Razer presenta il mouse Ouroboros e la tastiera BlackWidow Ultimate 2013

 

Razer ha da poco annunciato il mouse wireless Ouroboros e la tastiera meccanica BlackWidow Ultimate 2013, che entreranno a breve a far parte della numerosa schiera di prodotti altamente specializzati per videogiocatori.

Poche le novità per la BlackWidow Ultimate 2013, tastiera USB 2.0 che rappresenta l’evoluzione della BlackWidow, una delle migliori tastiere meccaniche in commercio. Il nuovo prodotto ha una nuova e più uniforme retroilluminazione verde (la precedente era blu) e tramite nuove accortezze anti-blocking permette la pressione simultanea di dieci tasti. Tra le caratteristiche presenti già nel vecchio modello e ovviamente riconfermate troviamo i tasti completamente riprogrammabili tramite il programma Synapse 2.0 unitamente ad altri 5 tasti posizionati sulla sinistra.

Per il mouse Ouroboros ci troviamo invece di fronte ad un progetto completamente nuovo: il mouse utilizza la rinomata tecnologia senza fili proprietaria Razer, che permette di avere latenza pari a 1 ms, e presenta una forma simmetrica ambidestra. Il mouse presenta la parte posteriore estendibile, per aumentare o diminuire la lunghezza del mouse; essa può anche essere più o meno inclinata per migliorare l’ergonomia in base all’utente. Le personalizzazioni disponibili sono completate da due diversi profili applicabili ai lati del mouse. Per coloro non avessero notato, per questo progetto Razer si è molto ispirata al mouse di una rivale, parliamo ovviamente del Cyborg R.A.T. 7 (o visto che parliamo di mouse senza filo, R.A.T. 9) e proprio a conferma di ciò osserviamo come sul lato sia presente un tasto adibito alla drastica riduzione dei DPI del sensore per consentire un controllo più preciso, più lento, come nel caso della mira di precisione nei videogiochi.

Per il tracciamento della superficie è stato impiegato il sensore 4G con risoluzione di 8200 DPI, che nella realtà è composto da due sensori distinti, laser il primo e infrarosso il secondo, che lavorano in sinergia per identificare la rifrazione della superficie su cui si gioca e garantire la migliore rilevazione possibile degli spostamenti.
Ouroboros funziona con un accumulatore NiMH che garantisce 12 ore di gioco continuato, ma può funzionare anche con una comune batteria alcalina AA “stilo”. Il mouse è venduto con un’apposita base di ricarica su cui appoggiare il mouse mentre non lo si usa.

La tastiera BlackWidow Ultimate 2013 sarà in vendita fra poco più di un mese al prezzo di circa 140 euro.
Il mouse Ouroboros verrà commercializzato nell’ultimo quarto del 2012 ad un prezzo medio di 130 euro.

Fonte: urlRazer Italia
 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2022


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980