Review AMD “Richland” (A10-6700): si rinnova la gamma APU AMD per il settore desktop!

 

Dopo la presentazione dei modelli mobile, AMD si appresta ad aggiornare anche la gamma APU dedicate al settore desktop. Varie ottimizzazioni al fine di aumentare le frequenze di funzionamento sia del Core che della GPU integrata sono il loro segreto, riuscendo così ad offrire un balzo prestazionale ma senza ricadere sul fattore consumi, infatti i TDP sono rimasti invariati. Test prestazionali per la variante AMD A10-6700.

Prosegue l’evoluzione delle APU AMD dedicate al settore desktop, con la presentazione in data odierna di 5 nuovi processori della famiglia “Richland”. L’architettura principale rimane invariata rispetto alle precedenti proposte Trinity, ma sono previste alcune migliorie alla tecnologia AMD Turbo Core nella gestione delle tensioni di funzionamento in combinazione con frequenze superiori. Inoltre per la soluzione A10-6800K è ufficialmente inserito il supporto a memorie RAM operanti a 2133 MHz, caratteristica che permette di migliorare le prestazioni in ambito 3D quando si sfrutta la GPU integrata.

AMD Richland A10-6700 Img 1

A tal proposito, entrano in scena le GPU denominate HD 8000D (in varie versione a seconda del segmento), ma in realtà non si tratta che di un semplice rebrand della precedente gamma (quindi con architettura VLIW 4), l’unica modifica prevede un aumento della frequenza intorno al 5 %. Di seguito un riepilogo delle principali feature delle APU AMD Richland.

- Turbo Charged x86 architecture featuring “Piledriver” cores

  • Supports up to 4 cores and support for the latest ISA instructions including FMA4/3, AVX, AES, XOP
  • Up to 2MB L2 cache per dual-core module (up to 4MB total)
  • Max Turbo Frequencies up to 4.4 GHz
  • Configurable via AMD OverDrive1

- AMD Radeon™ HD 8000 Series GPU Cores

  • Featuring VLIW 4 architecture
  • Up to 384 shaders
  • Up to 844MHz
  • Up to 8xAA and 16AF support
  • Controllable via AMD OverDrive1
  • DirectX®11 Support

- New DDR3-2133 support on A10 APUs

- Enhanced AMD Turbo Core

  • More Frequency/Voltage levels for CPU and x86 cores
  • Temperature Smart Turbo Core
  • New bottleneck detect algorithms
  • Controllable via AMD OverDrive1

- UVD and VCE

  • Video Encode and Decode Hardware to offload CPU
  • AMD Picture Perfect support with HD Post Processing technologies

- Support for latest display technologies

  • AMD Eyefinity2 technology for 3+1 monitor support
  • Display Port 1.2 support

AMD Richland A10-6700 Img 2

Al lancio  sono previste 5 nuove APU appartenenti alla serie “6000″, successivamente la denominazione comprende la suddivisione per famiglia: A6, A8 e A10, inoltre sono previste tre versioni con suffisso “K” le quali, come tradizione, sono specifiche per gli amanti dell’overclock, garantendo maggiori potenzialità grazie alla gestione dei moltiplicatori sbloccati.

Partendo dalla fascia inferiore, troviamo l’A6-6400K l’unica soluzione della nuova gamma offerta con 2 Core, le frequenze consistono in 3,9 GHz per il valore base e sino a 4,1 GHz mediante la tecnologia Turbo Core. La GPU è la HD8470D, una variate con 192 Stream Processor abilitati, la frequenza si mantiene a 800 MHz. Nella serie A8 sono previste due versioni: A8-6500 e A8-6600K, la prima è una soluzione a basso consumo energetico (TDP 65W) e pertanto opera con frequenze minori sia per i Core che per la GPU, l’A8-6600 sfoggia una frequenza massima di 4,3 GHz e 844 MHz per il processore grafico basato su 256 Stream Processor.

Di seguito possiamo confrontare le principali caratteristiche tecniche della recente gamma di APU AMD Richland (in blu) e quelle della precedente serie:

Modello APU Numero Core Frequenza Core  Modello GPU Frequenza GPU Stream Processor  Consumo (TDP) 
A10-6800K 4 4,1-4,4 GHz HD8670D 844 MHz 384 100 W
A10-6700 4 3,7-4,3 GHz HD8670D 844 MHz 384 65 W
A8-6600K 4 3,9-4,2 GHz HD8570D 844 MHz 256 100 W
A8-6500 4 3,5-4,1 GHz HD8570D 800 MHz 256 65 W
A6-6400K 2 3,9-4,1 GHz HD8470D 800 MHz 192 65 W
A10-5800K 4 3,8-4,2 GHz HD7660D 800 MHz 384 100 W
A10-5700 4 3,4-4 GHz HD7660D 800 MHz 384 65 W
A8-5600K 4 3,6-3,9 GHz HD7560D 760 MHz 256 100 W
A8-5500 4 3,2-3,7 GHz  HD7560D 760 MHz 256 65 W
A6-5400K 2 3,6-3,8 GHz  HD7540D 760 MHz 192 65 W
A4-5300 2 3,4-3,6 GHz  HD7480D 723 MHz 128 65 W

Infine vi sono ulteriori 2 soluzioni appartenenti alla famiglia A10, quindi quelle dalle maggiori prestazioni. Si tratta di APU Quad Core, operanti con frequenze oltre i 4 GHz, la variante A10-6800K è la soluzione top di  gamma che offre la possibilità di raggiungere i 4.4 GHz. La GPU HD 8670D è la stessa per entrambe le versioni, si tratta della variate pienamente abilitata e pertanto dispone di 384 Stream Processor, la loro frequenza, dalla passata generazione, è stata aumentata  da 800 MHz sino a 844 MHz.

AMD-APU-A10-6700-Foto-1Nelle pagine seguenti proveremo l’APU AMD A10-6700, questa proposta che si può considerare la diretta evoluzione dell’A10-5700, si contraddistingue nel segmento A10 Richland per un TDP di 65 Watt, quindi dovrebbe consistere nell’APU con il miglior rapporto prestazioni/consumi sul mercato. Proseguiamo con l’analisi delle caratteristiche tecniche dettagliate.

 



 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2021


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980