Review AMD FX 9370: 8 Core sino a 4.7 GHz!

 

Nel mese di giugno AMD ha presentato i processori FX 9370 e FX 9590, varianti enthusiast con 8 Core e frequenze di funzionamento elevatissime. Inizialmente erano disponibili solo per pochi produttori OEM, attualmente si trovano regolarmente in vendita. Quest’oggi approfondiremo il modello AMD FX 9370, di seguito troverete, oltre ad una breve analisi dell’architettura, i test prestazionali, prove in overclock ed analisi dei consumi e delle temperature.

Negli ultimi anni AMD è stata competitiva nella fascia mainstream, ma per quanto riguarda i processori di classe enthusiast non c’è mai stato un vero rivale agli Intel Core i7 top di gamma. Con la presentazione delle CPU FX 9370 e FX 9590, pur non essendoci nessuna novità tecnica rilevante, il produttore ha voluto alzare l’asticella prestazionale spremendo al massimo i propri chip, offrendo così qualcosa di unico ed interessante per l’appassionato.

AMD-FX-9370-Foto-1AMD-FX-9370-Foto-2

AMD-FX-9370-Foto-3

Le potenzialità in overclock delle CPU AMD FX Vishera sono indubbiamente elevate, partendo da ciò AMD ha voluto sfruttare questa caratteristica a suo favore, creando appunto la famiglia FX 9000. L’architettura è la medesima ma le frequenze sono state innalzate a 4,4 GHz (sino a 4,7 GHz con la tecnologia Turbo Core) per la variante FX 9370 e 4,7 GHz (5 GHz in Turbo) per il modello al vertice della categoria. Questi processori vengono venduti senza dissipatore, questo è da acquistare a parte tenendo ben presente un fattore: il lato negativo della messa a punto effettuata da AMD risiede nell’aumento ingente dei consumi e del calore prodotto, pertanto è consigliabile abbinare questi processori con dissipatori top di gamma o impianti a liquido.

Il TDP di queste CPU si attesta a 219 Watt, il valore più elevato tra i processori in commercio. L’architettura, come anticipato, è la medesima della serie FX 8300, pertanto sfrutta 4 moduli Dual Core con architettura “Piledriver”. In queste CPU i core sono tutti attivati quindi avremo un totale di 8 Core/8 Thread. Di seguito possiamo visionare le caratteristiche tecniche dei principali processori della famiglia AMD FX, sia con architettura Bulldozer che i più recenti Vishera (in Blu): 

Modello Numero Core Frequenza Turbo (max) TDP
FX 9590  8  4,7 GHz  5 GHz  219 W
FX 9370  8  4,4 GHz  4,7 GHz  219 W
FX 8350  8  4 GHz  4,2 GHz  125 W
FX 8320  8  3,5 GHz  4 GHz  125 W
FX 8150  8  3,6 GHz   4,2 GHz  125 W
FX 8120  8  3,1 GHz  4 GHz  125 W
FX 8100  8  2,8 GHz  3,7 GHz  95 W
FX 6350  6  3,9 GHz  4,2 GHz  125 W
FX 6300  6  3,5 GHz  4,1 GHz  95 W
FX 6200  6  3,8 Ghz  4,1 GHz  95 W
FX 6120  6  3,5 GHz  4,1 GHz  95 W
FX 6100  6  3,3 GHz  3,9 GHz  95 W
 FX 4350   4  4,2 GHz  4,3 GHz  125 W
 FX 4300   4  3,8 GHz  4 GHz  95 W
 FX 4170   4  4,2 GHz  4,3 GHz  95 W
 FX 4130   4  3,8 GHz   3,9 GHz  125 W
 FX 4100   4  3,6 GHz   3,8 GHz  95 W

Questi processori andranno abbinati con schede madri basate sul socket AM3+, inoltre le varianti FX 9370 e FX 9590 andrebbero assemblati solo con mainboard di fascia alta, in quanto queste ultime devono gestire un carico elettrico particolarmente elevato rispetto a quello per cui sono certificate normalmente. Quest’oggi analizzeremo le prestazioni e le potenzialità del modello AMD FX 9370, la variante con frequenza base di 4,4 GHz. Anticipiamo che attualmente è possibile acquistarlo ad un prezzo compreso tra i 220/250 euro.

AMD FX 9370 CPU-Z idle

Il processore AMD FX 9370 in situazione di riposo (idle).

In realtà, grazie ai risparmi energetici, in base al carico a cui è sottoposto,  la frequenza per ogni singolo Core varierà, ottimizzando di conseguenza le prestazioni, consumi e calore. In situazione di riposo opera a 1.4 GHz con una tensione di circa 0,8 V, quando si sfruttano pochi Core contemporaneamente può raggiungere una frequenza massima di 4,7 GHz, tale caratteristica è data dalla tecnologia AMD Turbo Core.

In pratica, esattamente come succede nei modelli di fascia inferiore, vengono tenuti in considerazione (in tempo reale) una serie di dati tra cui i consumi e le temperature, se questi sono entro i limiti di sicurezza, automaticamente il processore aumenterà la sua frequenza sino al valore prefissato, massimizzando così le prestazioni.

AMD FX 9370 GPU-Z + Cinebench

Il processore AMD FX 9370 durante il test di Cinebench (Single Thread)

Per approfondire l’architettura AMD Vishera, vi rimandiamo ad un nostro precedente articolo (click). Proseguiamo con la metodologia di test e con l’analisi prestazionale del processore AMD FX 9370.

 



 
Tag dell'articolo: , , , , .

 

  • Giordano Squadroni

    Ehm… Correggere la lista dei nomi delle cpu. C’è 2 volte il 9590

  • massimo

    anzi che buttare soldi in intel con politica del cavolo 1000 volte amd,anzi x me intel a quest’ora avrebbe chiuso da un pezzo,il mestiere lo dovrebbe cambiare solo ed esclusivamente intel.

    • Kevin Campora Costa

      Come no.. Queste CPU sono ridicole, e chiunque se ne intenda un minimo lo sa bene. 240W di TDP?… Il consumo supera di gran lunga i 270W, perchè il TDP non è il consumo. Non si avvicina nemmeno lontanamente ad un i7, le performance single core sono 1/10 di un qualunque core ivy bridge e haswell. Non diciamo cavolate su. Una di queste CPU va meno di un i5 e ha bisogno di una scheda madre da 150 euro per non far saltare in aria i VRM. Inoltre chiamare questi scemi 8 core… Hanno 8 ALU e 4 FPU, quindi sono CPU a 4 moduli, quad core con 4 alu aggiuntive. In virgola mobile queste CPU non sono nemmeno paragonabili ad un i3, anzi, spesso sono molto sotto.

      Intel ha un posto meritatissimo ora come ora, se AMD non si da una svegliata andrà a finire nel mondo dei morti (e meritatamente anche).

  • massimo

    eh si, peccato che sembra di rivedere la politica apple,prezzi alle stelle e per pochi,sicuramente se ne sbattono sia della crisi,come quelle aquile di cupertino che si rifanno ancora oggi a 30 ani fa,peccato che siamo nel 2015,e se uno ha soldi da buttare per intel, niente da dire.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2018


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980