+ Rispondi
Pagina 1 di 8 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 73
  1. #1

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,211

    Esperimento... personalizzare un waterblock verniciandolo.

    Ciao a tutti ragazzi,

    Visto che ho smembrato la mia piattaforma, ho smontato tutto e sto preparandomi a fare la pulizia dell'impianto.
    Avevo questa idea da un pò e volevo verniciare il mio Waterblock per la VGA: l'Heatkiller GPU-X3 79X0.

    Il Waterblock è questo:

    Esperimento... personalizzare un waterblock verniciandolo.-wc797001.jpg
    Esperimento... personalizzare un waterblock verniciandolo.-wc797002.jpg

    La mia idea era di verniciare di nero il Backplate e la parte in acciaio centrale del WB.
    La placchetta con la scritta 7970 sul fronte pensavo di lasciarla com'e'...

    Un'altra cosa che mi piacerebbe sarebbe verniciare le parti di rame a vista, ma è abbastanza complicato e ci devo pensare... vedrò di passare ad un negozio qua vicino per sentire cosa mi consigliano.

    Allora, attualmente a casa ho recuperato queste bombolette, entrambe inutilizzate:
    Esperimento... personalizzare un waterblock verniciandolo.-wc797003.jpg

    Quella a sinistra è una vernice nera opaca acrilica, presa questo autunno per fare un lavoro che poi non è stato più fatto.
    Quella a destra è un primer (alchidico) che presi più di un anno fa perchè volevo riverniciare le paratie laterali del mio CM690II. (progetto poi abbandonato perchè non mi è stato più possibile reperire le bombolette con cui ho pitturato le plastiche...)

    Ho un pò di pezzi di carta vetrata a grana 600/400/360 e più grossolane. Dovrebbero bastare per dare una passata al Wubbo e alle prime mani di vernice.

    Mi servirà un pò di nastro di qualche tipo per fare qualche schermatura per proteggere le scritte sul backplate. Ho il nastro carta ma non so se è sufficientemente impermeabile.

    Che dite, il Logo centrale sul Waterblock lo sovravernicio o lo lascio? (GPU-X3 Heatkiller)

    La prima fase sarà smontare e pulire il waterblock.

    Vedrò di ordinare le viti, verniciate di nero, da qualche reseller Ebay (Se avete già esperienza e volete darmi qualche consiglio siete più che benvenuti).
    Potrei verniciarmele da solo, ma poi la vernice verrebbe via avvitandole e mi scoccerebbe doverle ripassare a mano col pennello... comunque vediamo che mi salta in mente.

    Ora, come prima cosa mi rileggo qualche guida e faccio il punto della situazione.

  2. #2
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    Allora la grana prendila anche la 1000 , dopo l essiccazione del primer, devi levigarlo per bene Due passate di primer , ogni 15 minuti , passa con il phono che il risultato sarà migliore. Un ottimo protettore è il trasparente. E opzionale

    Le viti , se dai il primer e effettuando il lavoro con accuratezza, non se ne verrà. Se le compri e meglio xD

    Le scritte non le rimuoverei sinceramente, ma poi si vedrà l effetto della vernicie. O tutto o niente...
    Cooler Master 690 III Devastator Liquid Cooled:
    PS: Cooler Master V700 / CPU: Xeon X5650 @ 3.6 Ghz Turbo 1.21v / RAM: 18GB Corsair Vengeance DDR3 @ 1440 CL8 1.64v / Mobo: Gigabyte GA-X58-UD5 v1 F12 / VGA: Sapphire AMD R9 290X @ 1100-1350 Mhz / SSD: Samsung 850 Evo-Intel 320s / Monitor: Asus VX239H FullHD IPS / Joypad: Microsoft XBOX 360 Wireless / Mouse & Keyboard: Cooler Master Devastator Kit.

  3. #3

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    regola fondamentale

    vernicerai all'esterno, quindi con temperature basse. Prima di verniciare metti al caldo sia le bombolette che i pezzi, cambia tantissimo


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  4. #4
    Hornet powered!
    Iscritto dal
    02/10/2011
    Località
    Between the lakes of the north.
    Messaggi
    2,093
    Ti seguo!

