+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 24
  1. #1

    Iscritto dal
    28/02/2013
    Messaggi
    43

    [Storage] Soluzione SSD con performance elevate

    Ciao a tutti.
    Ho la necessità di rinnovare il comparto storage di una workstation basata su 3960x, Rampage IV Extreme, Quadro K5000 e altro hardware.
    Mi serve una soluzione che garantisca performance il più possibile elevate, senza preoccuparsi dell'affidabilità (verrebbe usata solo per SO e programmi, non per dati sensibili, se non in modo provvisorio).
    Pensavo ad una soluzione RAID0 di più SSD e stavo valutando i recenti 840 EVO della Samsung, pensavo di prenderne 3 e metterli in RAID0.
    Lo spazio di storage mi interessa poco (256Gbyte sarebbero già sufficienti), per cui penso di orientarmi per soluzioni da circa 120Gbyte a disco.
    Il sistema operativo che andrò ad usare è Windows 8.1 e volevo essere sicuro che il TRIM funzioni correttamente.
    Inoltre vorrei capire da voi se, per software che usano più che altro accessi random (e non scritture/letture sequenziali, anche se può capitare) può valere la pena fare un RAID0.
    Inoltre, se qualcuno li ha provati, volevo un'opinione sulle soluzioni PCI Express tipo le REVO 3 della OCZ.
    Grazie a tutti per l'attenzione!

  2. #2

    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    1,267
    se ti servono solo performance, io sono molto favorevole a soluzioni pci-express, ma onestamente non ho ancora capito se sono tutte bootabili

    oltre all'ocz c'è pure il rog raidr di asus che sembra molto interessante.

    con 2-3 ssd in raid0 arrivi probabilmente ad avere il collo di bottiglia dell'interfaccia.

  3. #3

    Iscritto dal
    28/02/2013
    Messaggi
    43
    Grazie per la risposta. Le soluzioni della OCZ che ho visto sono tutte bootabili, bisogna caricare i driver durante l'installazione ma poi ci si dovrebbe riuscire.

    Da quanto ho capito non dovrei avere problemi di interfaccia dato che ogni disco è collegato alla sua porta SATA, ma potrei sbagliarmi (da alcuni test che ho visto mi sembra di aver trovato utenti che avevano più di 1600Mb/sec di lettura sequenziale con 3 dischi, per cui non mi sembra ci siano limiti di interfaccia con 3 dischi).

    In termini di IOPS un RAID0 di 3 840EVO a quanto arriva? Le soluzioni tipo RevoDrive ho letto che hanno prestazioni parecchio altalenanti con il tempo e non so se fidarmi. La soluzione Asus la sto valutando.

  4. #4

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Messaggi
    421
    Gli unici benefici derivanti da un raid di SSD sono nella lettura sequenziale, quindi a meno di non movimentare file di grosse dimensioni francamente non ne vedo l'utilità a fronte della delicatezza di un array in raid 0. Piuttosto investirei in un unico disco Samsung 840 ma in versione Pro, più costosa della Evo ma più performante nel 4k, che poi è il campo d'utilizzo più importante nei moderni pc. Forse le prestazioni non ne saranno influenzate a livello di sensazione di utilizzo ma c'è da dire anche che i Pro, con memorie MLC, sono sulla carta più affidabili e duraturi degli Evo che montano nand TLC.

  5. #5

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382
    sono d'accordo con Jedi, inoltre ti faccio notare che vuoi fare uno stripe per migliorare le prestazioni ma poi utilizzeresti dei 120GB che non utilizzano tutti i canali del controller (non so se è ancora valida 'sta cosa) e quindi sono più lenti degli SSD di taglio maggiore
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  6. #6

    Iscritto dal
    28/02/2013
    Messaggi
    43
    Grazie ad entrambi per le vostre risposte.

    Nei pochi benchmark sintetici che ho usato per valutare la soluzione storage c'è quello integrato in SolidWorks 2014 (molto simile a quello integrato nelle versioni precedenti del software). Si tratta di un software che userei molto spesso, insieme ad altri prodotti similari.

    Ho notato che, stando al benchmark, i risultati di un RAID di SSD composto da più di 2 unità solitamente sono superiori a quelli di SSD singoli, per quanto veloci. Per esempio in un confronto tra un 830 Samsung (attualmente in mio possesso, in versione da 256Gbyte) e un RAID0 di alcuni SSD più vecchi e meno veloci vinceva il RAID0. Vi chiedo quindi se siete sicuri che il RAID0 migliori le sole operazioni sequenziali, perché da quanto mi risulta il benchmark simula in modo abbastanza realistico l'uso del software (è pur vero che ci sono molte operazioni sequenziali, per esempio quando si aprono i file).

    Effettivamente le soluzioni più veloci (vale anche per gli EVO) sono quelle da 250Gbyte in su, stando ai vari bench che si trovano in rete.

    Le soluzioni PCI Express non le considerate proprio?

  7. #7

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,965
    Mi dici un budget massimo e preferibile su cui posso orientarmi per consigliarti al meglio?

  8. #8

    Iscritto dal
    28/02/2013
    Messaggi
    43
    Da quanto capisco leggendo qui: Results: 4 KB Random Performance Scaling In RAID 0 - Almost 20 TB (Or $50,000) Of SSD DC S3700 Drives, Benchmarked con un RAID0 si incrementano anche le operazioni non sequenziali, ma potrei sbagliarmi.

    Anche questo link: Benchmark Results: 4 KB Random Reads/Writes - SSDs In RAID: A Performance Scaling Analysis mi sembra confermare il fatto che il RAID0 incrementa anche le operazioni random.

    Il problema che ho adesso è che l'X79 della mia Rampage IV Extreme ha due sole porte SATA da 6Gbyte/secondo per cui credo che più di due dischi non convenga metterli in RAID0 (potrei optare con un RAID software ma non mi sembra il caso). Sto anche valutando eventuali controller PCI Express, tuttavia devo verificare che il TRIM sia supportato e che non ci siano altri problemi (per esempio per renderli bootabili).

    In termini di affidabilità, come ho scritto, non mi interessa se i dati si perdono, il backup dei dati sensibili è quasi in tempo reale su cloud da disco SSD (il tempo di upload sul server) e installare programmi, SO e driver non è un'operazione troppo lunga.

  9. #9

    Iscritto dal
    28/02/2013
    Messaggi
    43
    Grazie Cere ho letto adesso. Il budget è fino a 2000€ ma vorrei spenderne molti meno, per questo non l'ho inserito. Diciamo che vedendo gli EVO da 250Gbyte a 140 euro l'uno mi andrebbe benissimo prendere 2 di quelli .

  10. #10

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Potresti anche valutare un singolo Samsung 840 pro e poi aggiungi un bel pò di RAM da usare come cache o eventualmente come RAMDisk. Attualmente quanta RAM hai?


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 08:53.