Review Corsair Graphite 230T: mid-tower raffinato e pratico

 

Alcune settimane fa Corsair ha  ampliato la gamma di cabinet Graphite series con l’annuncio delle varianti entry level “Graphite 230T“, oggetto della recensione odierna. Ad un prezzo intorno ai 70/80 euro, si pone l’obiettivo di offrire qualità e semplicità nell’assemblaggio, con uno stile tradizionale non troppo marcato ma con carattere, per renderlo adatto sia alle workstation che ai gamer.

L’attuale famiglia Corsair Graphite si compone di 2 modelli, il 600T e il 230T, in entrambi i casi disponibili in più versioni personalizzate. Il 600T è la proposta con cui è stata lanciata questa gamma nel lontano 2010, serie che successivamente ha subito vari aggiornamenti. Il 230T, presentato alcune settimane fa, si va ad aggiungere a questa serie, con un target di prezzo e fascia inferiore ma mantenendo le stesse doti.

Corsair Graphite 230T Img 8

Questa proposta consiste in un mid-tower, quindi non eccessivamente grande ma sufficiente per l’assemblaggio anche di sistemi ad alte prestazioni. Al lancio sono già disponibili 4 varianti che si differenziano principalmente per la verniciatura esterna: nero, grigio, arancio e in aggiunta, c’è anche la versione nera senza finestra laterale trasparente. Questi modelli si distinguono anche per l’uso delle ventole frontali con Led, le versioni nere adottano ventole con illuminazione rossa, quella arancio ripropone il suo colore ed infine, la versione grigia opta per una fan blu. Di seguito un’anteprima dei diversi modelli che compongono la serie Corsair Graphite 230T:

Corsair Graphite 230T Img 4 Corsair Graphite 230T Img 3

Corsair Graphite 230T Img 2 Corsair Graphite 230T Img 1

I Corsair Graphite 230T sono predisposti per l’installazione di schede madri standard ATX, Micro ATX e Mini ITX, con il il massimo di 7 slot utilizzabili. La struttura, come per la quasi totalità del cabinet, è realizzata in acciaio, in aggiunta troviamo ABS per il frontale. Questo materiale viene anche usato per un particolare supporto interno per l’installazione di 4 unità da 2,5″ (ideale per gli SSD). Per i tradizionali Hard Disk sono disponibili ulteriori 4 vani da 3,5″, tutti di tipo interno. Esternamente troviamo 3 alloggiamenti per unità da 5,25″, utilizzabili ad esempio per il lettore DVD/Blu-Ray, rheobus ed altri dispositivi di espansione. A tal proposito, il frontale comprende anche un pannello I/O con una serie di connessioni aggiuntive.

Corsair Graphite 230T specifiche

Le caratteristiche tecniche principali della serie Corsair Graphite 230T.

Il raffreddamento è composto da un totale di 3 ventole da 120 mm preinstallate. Come di consueto, sono disponibili ulteriori alloggiamenti per aggiungere altre ventole al fine di migliorare le temperature a seconda delle necessità dell’utente. Il case supporta alimentatori standard ATX, non sono previste versioni con questo accessorio in bundle, pertanto andrà acquistato a parte.

Il sample in prova è la versione arancio/nero, probabilmente quella dal punto di vista estetico più aggressiva ed adatta all’appassionato di videogiochi. Le varianti grigio e nero tendono ad avere un impatto più elegante, risultando interessanti anche per la realizzazione di workstation professionali.

Corsair Graphite 230T Img 5Corsair Graphite 230T Img 6Corsair Graphite 230T Img 7

Proseguiamo con l’analisi dettagliata.

 



 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980