+ Rispondi
Risultati da 1 a 3 su 3
  1. #1
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,967

    La novità di Acronis 2017

    Dunque... oggi mi arriva una mail... Acronis mi aggiorna gratuitamente il True Image 2017 alla versione "New Generation", che comprende un tool che gira in background per andare ad analizzare in tempo reale i processi e trovare eventuali ramsonware. Non appena un eventuale ramsonware tenta di criptare dei files, il buon "Acronis Active Protection" ti chiede se bloccare o meno il processo. [ho messo il link alla knowledge base del programma...]

    I miei PC, da Windows 7 in poi, sono efficacemente protetti dall'antivirus integrato in Windows e da Windows Firewall. Non è che questo Active Protection va a rompere le balle all'antivirus, ovvero a rallentare le prestazioni del pc, che si trova a scansionare, in tempo reale, nello stesso tempo, due volte gli stessi files?? Sinceramente, se rompe l'anima, lo disabilito istantaneamente!
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,382
    Efficacemente protetti dall'antivirus integrato sembra una battuta ad effetto

    Ora in ogni caso stanno iniziando un po' tutti a cercare metodi per fermare i ransomware.
    Invece di identificare il processo, semplicemente si mettono in ascolto sul... sottosistema di scrittura file e quando ne vengono cifrati diversi in poco tempo fermano tutto.

    Un altro esempio è HitmanPro che adesso è un componente di Sophos.
    Peccato che alcuni software si trovano in difficoltà perché salvano file cifrati sul serio, non perché sono ransomware

    Esempio eclatante, Bloomberg
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,967
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    Efficacemente protetti dall'antivirus integrato sembra una battuta ad effetto
    Dai, Main... non svelare gli altarini... ora lo sanno tutti che lavoro per Microsoft Security !!!

    Intanto, vi posso garantire che il suddetto Active Protection rallenta in modo palese il sistema (che non è propriamente un cesso): quando è attivo, ad esempio, ad aprire Chrome ci mette un secolo (cioè, quindici secondi, contro l'istante senza il trabiccolo in funzione). Si possono fare eccezioni, ma non migliorano la situazione. Continuo i test...
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 03:30.