    Per le viti consiglio di prenderle direttamente colorate, o meglio zincate/anodizzate (a seconda del materiale).
    Le scritte forse meglio toglierle, altrimenti come fai a farle vedere sul nero?

    Per la verniciatura segui la guida di Ichi, che trovi nell'indice in rilievo, e vai tanquillo.

    Ah mi stavo dimenticando il nastro... effettivamente quello di carta lascia passare qualcosina, potresti vedere se al briko trovi qualcosa plastificato, tipo quello grigio che usano nelle fiction per sequestrare le persone (). Mi raccomando evita quello telato, altrimenti non lo stacchi più.
    Ultima modifica: 09-01-2015 alle 17:48, di Matteo Motivo: Aggiunta.
    www.savethearctic.org
    "Quando un uomo vuole ammazzare una tigre, lo chiama sport; quando è la tigre a volerlo ammazzare, la chiama ferocia". [George Bernard Shaw]

  5. #5
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    Kinetick,,,, una scimmia per te



    Immagine presa Google
    Cooler Master 690 III Devastator Liquid Cooled:
    PS: Cooler Master V700 / CPU: Xeon X5650 @ 3.6 Ghz Turbo 1.21v / RAM: 18GB Corsair Vengeance DDR3 @ 1440 CL8 1.64v / Mobo: Gigabyte GA-X58-UD5 v1 F12 / VGA: Sapphire AMD R9 290X @ 1100-1350 Mhz / SSD: Samsung 850 Evo-Intel 320s / Monitor: Asus VX239H FullHD IPS / Joypad: Microsoft XBOX 360 Wireless / Mouse & Keyboard: Cooler Master Devastator Kit.

  6. #6

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,211
    Rispondo a tutti (Matteo, Alessio e Walter)

    Grazie mille a tutti

    Domani faccio un paio di giri dal brico e prendo sia la 1000 che il nastro. Ho visto che a VE c'e' uno che lo vende su ebay, se non trovo nulla lo ordino li.
    Appena ho il nastro smonto e pulisco il wb e comincio con il lavoro. Prendo le misure delle viti e le ordino online. Vedremo cosa offre Ebay.

    Mannaggia a te Walter!
    No una seconda VGA proprio non saprei come usarla :P
    Ora come ora poi che sto passando ad un dual core!!! :P

  7. #7
    Capitano "scansafatiche"
    Iscritto dal
    04/09/2011
    Località
    Voi sarete sempre miei Fratelli
    Messaggi
    5,266
    Alt stiamo parlando di roba nickelata o cromata? Perchè se è così è un bel problema... La nickelatura o la cromatura sono dei procedimenti galvanici sui quali le vernici non sempre hanno la tenuta che noi desideriamo... Visto che la spesa minore è il backplate, il mio consiglio è di utilizzare il backplate come cavia prima di verniciare il wubbo facendo così: carta vetrata grana sottile, la mille va benissimo se ad acqua ancora meglio (sono proprio delle carte vetrate a solo uso ad acqua le inzuppi nell'acqua e via di olio di gomito), dai una pulita con uno straccio imbevuto di diluente nitro (facilmente recuperabile in qualsiasi colorificio) e dai come primer una mano di fondo epossidico... Il cassico primer per allumini o quant'altro evitalo come la peste, sulla cromatura salterebbe via tipo gratta e vinci ... Il fondo epox lo puoi dare a mano con un rullino, così che la cosa venga quantomeno omogenea, meglio se hai a disposizione una pistola a pruzzo (non necessariamente professionale eh)

