+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 16
  1. #1

    Iscritto dal
    22/06/2012
    Località
    Italy
    Messaggi
    152

    Overclock i7 LGA 1366 a 3.2Ghz problema temperature.

    Ciao TechArena, vi scrivo di nuovo per chiedervi dei consigli ed un aiuto.
    Possiedo un computer con questi componenti:

    CPU: i7 920 2,67Ghz
    Dissipatore: CPU Cooler Katana 4
    Motherboard: Asus P6X58D Premium
    Alimentatore: Ocz ModxStream-Pro modulare 600W
    Ram: 1333 Mhz 6GB

    In pratica, seguendo questa guida :
    http://www.techarena.it/forum/overclock/130-overclock-cpu-lga1366-intel-i7-920-930-940-950-960-970-980-965-975-980x-990x.html

    Ho provato a fare un overclock del mio processore.
    I settaggi sono questi:

    Obbiettivo: CPU Core 3,2 GHz

    BLCK: 160
    Moltiplicatore Core: 20
    Moltiplicatore RAM: 10 (1600 MHz) <--- Il moltiplicatore RAM l'ho cambiato, le mie non arrivano a quelle frequenze
    (Frequenze RAM possibili); 960 MHz, 1280 MHz, 1600 MHz, 1920 MHz, 2240 MHz, 2560 MHz
    Moltiplicatore Uncore: 20 (3200 MHz)
    VCore: 1,110V
    QPI/DRAM: 1,30V
    VDRAM: 1,65V
    L.L.C: Attivato
    HT: Attivato <--- Disattivato per provare di calare la temperatura.
    C1E: Attivato
    Speedstep: Attivato


    Copiando questi settaggi (A parte le frequenze della ram impostate a 1280), ed eseguendo dei test le mie temperature risultano troppo alte.
    Facendo un test con linx dopo 3 minuti il processore arriva a 78 gradi centigradi.
    Alcune persone mi hanno detto che è strano che faccia queste temperature e sinceramente non ho mai capito il perchè.
    Informandomi su dei dissipatori non ho trovato granchè, e anche se ne metto uno piu' grande dubito che mi faccia calare di 10°C la temperatura.
    Ora vorrei capire dove sbaglio o quale possa essere il problema.
    Stavo pensando anche al raffreddamento a liquido, ma sinceramente preferisco di gran lunga quello ad aria, preferirei non essere "costretto".
    Ringrazio in anticipo.


    PS: Giocando per un po', per ora la temperatura massima è di 63°C

    Ultima modifica: 24-07-2015 alle 18:07, di Artiomiaobaobao

  2. #2

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,180
    Ciao,

    Le temperature sono abbastanza alte per quel voltaggio ma può darsi che sia solo una CPU sfortunata.

    In ogni caso 63 gradi un uso normale sono normalissimi per cui non farti alcun tipo di preoccupazione.

  3. #3

    Iscritto dal
    22/06/2012
    Località
    Italy
    Messaggi
    152
    Giocando sono arrivato a 72°C (solo su un core, gli altri 70), oltre no.
    Dici che tenendo d'occhio ognitanto le temperature potrei continuare ad usarlo così? Non capisco però perchè il test fa andare a 78°C ...
    Ora sto ascoltando musica mentre navigo su internet ed uso office 2013, la temperatura è a 56°C.
    Potrei tenerlo così? Il voltaggio va bene a livello di consumi?
    Più che altro senza che il test vada a buon fine non mi sento molto tranquillo, non vorrei mandare a putt*** la cpu

    Continuando ad usarlo normalmente sto sui 57°C, senza aprire i giochi però
    Ultima modifica: 24-07-2015 alle 19:47, di Artiomiaobaobao

  4. #4

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Il vcore è sicuramente nei parametri di sicurezza.
    Nell'uso normale non dovresti comunque superare i 75 gradi, il che non ti mette in situazioni di pericolo.

    Strano comunque questa temperatura ( e con quel voltaggio ).
    Può effettivamente essere una CPU sfortunata.
    La CPU é una D0 ?
    Il dissipatore siamo sicuri che abbia un'impronta ottimale con la pasta termica sulla CPU ?
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  5. #5

    Iscritto dal
    22/06/2012
    Località
    Italy
    Messaggi
    152
    Ho cambiato la pasta termica un paio di mesi fa e credo che vada bene, ma in ogni caso potrei provare a metterla di nuovo.
    Per metterla in modo ottimale qual'è il miglior metodo? Mi hanno consigliato di metterci la "goccia" e poi metterci sopra il dissipatore dicendo che fa da solo a spargersi, altri invece mi hanno detto di spalmare bene uno strato sottile, con una carta di credito per esempio.
    Non so cosa significhi "D0", se me lo spieghi forse so risponderti, non sono molto esperto in materia, ne ho tanto da imparare.

  6. #6

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Tramite software CPU-Z
    CPU-Z | Softwares | CPUID

    puoi verificare quale versione ( revisione ) di CPU monti,
    le prime versioni di 920 ( C0/C1 ) erano praticamente dei forni e avevano bisogno di voltaggi relativamente alti per lavorare a frequenze maggiori.

    Overclock i7 LGA 1366 a 3.2Ghz problema temperature.-cpu-z-1.jpg
    Ultima modifica: 24-07-2015 alle 21:20, di ufomito
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  7. #7

    Iscritto dal
    22/06/2012
    Località
    Italy
    Messaggi
    152
    Overclock i7 LGA 1366 a 3.2Ghz problema temperature.-immagine.jpg

  8. #8

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    è un D0
    ragion per cui, non capisco il perchè di temperature cosi alte.
    D'accordo che questo periodo estivo non aiuta, comunque mi sarei aspettato quantomeno di reggere l'HT a quella frequenza.
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  9. #9

    Iscritto dal
    22/06/2012
    Località
    Italy
    Messaggi
    152
    l'HT lo regge, l'ho tolto io per provare a risparmiare qualche grado, se lo rimetto non credo che cambierà qualcosa, anche perchè l'ho sempre tenuto attivo.
    Proverò a rimettere la pasta termica, anche se vorrei un consiglio su come applicarla bene. Sono indeciso su quale dei due metodi utilizzare.
    Non è il periodo estivo, avevo provato in inverno a farlo stessa cosa..

    Lo sto usando a 3.2 Ghz ora, la temperatura anche se gioco arriva sui 70-72 quindi non credo che ci siano problemi, ad ogni modo, non uso il pc senza monitorare Real Temp

  10. #10

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Puoi provare a ripulire per bene le superfici di contatto CPU e dissipatore.
    Metti una piccola quantità sulla CPU e poi la spalmi per bene con una paletta o un pezzo di plastica.
    Tieni presente che l'ideale è uno spessore minimo di pasta termoconduttiva, come un foglio di carta o meno.

    Una volta smontato il dissipatore fai una foto, cosi capiamo com'è l'impronta.

    è anche vero che quel dissipatore non è certo un mostro come prestazioni/dimensioni

    Hai provato a sentire la temperatura del dissipatore ?
    Magari sfruttare una/due ventole più performanti ( da 92mm ? )
    Ultima modifica: 25-07-2015 alle 21:12, di ufomito
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 06:05.