Raspberry Pi con Android 4.0

 

Raspberry Pi, il microcomputer basato su architettura ARM, grande come una carta di credito e disponibile al prezzo di circa 35 dollari, sta per essere equipaggiato con il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Le difficoltà non mancano, cosi come annunciato dal team di sviluppo, la causa è da ricercare nella CPU utilizzata, parliamo di un processore basato sull’architettura ARM11 e non sull’ARMv7, questa differenza complica notevolmente il porting dell’ultimo OS di Google.

Il processore scelto è un Broadcom BCM2835, con architettura ARM11 e frequenza di lavoro di 700 MHz, questo può essere affiancato da 128 o 256 MB di memoria RAM (caratteristiche tecniche).

Raspberry-Pi

Raspberry-Pi

Nonostante le difficoltà, solo il comparto audio (AudioFlinger) necessita di più tempo per il completamento del porting, mentre l’accelerazione hardware per la grafica è già completata. Il video mostra le potenzialità del Raspberry Pi anche se, va ammesso, la velocità di esecuzione dei comandi non è il massimo.

Discutine sul Forum: urlLinkFonte: urlRaspberry Pi
 
Tag dell'articolo: , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2019


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980