    Dato il fondo carteggi sempre con la 1000 così da ottenere una superficie uniforme e a quel punto vai su con la vernice di finitura ... Pienamente ragione a Bong, tieni le bombolette in casa prima di usarle e agitale a testa in giù per più di 1minuto... Lascia perdere la questione phono, sopratutto per il fondo epox, questi tipi di vernice asciugano a temperatura ambiente (10/15°), il fondo epox ci impiegherà parecchio, pur essendo bicomponente (circa 12h), la vernice di finitura delle bombolette invece è una vernice acrilica, il fuoripolvere avviene dopo circa 10 minuti, il fuoriimpronta dopo 1 oretta e l'asciugatura perfetta dopo 2/3h. Se data bene una mano di finitura basta e avanza, ma nulla ti toglie di dare una 2 mano dopo l'essiccazione della prima

    Il trasparente sopra non è obbligatorio, erroneamente viene definito "protettivo" ma in realtà è semplicemente una vernice trasparente data su che non farà nient'altro che crearti un'altro strato di vernice sopra il colore esistente... Poi beh, se la vediamo dal punto di vista che "protegge" la vernice colorata sotto allora ok

    Per lo scotch di carta, va benissimo ma se vuoi un consiglio, togli gli adesivi e rimettili dopo... Pulisci bene la colla rimasta sotto col diluente altrimenti la vernice non attacca

    Per altre info sono qua
    Le Mie Mod:

    CM HAF932 "Metallic Blue" & "Figlio" - Completamento 100% | PCT Ivory - Completamento 100% | Cooler Master HAF 932 Rev 2.0 - Completamento 40%

    I Levis piangono [cit. Red]

  8. #8

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Molto molto interessante, seguo
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  9. #9

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,211
    Quote Originariamente inviato da Ichigo Visualizza il messaggio
    Alt stiamo parlando di roba nickelata o cromata? Perchè se è così è un bel problema... La nickelatura o la cromatura sono dei procedimenti galvanici sui quali le vernici non sempre hanno la tenuta che noi desideriamo... Visto che la spesa minore è il backplate, il mio consiglio è di utilizzare il backplate come cavia prima di verniciare il wubbo facendo così: carta vetrata grana sottile, la mille va benissimo se ad acqua ancora meglio (sono proprio delle carte vetrate a solo uso ad acqua le inzuppi nell'acqua e via di olio di gomito), dai una pulita con uno straccio imbevuto di diluente nitro (facilmente recuperabile in qualsiasi colorificio) e dai come primer una mano di fondo epossidico... Il cassico primer per allumini o quant'altro evitalo come la peste, sulla cromatura salterebbe via tipo gratta e vinci ... Il fondo epox lo puoi dare a mano con un rullino, così che la cosa venga quantomeno omogenea, meglio se hai a disposizione una pistola a pruzzo (non necessariamente professionale eh)

    Dato il fondo carteggi sempre con la 1000 così da ottenere una superficie uniforme e a quel punto vai su con la vernice di finitura ... Pienamente ragione a Bong, tieni le bombolette in casa prima di usarle e agitale a testa in giù per più di 1minuto... Lascia perdere la questione phono, sopratutto per il fondo epox, questi tipi di vernice asciugano a temperatura ambiente (10/15°), il fondo epox ci impiegherà parecchio, pur essendo bicomponente (circa 12h), la vernice di finitura delle bombolette invece è una vernice acrilica, il fuoripolvere avviene dopo circa 10 minuti, il fuoriimpronta dopo 1 oretta e l'asciugatura perfetta dopo 2/3h. Se data bene una mano di finitura basta e avanza, ma nulla ti toglie di dare una 2 mano dopo l'essiccazione della prima

    Il trasparente sopra non è obbligatorio, erroneamente viene definito "protettivo" ma in realtà è semplicemente una vernice trasparente data su che non farà nient'altro che crearti un'altro strato di vernice sopra il colore esistente... Poi beh, se la vediamo dal punto di vista che "protegge" la vernice colorata sotto allora ok

    Per lo scotch di carta, va benissimo ma se vuoi un consiglio, togli gli adesivi e rimettili dopo... Pulisci bene la colla rimasta sotto col diluente altrimenti la vernice non attacca

    Per altre info sono qua
    Grazie mille anche a te Vincenzo,

    Allora, il backplate dovrebbe essere di acciaio. Il sito recita: "The backplate is made from polished stainless steel." (Acciaio inossidabile lucidato)
    Ho guardato bene e l'acciaio è di una gradazione di colore diverso dalle viti, anche se sono abbastanza convinto che sia normale acciaio. Comunque lo gratto e vedo.
    Si, la carta di solito uso sempre quella ad acqua che secondo me è molto più comoda (tra l'altro ci metto di solito una goccetta di sapone per piatti che mette in sospensione il particolato).
    Comunque nel caso domani vedo di prendere il fondo epossidico nel caso mi sbagli. Lo darò col pennello e poi lo carteggio bene.

