima modifica: 01-06-2013 alle 11:50, di EgYpT
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  7. #7

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,470
    Ah, uhm.

    Beh per me il disco è da cambiare, sapevo che avresti già fatto tutti gli incroci del caso.

    La fregatura secondo me è che quando funziona, funziona perfettamente, quindi tutti i programmi di diagnostica ti segneranno sempre tutto ok.


    Vedo che ha funzionato per circa 500 giorni, non è che abbiamo fortuna e sei ancora dentro nei 720 di garanzia?
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  8. #8
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,403
    Ho controllato la data di acquisto: 29/05/2010. Purtroppo no :/
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  9. #9

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Ma siamo sicuri che non sia un problema di contatto dello spinotto dati sull'HDD?
    Quanto finisci di utilizzare il PC, lo scolleghi dalla linea elettrica? (spegni UPS, PSU oppure la ciabatta per intenderci?)
    A tensioni di alimentazione come sei messo?

  10. #10
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,403
    Già provato più volte a scambiare il cavo dati e a cambiargli ingresso sulla scheda madre.
    Quando finisco di utilizzarlo lo spengo solamente, il pc è collegato ad una ciabatta che resta sempre accesa e anche l'alimentatore del pc, salvo in casi di maltempo, resta acceso. Lo spengo solamente da "start->arresta il sistema" per farla breve. Dovrei spegnerlo anche dall'alimentatore?

    Non ho idea di quali siano le tensioni di alimentazione, l'unica cosa che posso dirti, se serve, è che ho un ENERMAX 525W MODU 82+ EMD525AWT.

    In 12000 e rotte ore di funzionamento non mi ha mai dato problemi, quindi non penso sia un problema di alimentazione (tra l'altro l'alimentatore lo acquistai insieme all'hardisk, quindi convivono da sempre).
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard



 
+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:46.