Mozilla: dopo lo smartphone forse anche un tablet con Firefox OS

 

Mozilla e Foxconn potrebbero presto presentare assieme un nuovo device, probabilmente un tablet, equipaggiato col sistema operativo proprietario Firefox OS, che si posizionerebbe sempre nella fascia economica del mercato.

Dopo lo smartphone anche il tablet? E’ possibile. Mozilla infatti ha organizzato per il prossimo 3 giugno un evento congiunto con Foxconn, colosso taiwanese che assembla anche la maggior parte dei device Apple.

Al momento non si conosce l’argomento dell’evento ma è improbabile che si possa trattare di un ennesimo smartphone, visto che già a gennaio scorso l’azienda del panda rosso aveva presentato i primi due cellulari dotati del sistema operativo Firefox OS, Keon e Peak, e che ad aprile una piccola compagnia spagnola chiamata Geeksphone ha cominciato anch’essa a vendere smartphone con lo stesso OS.

Più facile dunque che si possa trattare di un tablet, altro prodotto di successo dell’attuale mercato ultramobile, ed altrettanto adatto a ricevere il sistema operativo della volpe di fuoco. Ovviamente, se davvero si tratterà di tablet, quest’ultimo non potrà che essere sempre indirizzato alla fascia economica del mercato.

Firefos-OS-Tablet-Header-640x353

Firefox OS infatti è una soluzione basata sullo stesso codice con cui si scrivono i siti Internet ed è pensato per un impiego facile e veloce e per svolgere solo le principali attività online. L’interfaccia è molto semplice ed intuitiva ma non offre il livello di completezza di altri prodotti simili come Google Android, Apple iOS o Microsoft Windows Phone.

L’OS e i device che ne fanno uso sono stati infatti ideati avendo in mente soprattutto i mercati emergenti e il segmento entry level, i due settori più redditizi del momento, vista anche la fortissima espansione di Paesi come Cina, India e Brasile.

Un tablet economico da 10 o ancora meglio da 7 o 8 pollici, le due diagonali al momento più richieste sul mercato, sarebbe quindi perfetto per Mozilla come strumento di ulteriore diffusione del suo giovane sistema operativo e testa di ponte per mettere radici in maniera stabile nel mercato ultramobile.

Fonte: urlLa Stampa
 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980