+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 20 su 20

Discussione: Mobo o Hard Disk..?

  1. #11

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    Non ho capito in che senso "anni di posta non scaricata".

    Usavano la casella come imap?

    Il programma che ho citato estrae la posta da qualsiasi file o la scarica da qualsiasi casella e fa un archivio proprio, consultabile offline con tutti gli allegati eccetera.
    Io ad esempio ogni anno scarico da gmail tutta la posta fino ai due anni precedenti.

    Forse mi ricordo male e sbaglio ma può anche esportarla in tanti formati e ricaricarla su caselle imap, volendo.
    Mi ha sorpreso quando ho fatto una migrazione da un indirizzo a un altro
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  2. #12

    Iscritto dal
    16/10/2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    93
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    Non ho capito in che senso "anni di posta non scaricata".

    Usavano la casella come imap?

    Il programma che ho citato estrae la posta da qualsiasi file o la scarica da qualsiasi casella e fa un archivio proprio, consultabile offline con tutti gli allegati eccetera.
    Io ad esempio ogni anno scarico da gmail tutta la posta fino ai due anni precedenti.

    Forse mi ricordo male e sbaglio ma può anche esportarla in tanti formati e ricaricarla su caselle imap, volendo.
    Mi ha sorpreso quando ho fatto una migrazione da un indirizzo a un altro
    Allora..mi scuso se le informazioni che dò riguardo il problema nn sono troppo precise e forse vi ho mandato fuori strada nella risposta..
    Cmq ho parlato con il proprietario del pc e mi ha detto che il programma usato è Outlook Express e che la posta l'ha scaricata ma nn salvata in cartelle particolari..Quindi credo che sia sotto forma di file dbx..Ora se c'è un modo di trovare quei file e di raggrupparli e salvarli da qualche parte bene..altrimenti cerco questa benedetta mobo,la pagherà cara sicuramente, così da far ripartire il pc e salvare la posta ed esportarla..Può essere questa la soluzione..?

  3. #13

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    La cosa migliore allora sarebbe:

    - collegare il disco fisso a un altro pc
    - con l'altro pc, trovare i file .dbx delle cartelle di outlook express (potrebbe anche avere cento cartelle, non è un problema)

    - convertire i singoli messaggi nei .dbx in file .eml con questo programma
    https://code.google.com/p/undbx/


    Un file .eml è l'email singola con attachment e tutte le info utilizzabile in qualsiasi programma.

    In pratica è anche il file che viene creato quando dall'interno di OE trascini una email sul desktop (o in una cartella).
    Il "seleziona tutto" e trascinamento fuori è da sempre il modo migliore per fare backup/migrazione delle caselle OE, perché crea un file per ogni email che può essere ritrascinato all'interno di qualsiasi altro software.
    Anche OE di versione diversa su sistema operativo diverso, oppure nuovamente OE dopo un format.

    Quello che bisogna gestirsi a mano in questi casi è la struttura delle cartelle.
    Non ho mai capito i professionisti con migliaia e migliaia di email divise in decine di cartelle... e usano outlook express


    Vabé comunque, non è il tuo caso, consiglio di convertire tutto in .eml e farci poi quello che più ti aggrada
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  4. #14

    Iscritto dal
    16/10/2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    93
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    La cosa migliore allora sarebbe:

    - collegare il disco fisso a un altro pc
    - con l'altro pc, trovare i file .dbx delle cartelle di outlook express (potrebbe anche avere cento cartelle, non è un problema)

    - convertire i singoli messaggi nei .dbx in file .eml con questo programma
    https://code.google.com/p/undbx/


    Un file .eml è l'email singola con attachment e tutte le info utilizzabile in qualsiasi programma.

    In pratica è anche il file che viene creato quando dall'interno di OE trascini una email sul desktop (o in una cartella).
    Il "seleziona tutto" e trascinamento fuori è da sempre il modo migliore per fare backup/migrazione delle caselle OE, perché crea un file per ogni email che può essere ritrascinato all'interno di qualsiasi altro software.
    Anche OE di versione diversa su sistema operativo diverso, oppure nuovamente OE dopo un format.

