GTA V: criminali veri per le voci di alcuni personaggi

Rockstar Games avrebbe ingaggiato membri delle gang per dare voce ad alcuni personaggi del suo celebre gioco, dando loro spesso cartabianca su cosa dire in determinate situazioni

La si potrebbe definire estrema ricerca di realismo ma Rockstart Games ha deciso di ingaggiare ragazzi di vere bande di strada per doppiare i personaggi del quinto capitolo del suo storico gioco sulla malvivenza.

Realismo, realismo e ancora realismo, questo è stato evidentemente il comandamento da applicare durante lo sviluppo di GTA V, visto che Rockstar Games ha appena fatto sapere di aver arruolato i membri di alcune gang di strada per doppiare i personaggi del proprio gioco, dando loro anche carta bianca su quanto dire durante i dialoghi, se ritenevano che le battute previste dalla sceneggiatura fossero poco credibili.

GTA-V-big

Del resto, per fare un paragone alto ma non fuori luogo, anche Pasolini andava in giro per le borgate di Roma arruolando per i propri film ragazzi di strada, al fine di restituire un realismo che con attori professionisti sarebbe stato impossibile ottenere, a sua volta sulla scorta della lezione di De Sica che nel capolavoro del neorealismo Ladri di Biciclette usò davvero un operaio e suo figlio come protagonisti del racconto.

Niente di nuovo sotto al sole dunque, ma comunque un’operazione interessante, anche se ci viene il dubbio che, purtroppo, tanto lavoro certosino andrà perso nell’eventuale localizzazione in altre lingue, perché riteniamo molto difficile che le case di doppiaggio a loro volta si prendano la briga di assumere delinquenti locali per doppiare quelli originali.

Unica soluzione dunque, per i puristi, giocare nell’originale inglese. Queste comunque le parole di Lazlow Jones, produttore del gioco: “È tutta una questione di autenticità. Accogliamo questi ragazzi negli studi per registrare le voci dei criminali perché non vogliamo goffi attori di Los Angeles che frequentano scuole di eleganza ad impersonare i rozzi e duri membri di una banda di malviventi.

Non ci sarebbe niente di peggio, così basta cercare elementi realmente terrificanti e chieder loro di lavorare con noi. Leggendo la sceneggiatura spesso dicevano: io non direi mai questo se ce l’avessi con un’altra gang. In questi casi davamo loro carta bianca: potevano dire quello che volevano. Autenticità, capisci?”.

GTA V, che recentemente ha fatto registrare un ennesimo record per quanto riguarda il numero di pre-ordini, sarà disponibile negli Stati Uniti ed in Europa il prossimo 17 settembre sulle piattaforme Xbox 360 e PlayStation 3.   

 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2014


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980