GeForce Grid: cloud gaming by NVIDIA

 

Durante la GPU Technology Conference in corso in questi giorni in California, NVIDIA ha mostrato le potenzialità di GeForce GRID, una nuova piattaforma di cloud gaming che ha come scopo quello di portare i videogame su un elevato numero di dispositivi (tablet, smartphone ecc) grazie alla riduzione della latenza ed alla potenza di elaborazione delle recenti soluzioni basate su Kepler.

La potenza espressa da Kepler, unitamente ad un nuovo video encoder, permette di sfruttare la potenza grafica della nuova scheda video GRID Processor attraverso la piattaforma cloud, su qualunque dispositivo, sia esso una TV di ultima generazione o un tablet, semplicemente connettendoli in rete.

GeForce Grid

GeForce Grid

La scheda video GRID Processor altro non è che una GeForce GTX 690 (dual-GPU GK104) con 8 GB di memoria  e 3072 CUDA Core, ma leggermente modificata nella frequenza al fine di contenere i consumi.

Per visualizzare il gioco è sufficiente disporre di un decoder H.264 in quanto il flusso video viaggia con questo standard. La latenza, come dicevamo, è stata ridotta rispetto alle piattaforme cloud gaming di prima generazione (da 75 a 30 millisecondi), mentre il tempo di rendering è passato da 100 ms a 50 ms. Naturalmente occorre che la connessione su cui ci si appoggia abbia determinate caratteristiche.

Partner strategico della presentazione del GeForce Grid è stato Gaikai, operatore nipponico che opera proprio nel settore del gaming in streaming. Per la dimostrazione è stata utilizzata una smart TV che, per l’occasione, è diventata una vera e propria console di gioco.

 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2019


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980