OCZ in bancarotta. Arriva Toshiba!

 

Ieri il Nasdaq ha sospeso il titolo di OCZ, dando di fatto il via alla procedura di bancarotta per il famoso produttore di memorie, SSD, alimentatori ecc.

Gli appassionati conoscono bene la qualità di OCZ, soprattutto negli ultimi 2 anni grazie al controller Indilinx Barefoot 3 che ha equipaggiato la serie di SSD Vertex 4 e Agility 4.

OCZ-logo

I clienti di OCZ non devono comunque temere, si sarebbe già fatto avanti Toshiba Corporation, intento a rilevare tutte le proprietà e gli asset interessati dalla bancarotta, compresa l’assistenza post vendita e la garanzia sui tanti dispositivi realizzati da OCZ.

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.


Fonte: urlNasdaq
 
Tag dell'articolo: , , .

 

  • Giordano Squadroni

    L’ho letto stamattina su VR-Zone, ne sono rimasto sorpreso… Non me l’aspettavo

    • TechArena

      grande brand, la notizia era nell’aria ma dispiace sempre.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2018


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980