+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 22
  1. #1

    Iscritto dal
    20/12/2012
    Messaggi
    61

    overclock instabile phenom2 sei core

    ciao a tutti , mi presento sono sub-zero e mi sono appena iscritto al forum un saluto a tutti gli "abitanti"
    Posto subito il problema o dubbio riguardande un overclock, in quanto mi hanno detto che siete molto professionali e preparati in tale settore

    Ho il pc cosi composto :
    -M4N98TD Evo
    -phenom 2 x6 1075t moltiplicatore-Bloccato
    -8gb gskill ares
    -dissipatore thermaltake frio

    Mi venne detto che i phenom 2 x6 avrebbero raggiunto "tranquillamente" i 4ghz , invece cosi non è una cosa semplice a quanto sembra.
    Appena preso ho iniziato ad eseguire i test x verifcare la stabilita con intel burn test e linx .
    Purtroppo con lo stesso quantitativo di ram mi danno esisiti diversi, anche perche non ho ben capito quanta ram sia davvero necessaria per capire se il test è attandibile.
    Da qualche parte sul web ho letto che ce da mettere la metà di qualla installata , risulta anche per voi ?
    Quindi io ho usato 4gb 10 cilci e secondo linx sarebbero stabili. mentre x intel no.

    Ho impostato i seguenti parametri nel bios:
    VCORE 1,51
    BUS 258
    HT LINK 2060
    NORTH BRIDGE 2580
    NORTH VOLTAGE 1,30
    FREQ FINALE 3860
    COOL AND QUITE DISABLED


    Vorrei sapere , percortesia , se sono valori ancora accettbili oppure se 1,50 è troppo ? grazie
    Come mai chi ha il mio stesso processore dice di utilizzare la freq. che uso io ma con un voltaggio a 1.40 ? io a quei valori vedo solo schermate blu Sono a tutti orecchi e mi scuso x essermi allargato troppo.

  2. #2

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Benvenuto.

    Per il VCore 1,50V e sino ad un massimo 1,55V sono utilizzabili per daily, l'importante che le temperature siano entro i limiti di sicurezza. Comunque, probabilmente hai semplicemente un processore sfortunato, hai già fatto delle prove con la frequenza della RAM e del NB a valori bassi, in modo tale che non ti creino problemi?

  3. #3

    Iscritto dal
    20/12/2012
    Messaggi
    61
    questo non l'ho mai fatto. come dovrei fare ?
    Anche perche per le ram non ho capito se i phenom 2 possono supportare le ram con frequenza superiore a 1600mhz.
    Avevo letto del memory controller o qualcosa del genere.
    Ho dimenticato di dirlo , le temp. dopo 10 cicli di linx vanno a 48 gradi

    Attualmente io le ho a 1700 e sono predisposte per andare a 2100 anche se non le posso sfruttare pienamente.

    Secondo te quanto è il quantitativo di ram esatto per testare la stabilita della cpu ? la metà o tutta la ram?
    Ultima modifica: 20-12-2012 alle 20:46, di Sub-Zero

  4. #4

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Per i test di stabilità non c'è una regola fissa, c'è chi lo lascia dieci 10 minuti con i software come Linx e poi lo testano normalmente con i software giornalieri, altri tutto il giorno con prime o linx... Mi è capitato più volte che sembrasse stabile con linx (lasciandolo anche 1 o 2 ore) e poi crashava in idle per altri motivi, per cui ti consiglio di non esagerare con gli stresstest. 10-20 minuti con almeno 2 GB di RAM occupata e poi lo provi giornalmente.

    Per quanto riguarda le temperature, cosa utilizzi? 48°C mi sembrano troppo pochi. Prova HWmonitor.

    Infine, per quanto riguarda il NB e la RAM, prova ad impostare il primo a circa 2000 MHz, invece la RAM sotto i 1600 MHz. Poi aumenti la frequenza dei Core.

  5. #5

    Iscritto dal
    20/12/2012
    Messaggi
    61
    grazie x le tue risp.
    Ho fatto come mi hai consigliato , ho abbassato la freq. del north a 2060mhz:
    Ho messo il voltaggio del north bridge su AUTO , ho lasciato attivo l'overclock solo sulla freq. del bus ed ho avuto i seguenti risultati :
    1,52 volt -----> 4gb linx 10 cicli -----> stabili
    1,52 volt------> 4gb intel burn test -> schermata blu
    1,52 volt------> 3gb intel burn test -> stabile
    temp raggiunta dopo il test 56 gradi C

    Ho provato lo stesso x curiosita a mettere il voltaggio della cpu a 1,45 ( come vedevo fare su altre cpu) tempo neanche 2 min che apparivano le schermate blu

    Sono stato proprio sfortunato con questa cpu ?

  6. #6

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Il load line calibration è attivato? Da CPU-Z quanto ti segna come voltaggio in idle e durante i test?

  7. #7

    Iscritto dal
    20/12/2012
    Messaggi
    61
    purtroppo del LLC su questa main non ce traccia
    Come voltaggio durante i test in cpu-z mi vede :
    idle : tra 1,488 e 1,502
    full : arriva anche al voltaggio di 1.34, poi va 1,39 , poi 1,42 oscilla grosso modo tra quei valori li

    Le cpu con moltiplicatori sbloccati dovrebbero evitare questi inconvenienti ?

  8. #8

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    é il load line calibration che risolve questo problema (stabilizza il voltaggio idle -> full).
    Se in full sei a circa 1,39v va benissimo, come puoi vedere tu stesso è lo stesso voltaggio che usano altri utenti (non hai una CPU sfortunata), con l'unica differenza che tu sei obbligato a salire molto dal Bios perché la tua scheda madre non dispone di questa funzione.

    Per cui per provare a raggiungere i 4 GHz, puoi salire ancora con il voltaggio.

  9. #9

    Iscritto dal
    20/12/2012
    Messaggi
    61
    finalmente ho capito dove sta l'inghippo manca LLC

    Avevo letto in una tua vecchia discussione che di potrebbe abbassare il timing delle ram x aumentare di un po le prestazioni, posso farlo anche io , o si rischia di
    rendere instabile il tutto?

    Se comprassi questa main avrei la possibilita di raggiungere i 4ghz con un voltaggio + basso ?
    CROSSHAIR V FORMULA
    ASROCK 990FX Extreme4

  10. #10

    Iscritto dal
    20/12/2012
    Messaggi
    61
    lo sto portanto a 3900mhz ma credo sia troppo per quasta cpu, perche necessita di un voltaggio di 1.57 . è troppo ? ?

    Ho fatto 2 test con la stessa quantita di ram , cioè 2gb, ma con software diversi .
    Linx e intel burn test , il problema è che danno risultati diversi. A mio avviso mi sembra + "pignolo" intel burn test , voi con quale vi trovate meglio?


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 08:24.