+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 14
  1. #1
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,757

    Sistemare boot.ini vecchio scassone con winXP

    Salve, siccome ho un vecchio scanner HP che funziona solo su Win XP, l'ho collegato al vecchio muletto con sopra un Celeron 1000, ha sempre funzionato alla grande.

    Oggi dovevo scannerizzare dei documenti, accendo il residuato bellico, ma invece di vedere il logo di XP, mi dice che si è sputtanato il boot.ini.

    Indago un pò, e leggo che col CD di WinXP si può arrivare alla console di ripristino, schiacciando il tasto R, ma, sarà che sono rimbambito e più bombato di antidolorifici del Dr. House, non riesco ad arrivare a questa schermata:



    Arrivo dove mi dice di scegliere una partizione su cui installare Xp, ma ho paura che se clicco su quella dove c'è il SO da riparare mi pialli tutto, cosa che vorrei evitare.

    Cosa sbaglio, e cosa mi consigliate?
    Grazie



    P.S.
    Ho provato anche con una console di ripristino stand alone da cd, ma il pc non la lancia, non mi dice neppure di schiacciare un tasto per avviare da cd rom, e dopo un pò si riavvia.

  2. #2

    Iscritto dal
    02/11/2011
    Messaggi
    530

  3. #3
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,757
    E' simile alle guide che ho visto anch'io, e non riesco ad arrivare al momento di premere R, non ho quella schermata.


  4. #4
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,757
    Leggendo un pò in giro, ho trovato che i dischi di Xp con già installato il service pack 3, non hanno la console di ripristino, e questo spiegherebbe perchè a me non compare...bella menata...
    Altre idee?


  5. #5

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,941
    Nel dubbio fai una copia del disco, poi prova a procedere tramite il CD.
    Se fosse solo per il boot.ini, lo potresti pure sistemare collegando l'HDD ad un'altro pc con su un'altro Windows, accedi a quel disco e riscrivi/sostituisci il boot.ini, tanto sono 5-6 righe da riscrivere.
    * i7 860 @4.2 - EKWB HF Full Copper/IC Diamond/XSPC 360/Sanso PDH 054
    * EVGA P55 Classified 200 - 4x4GB Corsair Vengeance @1600c9 1.5V
    * 2x Samsung 840 EVO 250GB - 2x WD Red 2TB RAID0 - 1x WD Green 4TB
    * Gygabite GTX 1080 G1
    * ASUS ROG Swift PG27AQ - Antec TPQ 1200W OC

  6. #6
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,757
    Quote Originariamente inviato da Cere Visualizza il messaggio
    Se fosse solo per il boot.ini, lo potresti pure sistemare collegando l'HDD ad un'altro pc con su un'altro Windows, accedi a quel disco e riscrivi/sostituisci il boot.ini, tanto sono 5-6 righe da riscrivere.
    Questo è fattibile, dato che ho un guscio per trasformare l'hdd da interno a usb, mi diresti quali passaggi sono da fare?


  7. #7

    Iscritto dal
    02/11/2011
    Messaggi
    530
    non riesci a entrare in Modalità provvisoria ‘F8’ dopo la schermata del BIOS
    guarda qui

  8. #8

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,941
    Vado a memoria.

    Accedi al disco secondario dove hai XP
    Cerca il file Boot.ini
    Se danneggiato apri il Notepad e scrivi:

    codice:
    [boot loader]
    
    timeout=30
    
    default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS
    
    [operating systems]
    
    multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="XP" /fastdetect
    Salvalo come Boot.ini, specificando sotto "tutti i file" quando lo salvi, in modo da salvare .ini come estensione del file.
    Ora mettilo al posto del vecchio Boot.ini sovrascrivendolo.

    Collega di nuovo l'HDD sul Pc vecchio e vedi se parte.

    Importante, sul disco dove hai XP ci sono altre partizioni?
    Se in IDE, mettilo in MASTER, altrimenti c'è da cambiare un pezzo del codice se è in SLAVE, che sarebbe "rdisk(1)"
    * i7 860 @4.2 - EKWB HF Full Copper/IC Diamond/XSPC 360/Sanso PDH 054
    * EVGA P55 Classified 200 - 4x4GB Corsair Vengeance @1600c9 1.5V
    * 2x Samsung 840 EVO 250GB - 2x WD Red 2TB RAID0 - 1x WD Green 4TB
    * Gygabite GTX 1080 G1
    * ASUS ROG Swift PG27AQ - Antec TPQ 1200W OC

  9. #9
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,757
    Quote Originariamente inviato da 1165 Visualizza il messaggio
    non riesci a entrare in Modalità provvisoria ‘F8’ dopo la schermata del BIOS
    guarda qui
    Già provato, non si avvia, e reboota il pc

    Quote Originariamente inviato da Cere Visualizza il messaggio
    Vado a memoria.

    Accedi al disco secondario dove hai XP
    Cerca il file Boot.ini
    Se danneggiato apri il Notepad e scrivi:

    codice:
    [boot loader]
    
    timeout=30
    
    default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS
    
    [operating systems]
    
    multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="XP" /fastdetect
    Salvalo come Boot.ini, specificando sotto "tutti i file" quando lo salvi, in modo da salvare .ini come estensione del file.
    Ora mettilo al posto del vecchio Boot.ini sovrascrivendolo.

    Collega di nuovo l'HDD sul Pc vecchio e vedi se parte.

    Importante, sul disco dove hai XP ci sono altre partizioni?
    Non ci sono altri SO, ma ci sono 2 partizioni, C e D mi pare.
    Se in IDE, mettilo in MASTER, altrimenti c'è da cambiare un pezzo del codice se è in SLAVE, che sarebbe "rdisk(1)"
    Sono un pò arruginito, lo vedo dal bios se l'HDD è in master giusto (dovrebbe esserlo, ma è passato talmente tanto tempo...)?

    Mi ci vorrà un pò a smontare e rimontare il tutto con la spalla rotta, ma vedrò di provarci e poi vi faccio sapere.


  10. #10

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,941
    Bisogna anche vedere il perché si è corrotto il Boot.ini, può essee HDD defunto o quasi, ram defunte o quasi, ecc, di sicuro alla base c'è qualche problema hw, altrimenti non si sarebbe corrotto.


    Per le partizioni, XP è nella prima partizione o nella seconda?

    Per il MASTER l'HDD è IDE?
    Se si, vedi dove c'è sull'HDD il connettroe IDE, vedrai dei jumper con varie posizioni, con annessa tabella di come settarle, tu la setti su MASTER, poi l'HDD lo connetti al cavo IDE sullo spinotto NERO, che di solito è quello più lontano.
    Cmq da BIOS vedi tutto, l'importante è che sia quella la configurazione, altrimenti il Boot.ini è da compilare differentemente.

    Ma nel BIOS ti rileva l'HDD del SO?
    * i7 860 @4.2 - EKWB HF Full Copper/IC Diamond/XSPC 360/Sanso PDH 054
    * EVGA P55 Classified 200 - 4x4GB Corsair Vengeance @1600c9 1.5V
    * 2x Samsung 840 EVO 250GB - 2x WD Red 2TB RAID0 - 1x WD Green 4TB
    * Gygabite GTX 1080 G1
    * ASUS ROG Swift PG27AQ - Antec TPQ 1200W OC


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 09:13.