+ Rispondi
Risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1

    Iscritto dal
    04/01/2015
    Messaggi
    8

    Il mio pc HP MINI 2133 Non si accende!

    Salve a tutti, avrei un problema con il mio HP mini 2133.
    Di punto in bianco ha smesso di funzionare.
    Appaiono i led colorati in basso a sinistra ma non si sente n la ventola girare n nient'altro.
    Lo schermo ovviamente non da segni di vita.
    Cosa mi consigliate?

    Il mio pc HP MINI 2133 Non si accende!-20150104_162746.jpgIl mio pc HP MINI 2133 Non si accende!-20150104_162800.jpg
    Ultima modifica: 04-01-2015 alle 15:55, di francocamilleri

  2. #2

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Parti andando ad esclusione.

    Scollega l'HDD e, se ci sono, le varie schede aggiuntive (WiFi-bluetooth) e prova ad avviarlo.
    Se la situazione non cambia prova a rimuovere una DIMM della RAM e riprova ad avviarlo (se ha solo una DIMM equipaggiata te ne servirebbe un'altra per testarlo)
    Se ancora non da segni di vita vediamo.

    Secondo me il classico problema dei portatili, servir un reflow alla GPU.

  3. #3

    Iscritto dal
    04/01/2015
    Messaggi
    8
    Perfetto ora ci provo.

    Precisamente quale il componente GPU?

  4. #4

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Scheda grafica.

  5. #5

    Iscritto dal
    04/01/2015
    Messaggi
    5
    Quote Originariamente inviato da Cere Visualizza il messaggio
    Scheda grafica.


    Quoto! Quando succede cos, al 95% la scheda grafica ad avere qualche problema, si scaldava molto prima che morisse?

  6. #6

    Iscritto dal
    04/01/2015
    Messaggi
    8
    Neanche tanto. Lo schermo totalmente nero. Ho provato a fare un reflow con il phon ma nulla. Mi compro una pistola termica? Mi consigliate quale? Il pc anche se acceso come se fosse spento.

  7. #7

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Quel portatile dovrebbe avere la scheda grafica integrata, la situazione si complica.

    Personalmente ho effettuato la procedura del "ghetto" reflow mettendo una scheda grafica dedicata di un notebook nel forno a gas, problema risolto e funziona tutt'oggi dopo anni.
    Per una scheda madre intera credo che il rischio di danneggiare qualche componente sia elevato, la pistola termica sicuramente pi appropriata nel tuo caso ma solo se termoregolabile.

    Se vuoi provare nel forno (ventilato molto meglio), parti con una regolazione bassa, 195 per 7-8 minuti, non di pi, se riesci con una sonda a verificare che la temperatura del forno sia esatta sarebbe molto ma molto meglio.
    Rimuovi tutto il removibile dalla scheda madre.
    Quando il forno in temperatura la inserisci.
    Mi raccomando di tenere la scheda il pi piana possibile, per evitare possibili slittamenti e di distanziarla dal fondo (quattro palline di carta stagnola sulle piazzole delle viti vanno benissimo).
    Prima di tirarla fuori aspetta che si raffreddi bene.

    Rimonti e testi, se va bene ok, altrimenti aumenti il "tempo di cottura" di un minuto.

    Va da se che il rischio di utilizzare un forno su una scheda madre elevato, poi se il forno non ha una regolazione "precisa" (che non sballi di 20 altrimenti fai un macello assicurato) facile fare danni.

  8. #8
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Non c' pericolo che si cuociano le parti in plastica (connettori, etc), inserendo tutta la scheda madre?

  9. #9

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Infatti, quello il problema, ma con forno ventilato, temperatura verificata e pochi minuti di infornata non dovrebbe succedere niente.
    Facendo le cose fatte bene, i connettori 6-8pin delle GPU non si deformano, quindi neanche quelli della mobo dovrebbero.

    Certo, se si regola il forno a 195 ma in realt va a 220, la si tiene per troppo tempo, inclinata e non si tiene neanche sotto controllo "visivo" il PCB (quando quasi cotta incomincia a diventare lucida) li si che si fanno danni.
    un rimedio "ghetto", bisogna stare attenti.

  10. #10
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Io mi son sempre trovato bene con il saldatore ad aria; prima scaldo velocemente tutta la scheda con una pistola da carrozziere o un phon classico, giusto per alzare un po' la temperatura di scheda e componenti, e dopo col saldatore ad aria scaldo bene solo quello che devo operare


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:47.