Opera finalmente pronto per Android

 

E’ disponibile sul Google Play Store la versione ufficiale di Opera per Android: è basata su motore Webkit ed offre Speed Dial per la raccolta dei siti preferiti e tutte le altre funzionalità della versione desktop.

Meno di tre mesi fa esordiva la versione beta per sistema operativo Google Android di Opera, il famoso Web browser sviluppato dall’omonima software house norvegese ed ora approda sul Google Play Store la prima release ufficiale, che introduce diverse, significative novità.

Anzitutto si tratta della prima versione del browser a far uso del layout engine Webkit, già usato sia in Google Chrome che in Apple Safari, che va a sostituire quello proprietario Presto, anticipando così un trend che riguarderà anche tutte le altre versioni, compresa quella destinata ai PC desktop.

opera-android-wallpaper

Su Android inoltre sbarcano anche tutte le funzionalità che hanno reso famoso Opera, prima tra tutte Speed Dial, la schermata personalizzabile che appare in ogni nuova tab e che raccoglie tutti i nostri siti preferiti, già presente da anni in Opera Mini e ovviamente in Opera desktop ma ora ripensata per essere ancora più bella e funzionale. Adesso inoltre la schermata è anche in grado di consigliare all’utente dei siti interessanti, in quanto uno degli obiettivi del nuovo corso è quello di aiutare gli utenti a scoprire nuovi aspetti della Rete.

Su Android poi ci sarà anche la possibilità di accedere a versioni dei siti ottimizzate per il traffico mobile e rese accessibili tramite un server proxy che li scarica per noi e poi li trasmette in versione compressa, una caratteristica che anche Google ha deciso di offrire agli utenti del proprio browser.

L’azienda norvegese ha spiegato che la sua versione è stata realizzata a partire dalle “specifiche native della piattaforma Android”, così da risolvere i problemi di design presenti in precedenza.

Opera è compatibile con Android a partire dalla versione 2.3 del sistema operativo mobile di Google e come detto è già disponibile al download sul Play Store oppure direttamente recandosi all’indirizzo Web m.opera.com.


 
Tag dell'articolo: , , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980