+ Rispondi
Risultati da 1 a 6 su 6
  1. #1
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,575

    Domanda strana su Youtube

    Ragazzi, vi prego di considerare questa domanda per quello che è e non come qualcosa
    dal tono razzista o altro, perchè sarebbe sbagliatissimo.

    Visualizzo tantissimi tutorial di vario genere e quasi sempre sono creati
    da ragazzi indiani, pakistani, o da quelle parti, si può chiaramente capire sia dal loro
    modo di parlare Inglese che ormai capisco al volo, sia proprio dalla carnagione molto
    scura delle mani...
    Come mai? cioè...non dovrebbero esserci più filmati di europei? o che so...americani?
    La domanda potrà sembrare stupida ma non lo è, almeno per me.
    NOn ci avete mai pensato? Io mi continuo a chiedere il perchè....
    La firma è morta.

  2. #2

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,786
    e per quale ragione dovrebbero essercene di piu' "europei" di grazia ?
    anche solo per statistica:
    Europa: 741,4 milioni
    India: 1,339 miliardi
    te li scrivo per intero:
    741.400.000
    1.339.000.000

    Aggiungi che tantissime aziende informatiche hanno almeno una sede PRINCIPALE in India, quindi sono motivati anche a mettersi in mostra per ragioni lavorative...
    Aggiungi che l'inglese e' pressoche' una seconda lingua madre per loro (a differenza dell'europa dove si parla solo in Uk e pochi stati hanno una conoscenza generale di una seconda lingua (shish ).

  3. #3
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    3,937
    Se ho ben capito la tipologia di tutorial a cui si riferisce franziscko, penso che la risposta risieda nel numero di persone, ma nella loro cultura.

    India, Pakistan e stati confinanti sono paesi che rientrano nel cosidetto Terzo mondo: ovvero paesi generalmente poveri e che sono in via di sviluppo.
    Con un'economia poco sviluppata e molte zone povere, è normale cercare di creare qualcosa con mezzi di fortuna o cercare di riparare quello che si ha. Da qui la grande mole di video sul fai-da-te, life hacks o riparazioni.

    Una sera in cui mi stavo annoiando ho iniziato ad esplorare YouTube con la modalità privata del browser, per evitare che il mio account influisse sui video consigliati.
    Da qui sono finito a vedere video su come costruire trappole per serpenti o topi, argomento che riguarda l'Europa in misura molto minore rispetto alle zone del sud-est asiatico.

    Se poi si intendono tutorial riguardanti l'informatica, ne ho sempre visti in egual misura sia da europei/nord americani che da abitanti del sud-est asiatico.

  4. #4
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,575
    Quote Originariamente inviato da xam8re Visualizza il messaggio
    e per quale ragione dovrebbero essercene di piu' "europei" di grazia ?
    anche solo per statistica:
    Europa: 741,4 milioni
    India: 1,339 miliardi
    te li scrivo per intero:
    741.400.000
    1.339.000.000

    Aggiungi che tantissime aziende informatiche hanno almeno una sede PRINCIPALE in India, quindi sono motivati anche a mettersi in mostra per ragioni lavorative...
    Aggiungi che l'inglese e' pressoche' una seconda lingua madre per loro (a differenza dell'europa dove si parla solo in Uk e pochi stati hanno una conoscenza generale di una seconda lingua (shish ).

    Mi hai spiazzato....con questi numeri che ammetto di non conoscere, la risposta è già data.
    La firma è morta.

  5. #5
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,575
    Quote Originariamente inviato da MentalBreach Visualizza il messaggio
    Se ho ben capito la tipologia di tutorial a cui si riferisce franziscko, penso che la risposta risieda nel numero di persone, ma nella loro cultura.

    India, Pakistan e stati confinanti sono paesi che rientrano nel cosidetto Terzo mondo: ovvero paesi generalmente poveri e che sono in via di sviluppo.
    Con un'economia poco sviluppata e molte zone povere, è normale cercare di creare qualcosa con mezzi di fortuna o cercare di riparare quello che si ha. Da qui la grande mole di video sul fai-da-te, life hacks o riparazioni.

    Una sera in cui mi stavo annoiando ho iniziato ad esplorare YouTube con la modalità privata del browser, per evitare che il mio account influisse sui video consigliati.
    Da qui sono finito a vedere video su come costruire trappole per serpenti o topi, argomento che riguarda l'Europa in misura molto minore rispetto alle zone del sud-est asiatico.

    Se poi si intendono tutorial riguardanti l'informatica, ne ho sempre visti in egual misura sia da europei/nord americani che da abitanti del sud-est asiatico.

    Io cerco tutorial di programmi quali Photoshop e 3d, e molti di elettronica, informatica, meccanica. E posso assicurarti che forse solo per i software
    se ne trovano di più di europei o americani ma per il resto siamo davvero in minoranza!

    Cmq grazie a entrambi, in effetti non avevo riflettuto su alcuni aspetti.
    La firma è morta.

  6. #6
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,086
    Anche su microcontrollori, non solo arduino, si trovano filmati con tipico inglese indiano-pakistano...
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 04:32.