+ Rispondi
Pagina 1 di 21 1 2 3 11 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 210
  1. #1
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786

    Prova nuova piattaforma AMD AM1

    Prima di iniziare, vorrei premettere che questa "prova" non è nulla di professionale, quindi tutte le considerazioni che farò, dovranno essere prese come fatte da un appassionato/persona normale (diciamo normale ), e che nessuno ha finanziato o offerto l'hardware che andrò a testare (sempre se parte ).

    Nel primo reply della discussione, metterò le foto e le considerazioni sulle componenti, mentre nel 2° e 3° reply, andranno i test che farò una volta montato il sistema, magari mettendo prima quelli con HDD meccanico e nel successivo con SSD.

    Bene, eccovi una carrellata dei pezzi:

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1733.jpg

    Inizierei col descrivervi la scheda madre, una AsRock AM1H-ITX: ASRock > AM1H-ITX

    La scheda madre è in formato Mini-ITX, e l'ho scelta principalmente per una particolarità, cioè è possibile alimentarla anche tramite un alimentatore esterno da portatili (cerchio verde nelle foto), che deve erogare 19V e ovviamente avere una potenza in w necessaria ad alimentare l'intero sistema. Questo è molto utile quando si vuole utilizzare la scheda in case molto piccoli, avendo così il vantaggio di non avere l'alimentatore interno, quindi meno calore e meno cavi nel case. Per alimentare le periferiche quali lettori DVD/hard disk, è presente un cavo sata con 3 attacchi (cerchiato in giallo nelle foto),1 per collegarlo alla scheda madre e gli altri 2 per le periferiche. Ovviamente è possibile anche utilizzare un normalissimo alimentatore ATX.
    Altra chicca della AsRock, è la presenza di uno slot Mini-PCIe (cerchiato in rosso) tipo le schede WiFi, che potrebbe tornare utile a qualcuno.

    Ecco la scheda:

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1736.jpg

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1737.jpg

    Nella confezione troveremo il libretto d'istruzione (con l'italiano), il cd coi driver e altri programmi, 2 cavi sata per lettori e hard disk, una vite per collegare la scheda Mini-PCIe, il cavo per dare corrente ai lettori/hard disk sata e il pannellino I/O (I/O shield) della scheda:

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1734.jpg

    La scheda è compatibile con tutte le cpu AM1, con le ram DDR3 1600/1333/1066 fino ad un massimo di 16Gb.

    Come processore ho scelto un AMD Athlon 5350: APU AMD Athlonâ„¢
    Questa APU è un quad core a 2.0Ghz di frequenza, 2 Mb di cache L2 e una Radeon R3 integrata, con 128 core e una frequenza di 600mhz.
    Il TDP è di 25W (vorrei ricordare che il TDP non è la corrente che consuma, ma la quantità di calore da smaltire, che a differenza di quanto dichiara intel, è quella massima e non media).
    Questa è la APU più veloce per il socket AM1:

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1739.jpg

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1741.jpg

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1742.jpg

    Il sistema d'aggancio del dissipatore è a soli 2 punti, bizzarra scelta da parte di AMD, ma forse dovuta al fatto che il calore da dissipare non sarà molto (TDP 25W), infatti prodotti analoghi come gli Atom sono addirittura passivi.

    Finiamo la carrellata dell'hardware con le ram, delle Kinston Hyper X a 1600Mhz (2x4Gb) KHX1600C9D3K2/8GX: http://www.kingston.com/datasheets/k...c9d3k2_8gx.pdf
    E l'Hard Disk, un Western Digital Red da 1Tb, che nelle prove successive, verrà sostituito da un SSD Intel da 40Gb (solo quello ho ): WD Red

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1744.jpg

    Prova nuova piattaforma AMD AM1-img_1745.jpg

    Se ho fatto errori o scritto inesattezze, ditemelo che correggo.

    Ultima modifica: 21-05-2014 alle 03:42, di Fabius Bile

  2. #2
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Rilevazioni consumi:

    Sistema con Alimentatore atx 350w (corsair) + hdd meccanico + lettore DVD + ventola da 12 Nanoxia + ovviamente la ventola del suo disspipatore:

    Idle = 24w, ogni tanto ha dei picchi e sale fino a 26/27w per poi tornare sui 24w, c'è stato anche un picco di 23,5w.