    Quello che bisogna gestirsi a mano in questi casi è la struttura delle cartelle.
    Non ho mai capito i professionisti con migliaia e migliaia di email divise in decine di cartelle... e usano outlook express


    Vabé comunque, non è il tuo caso, consiglio di convertire tutto in .eml e farci poi quello che più ti aggrada
    Mi conviene comprare un adattatore x collegare l'HD come fosse un disco esterno..?

  5. #15

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    è uguale, come sei più comodo tu.

    Se è molto vecchio sarà per forza IDE, quindi avrai bisogno di un box esterno ide (mmm non so se si trovano)

    Oppure un adattatore IDE > SATA e quelli si trovano senza problemi
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  6. #16

    Iscritto dal
    16/10/2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    93
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    è uguale, come sei più comodo tu.

    Se è molto vecchio sarà per forza IDE, quindi avrai bisogno di un box esterno ide (mmm non so se si trovano)

    Oppure un adattatore IDE > SATA e quelli si trovano senza problemi
    SI..Infatti il pc è abbastanza vecchio..credo 2006..Scusa ora l'OT ma vista la tua grande disponibilità..Puoi darmi una risposta al mio post dove cerco un cavetto..?Chiedo la definizione giusta x il cavo piatto che collega insieme i lettori DVD..Ho trovato i cavetti ma ce ne sono da 40 ,60 e 80 poli..quale devo cercare..?
    Grazie ancora

  7. #17

    Iscritto dal
    16/10/2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    93
    Io sono ancora alla ricerca di questa mobo..ABIT NF-M2SV x far ripartire il vecchio pc..Nn mi riesce di trovarla se nn a prezzi stratosferici..
    Ma se trovassi invece un'altra mobo con lo stesso chipset Nvidia GF6100/NF405,naturalmente sempre socket AM2, potrei riuscire a farlo partire il pc senza formattare ed istallare tutto di nuovo..?Nvidia GF6100/NF405insomma..avrei bisogno di farlo partire e lasciare intatti i dati dell'hard disk...

  8. #18

    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    1,267
    non per forza, sui sistemi datati bastavano piccoli cambiamenti per necessitare un format...o quantomeno un lavoro un po' ostico prima di riuscire a farli ripartire.

    Il suggerimento di main di trovare un adattatore ide-->sata con cui fare il backup penso sia la soluzione più equa in assoluto, onestamente non mi sbatterei più di tanto viste le prove che hai fatto. Se fosse il processore? (esempio stupido eh, però ti troveresti con una mobo fatta arrivare da oltreoceano, usata o nuova che sia, funzionante, ma di nuovo con lo stesso problema per il processore).

  9. #19

    Iscritto dal
    16/10/2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    93
    Quote Originariamente inviato da Race Luke Visualizza il messaggio
    non per forza, sui sistemi datati bastavano piccoli cambiamenti per necessitare un format...o quantomeno un lavoro un po' ostico prima di riuscire a farli ripartire.

    Il suggerimento di main di trovare un adattatore ide-->sata con cui fare il backup penso sia la soluzione più equa in assoluto, onestamente non mi sbatterei più di tanto viste le prove che hai fatto. Se fosse il processore? (esempio stupido eh, però ti troveresti con una mobo fatta arrivare da oltreoceano, usata o nuova che sia, funzionante, ma di nuovo con lo stesso problema per il processore).
    Si capisco..la scheda oltreoceano a 187 dollari è mooolto cara....Proverò a fargli un backup e spero che ci sia la posta che cerca nelle cartelle...

  10. #20
    JCW
    JCW non è in linea

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Località
    BS Lago
    Messaggi
    3,705
    per l'adattatore cerca uno come questo, che è sia ide che sata to usb

    Amazon.com: Vantec CB-ISATAU2 SATA/IDE to USB 2.0 Adapter Supports 2.5-Inch, 3.5-Inch, 5.25-Inch Hard Disk Drives (Black): Electronics

    ho preso il primo che mi è capitato, ma ce ne sono millemila modelli


 
+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:22.