Review Enermax iVektor: mid-tower elegante e di qualità!

 

Considerazioni finali

La nuova famiglia Enermax iVektor, oltre ad un design elegante, si distingue per essere progettata per essere solida e duratura, in particolare l’introduzione della tecnologia “Soft Touch Coating” è interessante. Al livello di recensione è difficile constatare la sua reale capacità di resistenza, perché di certo non possiamo graffiare manualmente le superfici, ma sapendo che feature simili sono impiegate su altri generi di prodotti (spesso sui mouse, cover dei cellulari, ecc) e tendenzialmente sono più sollecitati all’usura, ciò ci fa ben sperare  sull’aumento di protezione e durata, inoltre è la prima volta che la troviamo impiegata in larga scala su un cabinet e ciò è da apprezzare.

Quindi a tal proposito, sicuramente consiglieremo le varianti che adottano questa tecnologia rispetto alla verniciatura tradizionale (seppur più lucida). Successivamente si dovrà scegliere se propendere per la versione con finestra laterale trasparente o classica in metallo, la prima opzione è preferibile per gli appassionati che vogliono mostrare il proprio hardware e rendere il sistema, da un certo punto di vista, maggiormente aggressivo. 

La gestione interna è ben studiata, anche se le dimensioni del prodotto sono contenute si potranno installare una vasta gamma di componenti hardware dalla fascia bassa a quella alta, accontentando più o meno tutti. Anche gli appassionati che vorranno raffreddare al meglio il sistema al fine di aumentarne le prestazioni mediante l’overclock, non rimarranno delusi, infatti si possono sia installare dissipatori per la CPU a torre (alti sino a circa 18 cm) oltre alla predisposizione per impianti a liquido all-in-one e professionali. Su questo aspetto, Enermax fornisce una sola ventola in dotazione, alcuni competitor in questa fascia ne offrono 2 o 3, a suo vantaggio però il semplice rheobus inserito nel pannello di espansione I/O.

Enermax iVector img

Il confezionamento e gli accessori in dotazione sono nella norma, il primo è più che sufficiente per garantire l’incolumità del prodotto durante il trasporto o l’eventuale spedizione. Il bundle consiste nel vario equipaggiamento destinato all’assemblaggio del computer, non sono presenti particolari gadget, caratteristica scontata in questa fascia di prezzo che punta più sull’effettiva qualità generale. Per il mercato italiano è previsto un prezzo di vendita medio pari a 80 euro Iva inclusa, quindi come preventivato, l’Enermax iVektor si posiziona nella fascia media.

Concludendo, tra i sistemi Mid-Tower, la nuova famiglia targata Enermax offre un buon rapporto prezzo/qualità/feature con alcune tecnologie particolari e interessanti. Questo è un cabinet progettato per durare, se l’estetica vi piace, l’Enermax iVektor non vi deluderà.

Per l’introduzione della tecnologia Soft Touch Coating e per la qualità generale di costruzione, assegniamo alla famiglia Enermax iVektor l’award Best Quality: 

Best Quality TechArena


Si ringrazia: urlEnermax
 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2017


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980