Review Case Enermax Ostrog: entry-level di qualità

 

Un cabinet destinato alla fascia di mercato entry level deve prima di tutto rispondere ad un requisito fondamentale, il prezzo. E’ altrettanto logico prevedere che questo non può essere l’unico motivo di scelta nella fascia di mercato di fatto più ricca di proposte. 
Questo lo sanno bene le aziende che cercano di diversificare i propri prodotti puntando su strade ben precise che favoriscono ad esempio l’estetica piuttosto che la dotazione o magari l’esatto contrario. La difficoltà è nel trovare il giusto equilibrio tra il prezzo adeguato al target a cui ci si rivolge ed il contenimento dei costi di produzioni. La combinazione spesso è un risultato difficile da raggiungere, se l’obiettivo è quello di realizzare un prodotto vincente, bene in redazione ci è giunto un case midi tower prodotto da Enermax che ci ha proprio sorpreso sotto questo punto di vista,  l’Ostrog .

Di Enermax ricordiamo le origini datate 1990, a Taiwan patria di molte aziende che oggi caratterizzano il mercato dei PC. Enermax ha raggiunto l’apice del successo con la sua linea di alimentatori che a tutt’oggi rappresentano un esempio di tecnologia ed efficienza energetica da imitare. Negli anni il catalogo si è  ampliato, aggiungendo agli alimentatori, case, dissipatori, periferiche esterne varie e numerose ventole,  altro fiore all’occhiello di questa azienda.

Torniamo però alla nostra review  e scopriamo come Enermax ha deciso di affrontare questa nuova sfida con il suo nuovo case Ostrog.

 
Tag dell'articolo: , , .

 

  • Leonard07

    Bella recenzione, complimenti!! Due domande:
    A cosa servono i due cassettini in fondo a destra, sotto il cestello degli HDD?? Sono bay da 2,5″??
    C’è una ventola anteriore in corrispondenza del cestello HDD?? E se si, da dove prende aria, dalla mesh lungo la cornice del frontale??

  • http://www.facebook.com/marco.vinciullo Marco Vinciullo

    Ciao e grazie per i complimenti,
    si c’è la predisposizione per una ventola anteriore da 12 cm, ma non è inclusa. La ventola aspira aria attraverso la cornice mesh anteriore .

    I due bay 3.5” in fondo fanno parte dei 5 totali disponibili. Tre sono all’interno del cestello rimovibile e due sono fissi in basso ( quelli appunto indicati da te ), in modo che se si dovesse rimuovere il cestello, per esigenze di spazio,  due bay rimangono sempre disponibili. Qualsiasi di questi bay può supportare gli SSD da 2,5, grazie all’ adattatore fornito nel bundle.

    Se hai altri dubbi sono a tua disposizione.

    • Leonard07

      Capito, grazie mille per le risposte =D

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980