+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 23
  1. #1
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,774

    Può essere stato l'ali?

    Salve, vi descrivo il mio problema e voi dovrete dirmi quali ipotesi secondo voi è la più probabile:

    Ho un pc donatomi da un amico, un Hp Pavilion con cpu quad core a 2,5Ghz, VGA Radeon (1Gb) e 4 Gb di ram.
    Ha sempre funzionato alla grande dopo che l'ho pulito e cambiato la pasta termoconduttiva, prima soffriva di schermate blu dovute quasi sicuramente al troppo calore (il mio amico non l'aveva mai pulito e abita a Milano), trovo un altro amico a cui venderlo (100E + chiavetta wifi mi sembra un prezzo più che onesto), lo carico in macchina, glielo accendo davanti per scrupolo anche se lui non voleva e si fidava, e non va.
    Windows parte, ma sento che si riavvia sul logo (win7), dopo una serie di riavii, compare il tool di Microsoft per cercare di sistemare i problemi di windows, lo faccio andare, finisce, ma poi comunque non riparte e dopo un pò torna il tool.
    Sconsolato, lo ricarico in macchina e lo riporto a casa.
    A casa cerco di capire cosa possa essere successo, lancio il suo tool di ceck della mobo (testa cpu, hdd, ram e lettore) e li passa tutti, ma windows non si vuole avviare, credo che si sia sputtano windows (l'ultima cosa che ho fatto prima di spegnerlo e portarlo via è stato installare i driver AMD appena usciti della scheda video), mi dico, testiamo la PSU.

    Ebbene, tutti i cavi funzionano da specifiche, invece quelli sata, non erogano corrente in modo esatto, nel tester dovrebbero accendersi i led corrispondenti a +12v, +3,3v e +5v, però quello da 3,3v non si accende, per scrupolo ho provato altri ali che avevo sotto mano per vedere se era il tester malfunzionate, ma con gli altri alimentatori si accendono tutte le lucine correttamente.

    Quindi, secondo voi, è plausibile che sia stato l'alimentatore a sputtanare windows, oppure la colpa va al driver video AMD 15,8Beta?


  2. #2
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,003
    Caricando un sistema operativo Live (ad esempio Linux) l'HDD viene rilevato? Riesci ad accederci?

    Se si, inserisci il disco d'installazione di Windows 7 e fai un checkdisk sulla partizione in cui è installato il SO.
    Se invece l'HDD non viene rilevato, prova a cambiare alimentatore.

  3. #3
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,774
    Il tool della mobo gli fa il ceck e dice che è ok, nel bios lo vedo.

    Proverò con linux (non ci avevo pensato), ma è possibile secondo te, che l'ali mi abbia sminkiato il SO?

    Comunque cambierò l'ali, perchè quei valori anomali non mi piacciono, ora che ci ripenso, l'HHD e quindi l'intero pc, mi è sembrato più lento sia nel boot che nei primi minuti di windows7, ovviamente mi riferisco a quando funzionava.


  4. #4
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,003
    Quote Originariamente inviato da Fabius Bile Visualizza il messaggio
    [...] è possibile secondo te, che l'ali mi abbia sminkiato il SO? [...]
    Tecnicamente si: se l'alimentatore non regge il carico ed il PC si spegne improvvisamente, si possono corrompere i file di sistema. Analogalmente, se l'alimentatore inizia ad erogare voltaggi non costanti, si può danneggiare fisicamente l'HDD.

    Usa un SO Live e guarda i dati SMART e prova ad accere ai file. Se non riscontri problemi, fai un checkdisk dal DVD di Windows.

  5. #5
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,774
    Come sospettavo, allora prima di smanettarci sostituisco l'ali, che di alimenatatori ne ho, ma di HDD no ( a parte i avri Raptor e Velociraptor che di sicuro non regalo in un pc da pochi soldi).

    Io ho una CD con la Intrepid Ibex 8.10 di Linux (so che è vecchio, ma ha i test della emmoria e quant'altro), se la carico da cd e non la installo, riesco a vedere i dati SMART, e se sì, con che comando (scusa ma di linux ne so proprio poco per non dire nulla)?


  6. #6
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,774
    Ali sostituito, ovviamente non poteva essere semplice quando hai il tempo contato, ho dovuto spostare anche il lettore perchè ha un solo cavo sata e dall'HDD non arrivava al lettore, smonto quest'ultimo (ma per farlo devo staccare anche la mascherina del case), e salta la molla di ritenzione del cassetto del lettore, dopo mille smadonnamenti, sono riuscito a sistemare il tutto

    Provo ad avviare Win7, ma nulla, ad un certo punto quando c'è il logo, si riavvia.
    Allora provo Linux, parte e vede l'HDD:

    Può essere stato l'ali?-img_2093.jpg

    Non avete un programma da cd (per testare gli HDD, quello dentro è un Western Digital)?
    Poi proverò col cd di windows 7 a cercare di sistemarlo, ma credo dovrò proprio formattare.
    Ma ormai non ho più tempo, quindi la vendita è saltata


  7. #7
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,003
    Mitica Intrepid Ibex, ricordo quando la utilizzai la prima volta per salvare un'installazione di Windows XP

    Comunque ora come ora non saprei: utilizzando Lubuntu 15.04 c'è un programma che consente di vedere le specifiche di sistema ed anche i dati SMART dell'HDD. Prova a guardare sotto il menù "Applications" se c'è qualcosa riferito all'hardware.

  8. #8
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,774
    Proverò, ma ora devo andare al lavoro


  9. #9
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,774
    Sono un pò impazzito per cercare un tool per testare l'HDD, alla fien ho trovato questo: WD Support / Downloads / SATA & SAS / WD AV-GP dite che può andare?


  10. #10

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,558
    +3.3v non sono fondamentali per il funzionamento dell hd.
    Bastano +12 e +5
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 02:33.