Review Asus Nexus 7: Android e NVIDIA Tegra 3 in un tablet dal prezzo accessibile!

 

Il tablet Nexus 7 è nato dalla stretta collaborazione tra due grandi aziende del panorama IT: Google ed Asus, con l’obiettivo di fornire un prodotto dalle elevate capacità e potenzialità ma ad un prezzo contenuto. Lo abbiamo messo alla prova su vari aspetti, rimanendone soddisfatti grazie soprattutto alle elevate prestazioni fornite dal SoC NVIDIA Tegra 3 e dal prezzo di vendita di soli 200 euro. Procediamo con la recensione della versione equipaggiata con 16 GB di storage. 

L’Asus Nexus 7 è un tablet con display da 7″ di tipo IPS e con risoluzione 1280 x 800, supporta pienamente contenuti multimediali anche con lo standard 720p, le dimensioni sono contenute (198.5 x 120 x 10.45 mm) per un peso leggermente inferiore ai 350 g, la sua facilità di utilizzo, grazie al sistema operativo Android 4.2 (con aggiornamenti immediati, grazie alla diretta progettazione con Google) e il suo uso agevole sono solo alcuni dei suoi pregi.

Il comparto hardware prevede l’impiego del SoC NVIDIA Tegra 3, una soluzione ibrida che integra sia il comparto CPU (con architettura “4 Plus 1″) che la GPU per le operazioni 3D avanzate, le prestazioni dichiarate sono esaltanti, la stessa Asus lo identifica come una proposta ideale agli amanti dei videogiochi in piena mobilità. Opera a 1,2 GHz ed è stato abbinato con una memoria RAM da 1 GB, la connettività è affidata al WIFI (802.11 b/g/n) ed al Bluetooth di terza generazione. In aggiunta Asus ha lanciato alcuni giorni fa la versione più accessoriata, comprendente, oltre ad una memoria di storage pari a 32 GB, anche la connettività 3G.

La confezione adotta uno stile semplice, che ritroviamo anche sul prodotto, dispone di una doppia scatola protettiva ed un bundle di base, infatti oltre al materiale cartaceo (dedicato al manuale e alla garanzia) viene fornito esclusivamente un cavo mini-USB / USB e il caricabatterie. Sul fattore autonomia, Asus dichiara ufficialmente circa 9/10 ore in continua riproduzione di contenuti multimediali, la batteria impiegata dispone di una capacità di 4325 mAh (16Wh Li-polymer).

Sin dal primo utilizzo il Nexus 7 si è dimostrato comodo e semplice da utilizzare, la scocca posteriore vanta una gomma multi forata antiscivolo che offre un’ottima aderenza al palmo della mano facilitando il suo impiego. Esteticamente la linea è gradevole, la cornice frontale vanta uno sfondo nero lucido rivestito da un ulteriore supporto argentato, anche il retro è nero ed è facilmente riconoscibile il logo Nexus.

Nel lato inferiore sono installati i 2  speaker per fornire l’audio in alta qualità, mentre per garantire un suono più fedele durante le conversazioni o in caso di registrazione audio e video sono presenti 2 microfoni posizionanti in punti diversi. Nello stesso lato troviamo anche la connessione micro USB, la stessa impiegata anche per la ricarica del dispositivo, oltre ad un jack standard da abbinare ad un paio di cuffie. 

Per l’accensione e lo spegnimento del dispositivo si fa affidamento su un apposito tasto posizionato nell’angolo sinistro superiore, nelle vicinanze è anche presente il classico doppio pulsate “+ e -”, utile per intervenire velocemente sul livello dell’audio o in altre situazioni.

 

 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2019


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980