HTC One Max: prime foto

 

HTC vuol tornare ai livelli di qualche anno fa, erodendo quote di mercato soprattutto a Samsung. L’HTC One si sta rivelando un discreto successo e allora ecco che sulla falsariga di quello presto potrebbe esserci anche un phablet da 6 pollici Full HD con la stessa estetica.

Qualche anno fa HTC occupava un ruolo da leader nel settore degli smartphone e faceva parte di quei nuovi produttori emersi a seguito della rivoluzione iPhone, che avevano preso il posto lasciato libero dai giganti caduti come Nokia, Motorola etc., assieme a Samsung.

HTCOneMax

Poi però la competizione serrata in ambito Android, la proliferazione eccessiva di modelli e la scarsa assistenza postvendita che accorciava ulteriormente la vita media dei device ha fatto disamorare molti dei prodotti della casa taiwanese in favore di quelli, forse meno belli e curati ma più longevi ed affidabili, dell’azienda coreana.

Ora però HTC vuol tornare ai livelli che le competono. Il lungo percorso è stato intrapreso col lancio dell’HTC One, smartphone che sta riscuotendo un buon successo di vendite e che dunque fungerà da base di partenza per qualsiasi altro progetto.

Come sappiamo infatti c’è già una versione mini mentre in questi giorni, alcuni shot non ufficiali confermano anche l’esistenza della già anticipata versione Max, conosciuta anche col nome in codice T6.

Il Phablet sembra identico nell’aspetto all’HTC One, da cui riprende la bella scocca in lega di alluminio, ma ovviamente è più grande.

Il display infatti dovrebbe avere una diagonale di 5.9 pollici con risoluzione Full HD. All’interno invece dovrebbe essere ospitato un potente System on a Chip Qualcomm Snapdragon 800 con processore quad core di classe ARM Cortex A15 da 2.3 GHz e GPU Adreno 330, affiancato da 2 GB di RAM e da una batteria da oltre 3000 mAh, che dovrebbe quindi assicurare un’ottima autonomia.

Confermata anche la presenza della fotocamera con tecnologia UltraPixel, la stessa già vista sull’HTC One, che consente di fare foto anche in condizioni di scarsissima illuminazione ambientale.

Infine il sistema operativo dovrebbe essere ovviamente Google Android nell’ultima versione 4.3 e con l’interfaccia HTC Sense 5.0 dotata di tutte le funzionalità già viste per One, prima tra tutte la schermata che raccoglie in maniera dinamica gli aggiornamenti RSS, BlinkFeed.

Se tutto procederà secondo i piani HTC dovrebbe presentare il One Max a settembre, nello stesso periodo in cui cioè dovrebbe esordire anche il suo rivale diretto, il Samsung Galaxy Note III.



Fonte: urlImmagini via ePrice:
 
Tag dell'articolo: , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2022


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980