+ Rispondi
Risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393

    Portatile HP con mille problemi

    Premessa: losochesonolefottutequattrodelmattino


    Ho un portatile HP che ha accumulato vari strati di immondizia (anche fisica )

    Non so di preciso il modello ma è abbastanza recente, Windows 7 Home Premium preinstallato e boh non ricordo quale cpu di quelle che consumano meno di poco


    Il problema di base è che la prima volta si è pure acceso e ha caricato tutto ma tutte le altre si è piantato con la configurazione degli ajjornamenti e non sono riuscito a fare più una sega visto che la smena anche tentando di entrare in modalità provvisoria


    In aggiunta a questo dopo un pò di smanettamenti ha incominciato a spegnersi di botto, io ci davo ancora colpa al SO introiato però poi il bios mi ha avvisato che si spegneva per surriscaldamento


    Quindi dico che prima di dedicarmi al SO (se possibile vorrei evitare di usare la partizione di recovery ma gradirei ugualmente la procedura per farlo, non si sa mai ) è meglio che do una pulita a ventole e dissipatori


    Il problema è che ho svitato tipo un chilo di viti, comprese quelle nascoste e stronze sotto i coperchietti di ram e disco ma ancora la fottuta scocca non ne vuole sapere di aprirsi


    Prima che accenda il seghetto alternativo ( ) qualcuno sa dirmi qual è il trucco magico da usare??

    Grazie
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  2. #2

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    prov. CZ
    Messaggi
    3,232
    Se identifichi il modello o la serie esatta trovi la guida direttamente da Hp, perlomeno io recentemente di un Dv6 l'ho trovata
    Altrimenti piede di porco, se è d' accordo il porco
    Fractal Design Define R5 Blackout | LC Power Arkangel 850W | AMD Ryzen 5 3600 | Noctua NH-U14S
    ASUS Prime X370-Pro | 2x8GB Corsair Vengeance LPX 3200 | Sapphire Radeon RX 580 8GB
    Samsung 840 Pro 256 GB | LG GH22NS40 | Dell U2412M | Arch Linux x64 - 10 Pro x64























  3. #3
    JCW
    JCW non è in linea

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Località
    BS Lago
    Messaggi
    3,705
    Quote Originariamente inviato da Darlington Visualizza il messaggio
    Premessa: losochesonolefottutequattrodelmattino


    Ho un portatile HP che ha accumulato vari strati di immondizia (anche fisica )

    Non so di preciso il modello ma è abbastanza recente, Windows 7 Home Premium preinstallato e boh non ricordo quale cpu di quelle che consumano meno di poco


    Il problema di base è che la prima volta si è pure acceso e ha caricato tutto ma tutte le altre si è piantato con la configurazione degli ajjornamenti e non sono riuscito a fare più una sega visto che la smena anche tentando di entrare in modalità provvisoria


    In aggiunta a questo dopo un pò di smanettamenti ha incominciato a spegnersi di botto, io ci davo ancora colpa al SO introiato però poi il bios mi ha avvisato che si spegneva per surriscaldamento


    Quindi dico che prima di dedicarmi al SO (se possibile vorrei evitare di usare la partizione di recovery ma gradirei ugualmente la procedura per farlo, non si sa mai ) è meglio che do una pulita a ventole e dissipatori


    Il problema è che ho svitato tipo un chilo di viti, comprese quelle nascoste e stronze sotto i coperchietti di ram e disco ma ancora la fottuta scocca non ne vuole sapere di aprirsi


    Prima che accenda il seghetto alternativo ( ) qualcuno sa dirmi qual è il trucco magico da usare??

    Grazie
    e comunque erano le tre e quarantasei

  4. #4

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Ora ho guardato bene, è un G62

    Cerco la guida
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  5. #5

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Grazie a tutti dei condigli


    Ho trovato la guida cercando "smontare hp g62", è un service manual della stessa hp, che spiega tutto sullo smontaggio


    Tipo che è inutile cercare di levare la sottoscocca inferiore perché è la base su cui è fissato tutto, il portatile si apre da sopra levando prima tastiera poi cover


    Comunque ho aperto (prima togliere altre 3 o 4 o 5 viti, poi levare la tastiera, poi levare altre 68 viti sotto la tastiera e infine sganciare gli incastri della cover ) e poi ho potuto sfrattare la cucciolata di gatti di polvere che c'era dentro



    Ora la ventola boffa come non ha mai boffato prima



    Ah ho avanzato una vite sebbene mi sembri di averle rimesse tutte seguendo le freccine nonché i disegnini sul manuale


    inb4 quella era la vite che teneva assieme l'intero portatile e alla restituzione appena il proprietario lo toccherà si aprirà in diecimila pezzi





    Per i problemi di uindous apdeit invece si son risolti da sé o quasi, al primo avvio è scattata una procedura automatica di riparazione di windows, gliela ho fatta eseguire e dopo dieci minuti il picì è ripartito

    seguito le indicazioni di arrestare il servizio uindous apdeit e rinominare \Windows\SoftwareDistribution così gli ajjornamenti da installare non li installa e non si ripianta (forse )


    Ora devo levare qualche tonnellata di merda però
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  6. #6

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    Arresti il servizio, lo disabiliti, cancelli (non rinomini) softwaredistribution, fai pulizia disco come amministratore, cancelli tutto e poi riavvii.

    Se cambi il nome alla cartella ma lasci che il servizio riparta, semplicemente te ne fa una nuova in più a quella che hai rinominato
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  7. #7

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    Se cambi il nome alla cartella ma lasci che il servizio riparta, semplicemente te ne fa una nuova in più a quella che hai rinominato
    Si, ma la ricrea vuota e non tenta di installare di nuovo l'aggiornamento bacato

    E fin quando lo tengo sconnesso da infernet non tenta neanche di scaricarne altri


    Comunque tanto devo riprenderlo in mano, ha anche due usb che non vanno e parecchie rotture (nel senso di crepe) su cui lavorare
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:37.