+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 15
  1. #1

    Iscritto dal
    19/03/2015
    Messaggi
    133

    Backup al sicuro da cryptolooker

    Ciao a tutti, ho un pc desktop dove i backup andranno fatti tassativamente sull'hard disk secondario. Cè un modo per stare tranquilli dal cryptolooker. Ad esempio..io uso come programma di backup uranium backup, che permette di scegliere un operazione a fine e inizio backup. Non si può creare un file batch che abiliti hd secondario prima del backup e lo disabiliti alla fine? Ovviamente non dobbiamo prendere il virus durante il backup

  2. #2

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,855
    Quote Originariamente inviato da quadcore Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti, ho un pc desktop dove i backup andranno fatti tassativamente sull'hard disk secondario. Cè un modo per stare tranquilli dal cryptolooker. Ad esempio..io uso come programma di backup uranium backup, che permette di scegliere un operazione a fine e inizio backup. Non si può creare un file batch che abiliti hd secondario prima del backup e lo disabiliti alla fine? Ovviamente non dobbiamo prendere il virus durante il backup
    dove l'utente in uso sul pc puo' scrivere, cryptolocker puo' scrivere.
    La via migliore e' un qualcosa via rete, dove accesso sola lettura ed e' il nas che pesca i file da pc.

  3. #3

    Iscritto dal
    19/03/2015
    Messaggi
    133
    Si li so grazie. Però come scrivevo devo per forza usare hd interno. Non c' è modo di disabilitare l hd come ho scritto?

  4. #4

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,417
    Che sappia io no.
    Al massimo puoi usare veeam endpoint free che stacca il disco esterno a fine job.
    Ma con disco interno per ora nulla

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

  5. #5

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,292
    Usare l'hotswap?

    Dipende se la scheda o il case lo supportano.

  6. #6

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,417
    Il disco non lo supporta di solito.
    E comunque implica un'azione umana , cosa che di solito si cerca di evitare .

    Altrimenti non avremmo problemi simili

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

  7. #7

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,855
    Quote Originariamente inviato da quadcore Visualizza il messaggio
    Si li so grazie. Però come scrivevo devo per forza usare hd interno. Non c' è modo di disabilitare l hd come ho scritto?
    hai una via pericolosa. Pero' puoi automatizzare:
    cripti il disco con truecript.
    Poi automatizzi il mount e dismount.
    Dovrebbe funzionare.
    Attento pero' ad una cosa:
    se si rompe il disco, dimentichi la password, di addio ai backup.
    Mi raccomando partizione criptata, non file unico.

  8. #8

    Iscritto dal
    19/03/2015
    Messaggi
    133
    Ma io avrei avuto un idea (vela vorrei dire dopo), ora...ho creato un batch per modificare l'estensione del backup, e la lancia a fine backup l'iperius stesso. La cosa che non capisco, è che se lanciato manualmente il batch fa il suo lavoro, ma lanciato da Iperius no. Premetto che la schermata di dos velocissima si vede anche quando è Iperius a far partire il file di batch.

  9. #9

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,492
    Fra iperius e criptolooker ci sto capendo poco ma ripetimi lo scopo di cambiare l’estensione del backup?
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  10. #10

    Iscritto dal
    19/03/2015
    Messaggi
    133
    L idea è questa. Cripto non toccherà mai le librerie. Quindi metto estensione dll


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 04:14.