Review RAM ADATA XPG V1.0 e DashDrive Durable UD310: analisi tecnica e prestazionale

 

Col nuovo anno ADATA ha aggiornato il proprio catalogo di memorie appartenenti alla gamma XPG V1.0, con nuovi modelli, oltre ad una rivisitazione del look del dissipatore in diverse colorazioni. Proseguendo con la lettura del seguente articolo analizzeremo la gamma XPG V1.0, con test prestazionali per il kit formato da 2 moduli da 8 GB operanti a 1600 MHz. Inoltre, ci sarà una breve recensione per la DashDrive Durable UD310, una delle PenDrive più piccole al mondo.

La divisione XPG di ADATA offre soluzioni appositamente realizzate per gli appassionati di gaming ed overclock e in generale per l’utenza che richiede elevate prestazioni dal proprio sistema senza trascurare aspetti secondari, tra cui un particolare look. Attualmente il settore RAM si suddivide in due serie, le XPG V1.0 disponibili in vari kit con moduli da 4 GB o 8 GB l’uno e frequenze comprese da 1600 MHz e 2133 MHz, e la gamma più estrema le XPG V2.0, queste ultime offerte principalmente in varianti con banchi da 2-4 GB ma con frequenze di funzionamento sino ad oltre i 2400 MHz.

RAM ADATA XPG V1.0 logo

La serie XPG V1.0 è stata recentemente aggiornata con un restyling del dissipatore, ora disponibile in tre diverse colorazioni: rosso, nero e blu. Tale scelta non sarà a discrezione dell’utente finale, in quanto a seconda dello specifico modello sarà prevista la corrispondente livrea. Le soluzioni entry level operanti a 1600 MHz  con timing 11-11-11-28 adotteranno il blu, successivamente troviamo ulteriori kit certificati per funzionare a 1600 MHz ma con la differenza che possono gestire timing ridotti, garantendo una minor latenza. Per queste versioni è previsto il colore nero, esattamente come il sample che andremo ad analizzare quest’oggi nella variante da 16 GB totali (2×8 GB).

RAM ADATA XPG V1.0 colori

Infine, la serie si completa con i modelli certificati per operare a 1866 MHz e 2133 MHz. Per tutte le categorie sono previsti più kit diversificati dalla capacità per modulo, le soluzione Dual Channel sono composti da due banchi da 4 GB o 8 GB, non sono più previste le soluzioni da 2 GB ormai considerare obsolete.

Di seguito possiamo visionare e confrontare le principali caratteristiche tecniche dei kit appartenenti alla serie XPG V1.0:

Modello Capacità Frequenza Timing Tensione
 DDR3-1600  2×4 GB  1600 MHz  11-11-11-28  1.5 V
 DDR3-1600  2×8 GB  1600 MHz  11-11-11-28  1.5 V
 DDR3-1600G  2×8 GB  1600 MHz  9-11-9-27  1.35 V
 DDR3-1600G  2×4 GB  1600 MHz  9-9-9-24  1.5 V
 DDR3-1600G  2×8 GB  1600 MHz  9-9-9-24  1.5 V
 DDR3-1866X  2×4 GB  1866 MHz  10-11-10-30  1.5 V
 DDR3-1866X  2×8 GB  1866 MHz  10-11-10-30  1.5 V
 DDR3-2133X  2×4 GB  2133 MHz  10-11-11-30  1.65 V
 DDR3-2133X  2×8 GB  2133 MHz   10-11-11-30  1.65 V 

Le principali caratteristiche tecniche prevedono per la maggioranza dei i kit XPG V1.0 il supporto allo standard “Low Voltage”, cioè opererano ad una tensione di 1,50 V. Ad eccezione delle versioni più estreme che richiederanno 1,65V oltre ad una variante a bassi consumi, quest’ultima opera sempre alla frequenza di 1600 MHz ma con timing di 9-11-9-27 e con una tensione di soli 1,35 V.

RAM-ADATA-XPG-2x8-GB-Foto-7

Proseguiamo con l’analisi dettagliata del prodotto.

 


 
Tag dell'articolo: , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980