    Visione di film in full HD, MKV, il file è in un dvd (quindi non nell'hdd) usando media player classic = 35,5W

    Durante il gioco Far Cry = Picco di 59,4w di consumo.
    Cinebench cpu = 37,3w (questo è il massimo che ha toccato verso la fine del bench)
    Cinebench OpenGL = 38,3w massimo


    Con HDD meccanico, lettore DVD, ventola da 12 nanoxia e alimentatore portatile:

    In IDLE sta a = 23,3w

    Durante la visione di un MKV full hd su DVD = 35,3w

    Durante il gioco Far Cry = Picco di 45w, ma resta più tempo sotto ai 40w (38/39w)

    Cinebench = picco massimo 38,1w

    Ultima modifica: 23-05-2014 alle 22:16, di Fabius Bile

  3. #3
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Riservato 3

  4. #4

    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2,711
    Oplà! Seguo Se non ti turba puoi mettere anche i costi dei vari componenti? Son curioso di vedere a quanto arriva un sistemino del genere
    Hardware:
    I7 4930k - Rampage IV Extreme
    - 32gb Corsair Dominator Platinum 2133MHz CL9 - ASUS ROG GTX 780 Poseidon Platinum - Samsung 840 EVO 500 - WD Caviar Black 500gb - Thermaltak Toughpower 1500W - Banchetto Tecnofront HWD - BenQ XL2410T - R.A.T.7 - Razer BlackWidow


  5. #5

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    5,404
    io seguo eh!

    pensi di fare una prova anche con un SSD? edit: ovviamente se leggevo anche i posto avrei visto che si, intendi provare un SSD
    Ultima modifica: 21-05-2014 alle 11:18, di Beppe82

  6. #6
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,414
    Interessante la storia dell'alimentatore esterno
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  7. #7
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Quote Originariamente inviato da Gargamella Visualizza il messaggio
    Oplà! Seguo Se non ti turba puoi mettere anche i costi dei vari componenti? Son curioso di vedere a quanto arriva un sistemino del genere
    Figurati:

    Mobo: 49,07E (fai conto che è la migliore mini-itx, c'è anche il modello senza il connettore per portatili che costa meno)
    Cpu: 56,73E (è la più potente)
    Ram: 72,55E (ma qui si può spendere molto meno, figurati che l'AM1 non è dual channel, quindi 1 modulo da 4Gb basta e avanza per quasi tutto, però ho voluto prendere quelle con la frequenza più alta, perchè è risaputo che la GPU delle APU va meglio con ram a frequenze superiori)


    Quote Originariamente inviato da Beppe82 Visualizza il messaggio
    io seguo eh!

    pensi di fare una prova anche con un SSD? edit: ovviamente se leggevo anche i posto avrei visto che si, intendi provare un SSD
    Sì, prima testo con l'HDD meccanico, se tutto funziona, prendo l'SSD dal pc che questo sistema deve rimpiazzare, formatto e provo con windows 8.1.

    Quote Originariamente inviato da EgYpT Visualizza il messaggio
    Interessante la storia dell'alimentatore esterno
    Sì, è il motivo per cui ho scelto questa mobo, così posso togliere l'alimentatore pico psu, magari potrei avere pure consumi più bassi, quasi quasi testo se c'è differenza di consumi anche col pico.


    Oggi se riesco monto tutto sul banchetto e poi vediamo se riesco ad installare windows 8.1.


  8. #8

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Seguo con MOLTO interesse
    Se devi alimentare 4 HD con l'alimentatore da portatile ?
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  9. #9
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,086
    Quote Originariamente inviato da ufomito Visualizza il messaggio
    Seguo con MOLTO interesse
    Se devi alimentare 4 HD con l'alimentatore da portatile ?
    Con l'alimentatore da portatile e questa MoBo è possibile alimentare un solo drive SATA (che è quello che farà Fabius Bile). Per tutto il resto occorre un alimentatore da PC

    Comunque seguo interessatissimo

    P.S.: Graze

  10. #10
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Quote Originariamente inviato da ufomito Visualizza il messaggio
    Seguo con MOLTO interesse
    Se devi alimentare 4 HD con l'alimentatore da portatile ?
    Ti attacchi?
    Magari 4 ssd che consumano meno ce la fai, ma hai bisogno di uno sdoppiatore per ogni attacco.
    E' logico che è una scheda per determinate esigenze, se hai dei bisogni particolari, c'è la mobo "normale" che costa pure meno.


    Quote Originariamente inviato da MentalBreach Visualizza il messaggio
    Con l'alimentatore da portatile e questa MoBo è possibile alimentare un solo drive SATA (che è quello che farà Fabius Bile). Per tutto il resto occorre un alimentatore da PC

    In realtà 2, infatti il cavo ha 3 connettori, 1 per colegarlo alla mobo e 2 per le periferiche.
    Io ci collegherò l'HDD e il lettore.

    Comunque seguo interessatissimo

    P.S.: Graze
    Vedo se dopo cena riesco a montare tutto sul banchetto.



 
+ Rispondi
Pagina 1 di 21 1 2 3 11 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 09:10.