+ Rispondi
Pagina 1 di 6 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 56
  1. #1
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,400

    Sito internet WordPress su Aruba

    Ciao ragazzi, mio zio vorrebbe creare un sito per la sua piccola azienda utilizzando WordPress e passando da Aruba.
    Inizialmente ha fatto tutto da solo per non disturbare, ma adesso non sa come gestire la situazione e si è rivolto a me.

    Io avevo già provato qualche anno fa WordPress, ma utilizzando il loro hosting gratuito, non uno esterno a pagamento, quindi non ho idea (o quasi) di cosa debba fare (e sinceramente non importava neanche di saperlo...).
    O meglio, aruba ha un casino di pannelli in area clienti che mi incasinano totalmente.
    Ma supponiamo di voler lasciare tutto a default.
    Ho letto alcune guide su come uppare WordPress su Aruba, ma nasce subito un problema, in quanto mio zio ha acquistato un database MsSQL e non MySQL.
    Si può fare lo stesso? Ho letto che sarebbe preferibile MySQL, ma lui credeva di dover scegliere Windows per via del suo sistema operativo.


    A quanto mi ha detto ha acquistato il servizio "Hosting Linux + Windows" al quale ha aggiunto roba varia (Hosting Linux + Windows costa 21€ e lui ha detto di aver speso sui 60€).
    Questa è la schermata di ciò che dovrebbe aver acquistato:

    Sito internet WordPress su Aruba-1.jpgSito internet WordPress su Aruba-2.jpg

    Ha già spippolato qualcosa, ma sicuramente ha seguito guide MySQL applicandole a MsSQL

    Insomma, che devo fare? Fargli acquistare MySQL? Oppure si può fare lo stesso?


    Se me lo avesse detto PRIMA di acquistare roba a caso, probabilmente il problema non si sarebbe posto... E magari avrebbe anche risparmiato (anche perché non so a cosa possa servire avere sia hosting linux che windows...).
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,397
    Cioè scusa


    Non può installare mysql su un hosting di quel genere, né windows né linux.

    Non vedo nessuna voce in quegli screenshot per la gestione dei database, né lato windows né lato linux.

    Visto che ancora non ha creato niente, fagli disdire il contratto (che magari ha pagato per un anno, errore suo e 60 euro buttati) e fagli prendere un normalissimo hosting con php e mysql e poi ci installi sopra wordpress come un normale cristiano






    Non

    ripeto:


    NON


    impegolarti in qualcosa che alla fine non funzionerà






    Installare wordpress è molto semplice, crei un database mysql nel pannello gestione e poi carichi tutti i file necessari via ftp sull'hosting.
    Prima indichi in un file di configurazione il nome del database e un paio di altri dati e poi l'installazione è guidata.
    Ci sono più guide su questo che guide su come accalappiare hot singles in your area



    Conclusione: o gli fai cambiare hosting, oppure ti dichiari del tutto ignorante in materia
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,812
    Contattami in pm :-)

  4. #4
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,400
    La sezione per la gestione dei database c'è, ma non l'ho screenata, eccola qua:

    Sito internet WordPress su Aruba-4.jpg

    Come puoi vedere su MSSQL c'è scritto "arrivo fino al..." mentre in MySql "servizio acquistabile" appunto perché ha comprato solo il primo.
    Se vado su "gestisci" mi fa accedere al database MSSQL. Tutte le guide però l'accesso lo effettuano su MySql

    Linko la pagina del pacchetto che ha acquistato lui (più alcune varie opzioni che ci sono in fondo, fra cui appunto MSSQL):

    https://hosting.aruba.it/hosting/linux-windows.aspx
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  5. #5

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,812
    Hosting windows più linux solitamente si usa per avere pagine PHP che interrogano db ms (utile come due di picche con briscola a bastoni).
    Far andare wordpress sotto windows è noioso. Farlo andare sotto windows e su database MySql è un calvario inutile e dispendioso.
    far andare bene wordpress su aruba, è un miracolo.

  6. #6
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,400
    Quante belle notizie tutte insieme

    Quindi suppongo che, prima di procedere con qualsivoglia tentativo, la prima cosa da fare sia dirgli farsi rimborsare e lasciar perdere aruba. Sperando che non ci siano problemi, non so quanto tempo fa lo ha acquistato.
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  7. #7

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,397
    Così a naso direi che due giorni fa ha comprato un'anno, a giudicare dalla scadenza

    Guarda io non è che voglio farmi i fatti tuoi

    Ma per farmi i fatti tuoi nel tuo miglior interesse con amicizia forumistica e in ogni caso massimo rispetto per tuo zio (), esperienza anche personale insegna che se ti prendi a carico una situazione già inizialmente sconveniente non solo diventi poi riferimento e responsabile per qualsiasi cavolata succeda, ma ti vai a impelagare




