+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 19 su 19
  1. #11

    Iscritto dal
    29/11/2011
    Località
    pavona LAZIO
    Messaggi
    107
    Quote Originariamente inviato da ATIX Visualizza il messaggio
    Cala cala. Tu non conosci intel
    Le prime conferenze sui 22nm si facevano ormai 10 anni fa.

    Ad ogni modo, riguardo la notizia, non oso immaginare il TDP
    gli 11 nm sono un limite fisico non superabile con il silicio, forse con in grafene ma ci vogliono minimo 10 anni.......

    il TDP dovrebbe essere 140-150 watt (anche se i primi rumors davano 220 ma non esiste scheda madre che supporti un tale wattaggio ne dovrebbero fare una solo per lui), dipende se deve essere un processore di nicchia o un prodotto vendibile a tutti.

  2. #12

    Iscritto dal
    24/11/2012
    Messaggi
    8,020
    Un conto è il limite fisico del silicio cioè quando ti confronti con il passo atomico del silicio, un conto è il limite del processo produttivo.
    E' quest'ultimo il problema.

    Ripeto intel faceva conferenze sul finfet a 22nm (o 3d-gate per chi non lo avesse capito) quando in commercio avevamo gli athlon xp

    Io credo che scenderanno anche sotto i 9nm
    Il silicio è un materiale troppo importante, collaudato, studiato e quant'altro. Gli tireranno il collo fino allo stremo.


    Vabbè, chiudiamo sto OT

    Life is short, play more.
    3770K - Z77 extreme4 - 8G Samsung green 30nm - 6950@70 - M4 128G
    DGN3500 (amod) + R7000 (kongac)






  3. #13

    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Napoli, Italia
    Messaggi
    12,027
    Questo "tirare il collo" non potrebbe creare problemi a livello di temperatura? (Domanda sorta da un ragionamento personale abbastanza contorto )
    Attento a te, mondo!

  4. #14

    Iscritto dal
    24/11/2012
    Messaggi
    8,020
    Si

    Uno dice: diminuisco il processo (cioè la lunghezza del canale) con conseguente diminuzione delle tensioni di funzionamento. Ok, però la densità di corrente aumenta. Se non ricordo male si parla di max 2200uA su un affare di 22nm

    Sarà sempre peggio sul versante calore.... D'altronde gli riduci la superficie di dissipazione.
    Prevedo stipendi stellari per i layout designer nei prossimi anni

    Life is short, play more.
    3770K - Z77 extreme4 - 8G Samsung green 30nm - 6950@70 - M4 128G
    DGN3500 (amod) + R7000 (kongac)






  5. #15

    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Napoli, Italia
    Messaggi
    12,027
    Quote Originariamente inviato da ATIX Visualizza il messaggio
    Sarà sempre peggio sul versante calore.... D'altronde gli riduci la superficie di dissipazione.
    Stesso cosa che ho pensato io.
    Attento a te, mondo!

  6. #16
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,782
    Confermati i valori, e anche il mostruoso TDP di 220W, che poi non è che se ha quel TDP consumerà per forza così:

    CPU a 5 GHz di AMD: 220 W e frequenze base confermati - Tom's Hardware


  7. #17

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Una CPU specifica per l'utenza enthusiast, venduta solo nei PC OEM...
    Non riesco proprio a capire questa scelta..

    Se fosse un problema "di calore", era sufficiente venderlo in partnership con uno dei tanti kit a liquido all-in-one o con un dissipatore high-end (come faceva intel con i 980x).

    Quote Originariamente inviato da rio2 Visualizza il messaggio
    (anche se i primi rumors davano 220 ma non esiste scheda madre che supporti un tale wattaggio ne dovrebbero fare una solo per lui)
    Non ci sono schede madre certificate 150-220W, semplicemente perché non ce n'era motivo dato che le CPU si fermavano a valori inferiori... Le schede madri di fascia alta, in overclock gestiscono valori decisamente maggiori rispetto ai TDP dichiarati.
    Ultima modifica: 14-06-2013 alle 11:36, di lory.hacker

  8. #18
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,412
    Mi pare una mossa piuttosto assurda... che sia solo un esercizio di stile?

    La maggior parte degli acquirenti OEM, poi, sono persone che tengono il case rinchiuso fra le pareti di una scrivania e che sicuramente non saprebbero/vorrebbero gestire un impianto a liquido (cosa che già mi sembra assurda di per sé per una cpu stock).

    Con un TDP di 220W, pur trattandosi di un valore nominale massimo, non è che tu abbia tutto sto gran margine... anzi.
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  9. #19
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,782
    Per me hanno siglato una partnership con qualche azienda (tipo Asus) e faranno uscire dei PC già assemblati con sti mostriciattoli dentro, in modo da avere sia mobo che dissipatori al 100% compatibili.

    Poi magari se ci sarà richiesta, li venderanno anche al dettaglio (devo sbrigrami a trovare lavoro) .



 
+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 07:38.