    La verniciatura la farò alle 10 al sole, per poi portare i pezzi in casa nel sottoscala prima del tramonto (al massimo li copro con un telo mentre sono fuori).

    Preferisco lasciare due mani di vernice opaca piuttosto che farne una più una di protettivo.

    Per quanto riguarda lo scotch di carta lo userò per fare solo il grosso perchè più di una volta è filtrata vernice sotto perchè non attacca alla perfezione sulle superfici lisce.

    Per quanto riguarda le "scritte" non sono adesivi ma sembrano verniciate sopra (non sono neanche scavate). Potrei coprirle completamente sinceramente... vediamo... intanto ci penso. La cosa che mi fa pensare di più sarebbe lo "scalino" tra il punto con la vernice e quello senza... non mi gusterebbe.

    Per quanto riguarda il rame cosa mi dici? Non ho trovato molte informazioni...

  10. #10
    Capitano "scansafatiche"
    Iscritto dal
    04/09/2011
    Località
    Voi sarete sempre miei Fratelli
    Messaggi
    5,266
    Ok per il backplate allora, nessuno problema anzi! Non c'è "aggrappante" migliore per l'acciaio che il fondo epox... sono quasi certo che esista anche in bomboletta quindi dai uno sguardo in giro, te lo dico perchè il pennello lascia quelle antipatiche striature delle setole che poi da carteggiare e portare in pari sono come una martellata nelle @@ . Ad ogni modo concordo perfettamente con il dare piuttosto due mani di finitura che in più una mano di trasparente dopo spesso e volentieri i le sovrapposizioni di vernici possono creare brutti problemi estetici di natura chimica, vari occhielli, bucce strane... Te lo dico per esperienza, ormai sono quasi 10 anni che vernicio 1 giorno si e l'altro pure

    Per lo scotch, a naso mi verrebbe da dirti di usare del nastro da carrozziere, con quello vai alla grande e fai anche le curve volendo, però non è proprio così economico... non parlo di millemilaeuri, però un rotolino grande la metà di un rotolo di scotch di carta può arrivare anche a 5/6€.

    Il rame, eh, un altro bel componente ostico da verniciare. Nulla di impossibile, sia chiaro. Do praticamente per scontato che il rame, sia esterno che interno, del wb sia stato decapato... Il decapaggio è una sorta di processo chimico che rimuove, nel rame, un primo strato dello stesso, quello che generalmente si ossida... chiaramente, una volta decapato il prodotto è predisposto a qualsiasi tipo di lavorazione, come la cromatura, la nickelatura e anche la verniciatura... Quindi, dando per scontato che il wb sia stato decapato sin dal principio, altrimenti ora sarebbe verde , credo che il fondo epox possa andare ugualmente bene, sottolineo il credo perchè non mi è capitato ancora di verniciare dei pezzi di rame . Sono invece sicuro che per quest'ultimo esista un fondo apposta, un po come per l'alluminio e tutte le leghe leggere, in fondo anche il rame fa parte di queste, quindi ad occhio e croce direi che potrebbe andar bene anche quello ... Il processo non varia da quello detto in precedenza, carteggi per rendere aggrappabile la superficie, fondo, carta, pulizia e finitura
    Le Mie Mod:

    CM HAF932 "Metallic Blue" & "Figlio" - Completamento 100% | PCT Ivory - Completamento 100% | Cooler Master HAF 932 Rev 2.0 - Completamento 40%

    I Levis piangono [cit. Red]


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 8 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 03:58.