    Dico ciò se lavori gratis. Se lavori pagato correttamente allora dimentica tutto quello che ho scritto e una volta avvisato il cliente di ciò che ello stesso () ha provocato, fai alla fine quello che vuole lui
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  8. #8
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,400
    Purtroppo capisco bene quello che intendi; tutti noi appassionati dell'ambiente informatico (indipendentemente dalle competenze) siamo afflitti dalle richieste dei parenti

    Il mio infatti inizialmente era un "se hai bisogno di qualche informazione chiedi pure", non un "faccio tutto io". E forse sarebbe stato meglio scegliere la seconda opzione, almeno sarei partito senza problematiche in atto.

    Si è offerto di pagarmi per la creazione del sito e il suo mantenimento, ma onestamente non saprei neanche quanto chiedere perché non è il mio campo.
    A proposito: supponendo di dover acquistare l'host, creare il sito completamente e gestirlo, quanto chiederebbe un professionista per fare una cosa del genere?

    Ha una ditta di impianti elettrici, quindi il sito che credo (e spero, perché se vuole qualcosa di assurdo me ne tiro fuori immediatamente) gli serva è un sito vetrina, con i vari "chi siamo", "contatti", "servizi" e poco altro. Non deve aprire un negozio per vendere anche online insomma.



    Ah, e un'altra cosa. Supponendo di riuscire a disdire Aruba, posso io creare il sito su WordPress hostandolo gratuitamente e solo successivamente, con il sito completo, spostarlo su un altro hosting paro paro?
    In modo da non sprecare giorni pagati insomma.
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  9. #9

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,812
    Quote Originariamente inviato da EgYpT Visualizza il messaggio
    Purtroppo capisco bene quello che intendi; tutti noi appassionati dell'ambiente informatico (indipendentemente dalle competenze) siamo afflitti dalle richieste dei parenti

    Il mio infatti inizialmente era un "se hai bisogno di qualche informazione chiedi pure", non un "faccio tutto io". E forse sarebbe stato meglio scegliere la seconda opzione, almeno sarei partito senza problematiche in atto.

    Si è offerto di pagarmi per la creazione del sito e il suo mantenimento, ma onestamente non saprei neanche quanto chiedere perché non è il mio campo.
    A proposito: supponendo di dover acquistare l'host, creare il sito completamente e gestirlo, quanto chiederebbe un professionista per fare una cosa del genere?

    Ha una ditta di impianti elettrici, quindi il sito che credo (e spero, perché se vuole qualcosa di assurdo me ne tiro fuori immediatamente) gli serva è un sito vetrina, con i vari "chi siamo", "contatti", "servizi" e poco altro. Non deve aprire un negozio per vendere anche online insomma.



    Ah, e un'altra cosa. Supponendo di riuscire a disdire Aruba, posso io creare il sito su WordPress hostandolo gratuitamente e solo successivamente, con il sito completo, spostarlo su un altro hosting paro paro?
    In modo da non sprecare giorni pagati insomma.
    Noi solitamente chiediamo un a cifra attorno ai 1000€ comprensivi del primo anno di hosting e gestione per il primo anno per sito su cms e tema personalizzato. I siti fatti li hai visti.

  10. #10

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,397
    Quote Originariamente inviato da EgYpT Visualizza il messaggio
    Ah, e un'altra cosa. Supponendo di riuscire a disdire Aruba, posso io creare il sito su WordPress hostandolo gratuitamente e solo successivamente, con il sito completo, spostarlo su un altro hosting paro paro?
    In modo da non sprecare giorni pagati insomma.
    Intendi wordpress.com? Penso che tecnicamente potrebbe essere possibile farlo (potrebbe, non sono tanto convinto).
    Ma se devo essere onesto anche questo non te lo consiglio.


    Devi trovare un hosting classico di cui ti fidi, su cui sai quale versione PHP e MySQL, che non faccia bordelli con quali permessi puoi applicare alle cartelle e quali no (fondamentale direi per qualsiasi CMS).
    Devi installare wordpress.
    Devi scegliere un tema, acquistarlo, personalizzarlo.
    Devi inserire i contenuti.
    Devi eventualmente mettere i plugin desiderati.

    Devi essere ragionevolmente sicuro che il tutto sia seguito, tenuto se possibile aggiornato nel limite dell'umanamente fattibile.

    Magari vuoi anche la posta elettronica.




    Insomma questo per dire: apro il portafoglio col sorriso e dò i 1000 euro a Max ringraziando per l'ottimo prezzo e lo invito pure a cena
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 6 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:24.